Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Una tv da urlo!


Ci deve essere stato un momento in cui l’urlo ha sfondato non il muro del suono ma quello della tolleranza. Non so quando di preciso. So solo che è accaduto. Io non ho abbassato il volume. Ho fatto una cosa inusuale, oscena, inaspettata: HO SPENTO LA TV.

Siccome questo blog è ‘casa mia’ vi farò vedere i programmi che guardavo e che attualmente guardo io. Siete miei ospiti!

La tv non urlata, mai volgare, familiare – nel senso vero del termine – in cui tu potevi anche chiacchierare se ti andava, commentare, discutere. Altro che tv interattiva! Io li vedrei ancora programmi così, che non mi sovrastano e che davvero mi divertivano senza volgarità.

Oggi guardo pochissimo la tv, ad eccezione di programmi di attualità e informazione. L’intrattenimento che cerco è sparito. O quasi.

 

Qui si esaurisce la lista che mi viene in mente o che ritengo valga la pena citare. Non sono affatto una nostalgica, solo che il mondo va avanti con le sue gambe (ci va davvero?) mentre io ho deciso di correre con la mia quattroruote!

Buon divertimento! Vicky.           

Advertisements

23 novembre 2009 - Posted by | Senza categoria | , , ,

5 commenti »

  1. quando la tv si poteva ancora guardare, baci

    Commento di franca | 23 novembre 2009 | Rispondi

  2. Basta con questa tv che ammazza i cervelli.Basta con questa tv che come diceva Pasolini omologa l’ignoranza di massa. Basta con questa tv che stereotipa persone con falsi modelli. Basta con la tv caciara e spazzatura. Basta anche con le pause pubblicitarie che ti propinano di tutto in qualsiasi ora.Basta offendere il buon senso delle persone libere e che hanno veri ideali…quei programmi che hai postato in video amore mio rappresentavano un senso nell’informarsi anche culturalmente. Come non citare ad esempio “L’ottavo nano” o anche “Indietro tutta”? O anche quelle rappresentazioni teatrali dei De Filippo? Ora non c’è più nulla.Per fortuna esiste internet ma anche (da tempo) i libri…per questo bisogna SPEGNERE LA TV E ACCENDERE IL CERVELLO!!!
    Claudio

    Commento di assdisabilibasiglio | 24 novembre 2009 | Rispondi

  3. Si,e’vero,belli i programmi che hai messo.Il pranzo e’ servito senza Corrado sarebbe stata una scematina

    Commento di Alfonso | 24 novembre 2009 | Rispondi

  4. Ciao Vicky, come va,tutto bene? Grazie per l’ospitalità, mi siedo su quella poltrona che hai sistemato bene in quell’angolo, che bello hai preparato anche il caffè e la scatola di cioccolatini…che meraviglia, lo spettacolo è iniziato ed è più bello quando si è in buona compagnia, commentare lo spettacolo è una vera goduria…Sai hai proprio ragione, io si sono nostalgica, rimpiango le belle commedie, tipo “Sabrina” “L’importanza di chiamarsi Ernesto” le commedie di De Filippo, i programmi di varietà del sabato sera…ricordo ci si riuniva per guardare Gran premio, Studio Uno ecc..o i Telequiz di Bongiorno…dove si faceva a gara per indovinare la risposta..e quante risate quando si sbagliava.
    Ma ora si è fatto tardi..vado a nanna, ma ti ringrazio per la bella serata trascorsa insieme, il caffè ed i cioccolatini ottimi, proprio come allora..
    Però dove è finita la buona TV di allora…il canone lo paghiamo oggi come allora…ed allora???????
    Mamma che gioco di parole…troppa TV stasera !!
    Un abbraccio mia cara.

    Commento di Cristina | 25 novembre 2009 | Rispondi

    • Bella serata amica mia. Mi hai fatto sorridere 🙂

      Commento di vincenza63 | 25 novembre 2009 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Sveva's Hacks

Be yourself, accept yourself, embrace life and never forget that there's no better you than the you that you are!

FRANZ

un navigatore cortese

Skyscapes for the Soul - Jeni Bate

"I paint the skies with peace and passion, because that's the way they paint me."

❀ Rоѕa ❀

♥ chiunque può simpatizzare con il dolore di un amico,ma solo un animo nobile riesce a simpatizzare con il suo successo ♥

susabiblog

Mi piace tramutare in parole e immagini i miei sogni

Schnippelboy

Ein Tagebuch unserer Alltagsküche-Leicht nachkochbar

Mona_Khaan

tha blogs is about styles beauty health true story's love poetry many more )): my blog my own thoughts) http://www.yourquote.in/mona-khaan-be8e/quotes/

Pietrobrilla's Blog

Just another WordPress.com site

La giraffa

tutto può accadere, l'importante è ricordare chi sei

Autobiografia del Blu di Prussia

“Tutti gli usi della parola a tutti. Non perché tutti siano artisti, ma perché nessuno sia schiavo” (Gianni Rodari)

Marco Gasperini

poesie, racconti, frammenti esistenziali

majazze

Quello che dirò non è un segreto...

Storie di Ritratti

Inseguendo Itaca

quelcherestadellafesta

uno sguardo sui locali e sulle discoteche di Bologna e della Romagna

Frank Iodice

Education is the most powerful weapon which you can use to change the World (Nelson Mandela)

controlemafie

"Questo è il Paese felice in cui, se ti si pone una bomba sotto casa, e la bomba per fortuna non esplode, la colpa è tua che non l'hai fatta esplodere" (Giovanni Falcone)

Caroline Criado-Perez

A Pox on the Patriarchy

Mezquita de Mujeres

Activismo, Conocimiento y Espiritualidad

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: