Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Presidente Napolitano, mi spieghi…


       

 

“Onorevole Presidente Napolitano,

sono una signora di 46 anni con grave disabilità motoria in quanto tetraplegica da 14 anni. Sarò breve nell’esposizione in quanto al momento, oltre ad avere i miei soliti problemi causati dalla mia malattia, ho anche problemi di estrema debolezza e di stanchezza dovuta ai postumi di una polmonite che sto ora ancora curando a domicilio secondo le indicazioni dello specialista dell’ospedale nel quale sono stata ricoverata per nove giorni, fino al 25 marzo scorso. Infatti, per poter redigere il testo presente, utilizzo software vocali che sostituiscono l’uso delle mie mani.

Per questo motivo non mi dilungherò molto nella mia esposizione, ed approfitto di un mezzo come quello del mio blog per comunicarle il mio malcontento nel sentirmi privata del diritto di voto a me garantito dalla nostra costituzione, Titolo IV articolo 48.

Nonostante l’approvazione della legge 1359 del maggio 2009 relativa al voto domiciliare delle persone con disabilità, mi sono trovata mio malgrado fuori dalle categorie previste all’articolo 1 delle leggi anche antecedenti. Non sono attaccata permanentemente, grazie a Dio, ad apparecchiature elettromedicali, come previsto dalla vecchia legge per ottenere il voto domiciliare. Allo stesso modo era impossibilitata a recarmi al seggio e meno che meno ad espletare in autonomia l’iter burocratico di approvazioni e pellegrinaggi da un ufficio all’altro previsto dalla nuova legge 1359.

Onorevole Presidente, mi fermo qui. Il resto, se vorrà, lo troverà esposto nel post al seguente indirizzo: https://vincenza63.wordpress.com/?p=1468

Inutile aggiungere quale sia la mia delusione rispetto a quanto le istituzioni facciano, o meglio non facciano, per facilitare vita dignitosa di milioni di cittadini nelle mie stesse condizioni, che per impedimenti diversi dal mio rinunciano al diritto-dovere di votare, e chissà a quanti altri ancora di cui non importa a nessuno. Spero che non sia il suo caso.

Resto in attesa di sue cortesi comunicazioni riguardo l’accaduto e della possibile azione nella giusta direzione per la risoluzione di questa problematica così importante.

Cordiali Saluti.

Vincenza Rutigliano

 

30 marzo 2010″

 

Facendo seguito al mio post sul mancato voto, condivido con voi il testo della mia email spedita nel pomeriggio al nostro Presidente della Repubblica, primo garante dei nostri diritti costituzionali. Tra questi, quello fondamentale del voto. Attendo sviluppi.

Un saluto, musica e immagini. Sempre Vicky.

 

Annunci

30 marzo 2010 - Posted by | Esperienze, Idee | , ,

5 commenti »

  1. Capisco la tua indigniazzioni nei confronti dello stato ,
    nel diritto al voto , a domicilio,che ti è stato ,negato.,
    Purtroppo nel nostro paese ,non funzioni niente ,quello ch che non si può fare si fà , e quello che si deve fare non si fà ……..
    Quindi mia cara non ti arrabiare , ti fà male , e se ci
    rifletti capirai che non è vale la pena ,perdere tempo
    con persone , che non hanno capito la vere essenza della vita ,vivendo in un mondo pieno di illusioni ……..

    Commento di Zito Pina | 30 marzo 2010 | Rispondi

  2. Articolo 48
    Sono elettori tutti i cittadini, uomini e donne, che hanno raggiunto la maggiore età.

    Il voto è personale ed eguale, libero e segreto. Il suo esercizio è dovere civico.

    Il diritto di voto non può essere limitato se non per incapacità civile o per effetto di sentenza penale irrevocabile o nei casi di indegnità morale indicati dalla legge.

    p.s. = votano i ladri, stiamo sul generale, chi si macchia di ogni ordine di vergogna ma i disabili sono discriminati. Ma noi siamo nella Lombardia delle eccellenze…………. non specifichiamo quali!
    Non si configura un reato, visto che si va contro la Costituzione? Non c’è nessun avvocato che legge?

    Commento di franca | 30 marzo 2010 | Rispondi

  3. E’ uno schifo vero e proprio non è possibile che nel 2010 ci siano ancora queste ingiustizie!!!!!
    è uno schifo vero e proprio!

    baci mamma

    Commento di emanuela | 31 marzo 2010 | Rispondi

    • Che bello trovare i tuoi commenti piccola Cipì!

      Commento di vincenza63 | 31 marzo 2010 | Rispondi

  4. Vediamo se risponde

    Commento di Alfonso | 31 marzo 2010 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

phehinothatemiyeyelo - Vento nei Capelli

Kola cekiye slakiyawo - Consacra l'Amico

Happy Magician

Sii il cambiamento che vorresti nel mondo

Il Vizio di Leggere

"Non ci sono libri belli o brutti. Solo libri scritti bene o male, è tutto." (Oscar Wilde)

Sephiroth

"Scrivere sulle cose, mi ha permesso di sopportarle".

Poe di Elish_Mailyn

❣️Pensieri Stupendi tradotti in Poesia❣️ 🏆 Semper pugnare, non deficere 🏆 La vita è come andare in bicicletta, per mantenere l'equilibrio bisogna sempre stare in movimento (A. Einstein)

PhilosoBia

Between the world and me

Oregon Dogs

because writing about dogs just never gets old

wanderlust-connection.com

Esplora il mondo con me e ti porterò hasta el fin del mundo!!!

Mrinalini Raj

I LEAVE YOUR ROAD TO WALK ON MY GRASS.

.:alekosoul:.

Just another wanderer on the road to nowhere

onceuponahug

è il momento giusto per andare via, sempre, soprattutto adesso

The Godly Chic Diaries

Smiling • Writing • Dreaming

Sfumature d'arcobaleno

Blog di sfumature di vita, scritto da qualcuno, da qualche parte, in qualche momento...

alemarcotti

io e la mia vita con la sm

solomari

"se scrivo ciò che sento è perchè così facendo abbasso la febbre di sentire" (F. Pessoa)

inpuntadipiedinaturalmente

dai rimedi naturali fatti in casa alla riflessologia

lucialorenzon

"La mia diversitá é la mia forza,la mia debolezza,la mia dignitá."

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: