Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Humanitas: eppur qualcosa si muove!


Incredibile ma vero! Qualcosa a volte può cambiare. Il merito? Ripartito tra me e Claudio – sia a titolo personale che in rappresentanza dell’Associazione Disabili di Basiglio (Mi) – e l’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano ICH (Mi) nelle persone del Dottor La Gioia e della Dottoressa Giannitrapani, con i quali abbiamo avuto un secondo incontro oggi pomeriggio alle 16.

In seguito ad una segnalazione scritta presentata alla Direzione Sanitaria di Humanitas e di due miei blogs – ricordate ‘La mia gita di oggi: (Dis)-Humanitas di Rozzano’ e poi collegato a questo ‘Gita in Humanitas: io e l’URP’? – ho avuto il piacere di incontrare e conoscere in due date distinte i rappresentanti dell’ICH menzionati sopra, con i quali abbiamo discusso di problematiche relative al problema dell’accessibilità della struttura in generale e degli ambulatori visita in particolare, oltre al problema della formazione dei volontari della Fondazione Humanitas all’assistenza delle persone con disabilità temporanea (può capitare a chiunque di fratturarsi una gamba!) o permanente, come nel mio caso.

Esaminate le possibilità di soluzione del problema accessibilità degli ambulatori e dei lettini visita, si è esaminata con reciproca soddisfazione la proposta seguente:

utilizzo di un ambulatorio del percorso C al primo piano, molto più ampio rispetto agli altri;

– acquisto di un lettino visita idoneo regolabile in più posizioni, altezza, inclinazione, dotato di accessori per ginecologia (vedi immagine)

 LETTINO ELETTRICO CEZANNE PRO Altre immagini sono disponibili al seguente indirizzo: http://www.sporteciclo.it/cezanne.htm

 Sembra un piccolissimo passo ma, credetemi, NON LO E’ AFFATTO! Avete mai provato a fare una qualsiasi richiesta ad un’istituzione o semplicemente un ente pubblico? Chi l’ha fatto sa di che parlo…

Abbiamo lasciato in sospeso, per ora, due discorsi importanti:

– un percorso facilitato in caso di consegna di provette provenienti da prelievi domiciliari per persone con disabilità con l’uso di una modulistica particolare;

– il contatto con la Fondazione Humanitas per la nostra proposta riguardo la nostra collaborazione (gratuita) per la formazione dei volontari che prestano un qualsiasi aiuto alle persone con disabilità.

Questo per ora è quanto. Mi resta solo da aggiungere una piccola nota: un grazie a titolo strettamente personale alla Dottoressa Giannitrapani per le sue parole e gesti di apprezzamento riguardo la mia persona e il mio operato.

Un caro saluto, in musica, e… ci teniamo aggiornati! Sempre Vicky.

Advertisements

16 aprile 2010 - Posted by | Esperienze, Idee, News | , ,

2 commenti »

  1. A volte personcine a modo ci sono e che si perdono in mezzo al marasma burocratico-buonista

    Commento di Alfonso | 20 aprile 2010 | Rispondi

    • Togli pure il buonista…
      Notte Alfonso!

      Commento di vincenza63 | 20 aprile 2010 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Sveva's Hacks

Be yourself, accept yourself, embrace life and never forget that there's no better you than the you that you are!

FRANZ

un navigatore cortese

Skyscapes for the Soul - Jeni Bate

"I paint the skies with peace and passion, because that's the way they paint me."

❀ Rоѕa ❀

♥ chiunque può simpatizzare con il dolore di un amico,ma solo un animo nobile riesce a simpatizzare con il suo successo ♥

susabiblog

Mi piace tramutare in parole e immagini i miei sogni

Schnippelboy

Ein Tagebuch unserer Alltagsküche-Leicht nachkochbar

Mona_Khaan

tha blogs is about styles beauty health true story's love poetry many more )): my blog my own thoughts) http://www.yourquote.in/mona-khaan-be8e/quotes/

Pietrobrilla's Blog

Just another WordPress.com site

La giraffa

tutto può accadere, l'importante è ricordare chi sei

Autobiografia del Blu di Prussia

“Tutti gli usi della parola a tutti. Non perché tutti siano artisti, ma perché nessuno sia schiavo” (Gianni Rodari)

Marco Gasperini

poesie, racconti, frammenti esistenziali

majazze

Quello che dirò non è un segreto...

Storie di Ritratti

Inseguendo Itaca

quelcherestadellafesta

uno sguardo sui locali e sulle discoteche di Bologna e della Romagna

Frank Iodice

Education is the most powerful weapon which you can use to change the World (Nelson Mandela)

controlemafie

"Questo è il Paese felice in cui, se ti si pone una bomba sotto casa, e la bomba per fortuna non esplode, la colpa è tua che non l'hai fatta esplodere" (Giovanni Falcone)

Caroline Criado-Perez

A Pox on the Patriarchy

Mezquita de Mujeres

Activismo, Conocimiento y Espiritualidad

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: