Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Oggi ho letto una dichiarazione d’amore.


Mi guarda le spalle

… io ho un guardiaspalle…

Lui parla di sè come di un ignorante, volgare, impulsivo…

Non ha un carattere facile, Claudio. Per lui non ci sono mezze misure: o si è veri e onesti oppure no. O si ama oppure no. Un anno e nove mesi fa eravamo sconosciuti e dopo qualche giorno dopo mi diceva: ‘Io voglio entrare nel tuo mondo’ e io probabilmente non capivo cosa volesse dire e sottovalutavo queste parole d’amore diverse, nuove.

A distanza di un po’ di tempo, come direbbe la volpe de ‘Il piccolo Principe’, ci siamo addomesticati a vicenda. E ci siamo aspettati, lui di più di me… Io sono molto meno paziente, in più non mi fidavo. Non so perchè, ma forse non volevo lasciarmi conoscere in fondo per non restare senza difese, completamente nelle mani della persona di cui ti sei innamorato.

Ora non mi pongo più questo problema. E’ tutto più facile. Anche chiedere, perchè di fronte hai qualcuno che ti conosce. Che offre. Ho conosciuto molti cristiani, Claudio è il più credente tra i laici che conosco. La ‘caritas’ intesa come amore disinteressato lui sa cos’è. Mi ha insegnato molto, io forse ero più abituata a preghiere e parole. Ci sono persone che fanno della vita una preghiera senza neanche saperlo. Che emozione guardarle, respirarle, viverle queste persone.

Oggi è un giorno speciale, di festa. Stasera vengono i ragazzi a cena e sono contenta perchè se si autoinvitano è perchè si sentono ‘a casa’. C’è sempre un buon motivo per stare insieme: ci piace e questo basta!

Il motivo più importante però è un altro. Oggi ho ricevuto la dichiarazione d’amore di Claudio. Scrivendo a un’amica ha detto di me: ‘Io sono disabile come Vicky.’ Non so se voi immaginate cosa significa per me. E’ condividere davvero tutto, è assomigliarsi spiritualmente e mentalmente, oltre lo stesso sentimento. Poi, a tavola, mi dice: ‘Io non posso immaginare la mia vita senza di te! Che farei?’ con le lacrime agli occhi…. Ho registrato tutto nel cuore e nella memoria. Non voglio dimenticare neanche un particolare… Oggi. Sempre.

Un abbraccio e un brano dedicato all’Amore. Sempre Vicky.

 

Il ‘Magari’ è il presente.

Advertisements

23 aprile 2010 - Posted by | Anima, Persone, Sentimenti | ,

6 commenti »

  1. Bellissimo!!!

    Commento di Nicola Pacelli | 23 aprile 2010 | Rispondi

  2. Dire che sono emozionato perchè è la 1 volta che vengo citato in un post con una parte del mio carattere è un vero eufemismo.Il 9 agosto faremo due anni che siamo insieme e sembra che mi conosci da una vita.Tutto azzeccato anche il fatto di essere il più credente dei laici. Io che di solito sono un vulcano di pensieri da scrivere nel mio cervello ridottissimo rimango senza parole e disarmato davanti a una grande donna che nel mio cuore rappresenta quello che di più bello esiste nella mia vita. Solo una grande donna può parlare con il cuore e l’anima aperta come poche. Anche se come tutte le coppie ci si espone diverse volte a liti un po forti tutto passa e il bello che si scopre che ci si ama di più. Lo ammetto quando ti guardo che dormi o che sei stanca mi immedesimo in te piango per la commozione e la tenerezza che riesci a trasmettere oltre quella eccezionale dose di dolcezza dote più unica che rara che ho notato sin dal primo momento che ti ho incontrato.Ho passato anche dei brutti momenti legati ai tuoi ricoveri ospedalieri e i giorni passati da solo a casa ad aspettarti hanno acuito una pesantezza nella tua mancanza che si lenivano solamente quando tornavo a trovarti dove eri ricoverata. Il bello della vita è questo, nonostante critichi aspramente la Chiesa io oltre a pregare ho sempre la fede e la speranza che tu sia sempre qui con me il più a lungo possibile. La tua ironia tagliente poi conclude come la classica ciliegia sulla torta tutta una serie di istanti e attimi che si rinnovano al sorgere del nuovo giorno. E’ bello vivere un vero amore per questo non potrei fare a meno di te, quello che tu senti e soffri (compresi i dolori) sono anche i miei.Ti amo sempre più di ieri e meno di domani.

    Commento di ventodeldeserto | 23 aprile 2010 | Rispondi

    • Il mio commento Claudio lo trovi su…

      Commento di vincenza63 | 23 aprile 2010 | Rispondi

  3. Nessun commento ….solo che mi sono emozionato saluti Vincenza da Giacomino

    Commento di giacomo branca | 23 aprile 2010 | Rispondi

  4. Si vede che Claudio è disabile per via della schiena, come accennava tempo fà………hihhihihi…. 😀

    Per il resto, la preghiera è l’essenza che porta al divino, e voi due pregate ogni giorno, l’uno verso l’altro……. 🙂

    Commento di simone | 23 aprile 2010 | Rispondi

  5. La coppia piu’ bella del mondo!!!!

    Commento di Alfonso | 25 aprile 2010 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Sveva's Hacks

Be yourself, accept yourself, embrace life and never forget that there's no better you than the you that you are!

FRANZ

un navigatore cortese

Skyscapes for the Soul - Jeni Bate

"I paint the skies with peace and passion, because that's the way they paint me."

❀ Rоѕa ❀

♥ chiunque può simpatizzare con il dolore di un amico,ma solo un animo nobile riesce a simpatizzare con il suo successo ♥

susabiblog

Mi piace tramutare in parole e immagini i miei sogni

Schnippelboy

Ein Tagebuch unserer Alltagsküche-Leicht nachkochbar

Mona_Khaan

tha blogs is about styles beauty health true story's love poetry many more )): my blog my own thoughts) http://www.yourquote.in/mona-khaan-be8e/quotes/

Pietrobrilla's Blog

Just another WordPress.com site

La giraffa

tutto può accadere, l'importante è ricordare chi sei

Autobiografia del Blu di Prussia

“Tutti gli usi della parola a tutti. Non perché tutti siano artisti, ma perché nessuno sia schiavo” (Gianni Rodari)

Marco Gasperini

poesie, racconti, frammenti esistenziali

majazze

Quello che dirò non è un segreto...

Storie di Ritratti

Inseguendo Itaca

quelcherestadellafesta

uno sguardo sui locali e sulle discoteche di Bologna e della Romagna

Frank Iodice

Education is the most powerful weapon which you can use to change the World (Nelson Mandela)

controlemafie

"Questo è il Paese felice in cui, se ti si pone una bomba sotto casa, e la bomba per fortuna non esplode, la colpa è tua che non l'hai fatta esplodere" (Giovanni Falcone)

Caroline Criado-Perez

A Pox on the Patriarchy

Mezquita de Mujeres

Activismo, Conocimiento y Espiritualidad

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: