Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Siam tutti (o quasi) gente di frontiera.


     

 

Questi eravamo noi emigranti Italiani.

 Spero la storia non si ripeta.

Sempre Vicky.

 

 

 

Annunci

24 ottobre 2010 - Posted by | Esperienze, Persone | , ,

8 commenti »

  1. Prima o poi avverrà…………se va avanti così……….

    Commento di simone | 24 ottobre 2010 | Rispondi

    • Purtroppo in molti mi scrivono la stessa cosa Simone. Sarà una guerra tra poveri…

      Commento di vincenza63 | 24 ottobre 2010 | Rispondi

      • Se deve succedere, allora cè già, e vuol dire che qualcuno o più di qualcuno, ci ha accecato a tal punto che quando ce ne renderemo conto, o ci rendiamo conto di ciò che avviene, è troppo tardi, avremo sparso non solo sangue ma anche buon senso disperso.

        Commento di simone | 24 ottobre 2010

  2. già accade,io in famiglia ho già 4 persone che sono andate via,e in Italia del centro nord,2 in Europa…..e ti parlo di figli e nipoti! che tristezza Vicky mia!

    Commento di Anna | 24 ottobre 2010 | Rispondi

  3. Quelle foto,parlano da sole…

    Commento di Gianfranco Malato | 25 ottobre 2010 | Rispondi

  4. Si, viaggiavano per settimane, accalcati in stive,senza alcuna assistenza e morivano di stenti e malattie.
    Quando arrivavano alla meta messi in quarantena, spidocchiati,posti in ghetti quale lytle Italy.
    Purtroppo anche i nostri ragazzi emigrano per trovare lavoro, anche se la crisi si risente nel mondo.
    Ma in Italia è peggio, specie nel Sud.
    Questi datori di lavoro sono sanguisughe, per paghe da fame ti obbligano a lavorare anche 12 ore senza pagarti la differenza come straordinario…affamatori, prendono per la gola la gente che ha bisogno di un reddito…
    ENRICO

    Commento di Enrico | 25 ottobre 2010 | Rispondi

  5. lo ricorderei a molte persone che si permettono di fare razzismi di ogni genere contro chi in buona fede lascia la propria terra per trovare fortuna…grazie grande Vichy

    Commento di grazia | 27 ottobre 2010 | Rispondi

  6. E’ davvero difficile dissentire. Dinanzi a simili immagini le parole suonano quanto meno superflue.

    Cordialmente
    Raffaele de Chiara

    Commento di ondanomala | 27 ottobre 2010 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

UnUniverso

Un Mondo Migliore

Un mondo vicino e lontano...

Riflessioni personali su Dio, sulla bellezza della Natura e della Creatività umana, in un mondo vicino e lontano...

IL Girasole

Non privare gli altri della felicità

Il cassetto nel cassetto

Un Mondo di Parole

Grigio antracite

Pensieri e racconti brevi

Last Waltz Under The Moonlight

☽ Come and dance with me this last waltz under the moonlight ☾

Safira's Journey

Create Your Own Happiness

Marmellata di pensieri

Cosa dice la mia testa

Blog di Pina Bertoli

Letture, riflessioni sull'arte, sulla musica.

il rifugio di Claudio

La Cultura ci nutre solo se il Pianeta vive . . . . . e questo dipende solo da noi . . . . . e ricordiamo sempre che .... "anche se non ti occupi di politica, stai sicuro che la politica si occuperà di te ..."

angolo del pensiero sparso

voli pindarici sulla caleidoscopica umanità

B going to

"Qualsiasi cosa tu faccia sarà insignificante, ma è molto importante che tu la faccia."

Jamison Writes

Not Like The Whiskey

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: