Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Il colore è vita!


 

Ti ho visto. Ti ho respirato. Ti ho colorato.
Sei l’azzurro, cielo, mare, fiume, turchese, fresco,
freddo forse…ma mai fermo.

Metamorfosi d’aria, nuvola, pioggia, neve…
poi ancora acqua fresca, limpida, vita…
Onda. E di nuovo oceanico blu!

Leggendo quanto scritto sopra, non posso che vedere le meravigliose fluttuazioni e i voli leggeri di questi uomini e donne.
Ricamati nell’aria, che evocano la gioia della vita e l’energia. L’azzurro non è un colore freddo!

Un inno alla vita dedicato a un amico speciale. (Tu sai). Amati… Sempre Vicky.

Annunci

6 novembre 2010 - Posted by | Persone, Vita nuova | , ,

9 commenti »

  1. Bello Vicky! I colori dell’aria, i colori della terra, i colori della gente, i colori delle lingue…
    Che meraviglia!
    Hasta la poesia, siempre!

    Mi piace

    Commento di gianni mascia | 6 novembre 2010 | Rispondi

    • Grazie Gianni… lo sai, io sono una che ogni tanto attraversa la poesia in stile libero 🙂
      Aggiornami sul progetto, come va?
      Hasta siempre!

      Mi piace

      Commento di vincenza63 | 7 novembre 2010 | Rispondi

  2. Anche a me piace moltissimo il colore azzurro, infatti sia le mie camicie che le cravatte tendono sempre per quel colore…

    Mi piace

    Commento di Gianfranco Malato | 7 novembre 2010 | Rispondi

  3. Ciao amica carissima!
    Grazie per le emozioni che sai regalarmi ogni volta che vengo a “trovarti”… poesia e musica.
    Ti voglio bene

    Mi piace

    Commento di Simonetta Randisi | 7 novembre 2010 | Rispondi

  4. Bellissimo

    Mi piace

    Commento di rosa | 7 novembre 2010 | Rispondi

  5. Ciao Vicky,
    Ti avevo “perso” da tanto…per una serie di ragioni avevo smarrito i Tuoi recapiti.
    Ma non avevo mai dimenticato il nostro incontro su Meetic, le nostre conversazioni, il nostro feeling misterioso.
    Ti ho ritrovato per caso, ho scoperto il Tuo blog.
    Sei sempre una fonte di energia in ogni senso e la circostanza mi rende felice.
    Chissà se e come Ti ricordi ancora di me…
    Mi piacerebbe ricevere una Tua mail, dopo tanto.
    Un abbraccio
    Francesco

    Mi piace

    Commento di Francesco | 8 novembre 2010 | Rispondi

    • Ciao Francesco, che sorpresa e che emozione!
      In quale parte del mondo sei? E come hai trovato il mio blog?
      Ti scrivo as soon as possible. Un abbraccio
      Vicky

      Mi piace

      Commento di vincenza63 | 8 novembre 2010 | Rispondi

  6. Dolci pensieri, dolci parole. Di quelle che contano

    Mi piace

    Commento di Paolo | 8 novembre 2010 | Rispondi

    • Paolo, per un amico questo è il minimo. Un abbraccio.

      Mi piace

      Commento di vincenza63 | 8 novembre 2010 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

partyepartenze

alla ricerca della felicità...

ascanio massimo

Mediterranean dream

Tourism Observer

Tourism, Travel, Hospitality, Conservation: News,Stories And Experiences From Allover The World

Read Treat

Welcome to my cozy nook where we dwell in fantasies and cast the magic spells of positivity.

Youth. Rise up!

Vivi e lascia vivere è un modo gentile per dirvi di non rompere i coglioni.

SIGNORASINASCE by Stefania Diedolo

Si finisce sempre per dare il bacio della buonanotte alla persona sbagliata. Arthur Bloch

Doduck

Lo stagismo è il primo passo per la conquista del mondo.

Marco Cariati Blog

Area riservata agli orfani della libera informazione

Giornalista Indipendente

Riproduzione Riservata - Testata Giornalistica n.168 del 20.10.2017

mydaphne

this my world, this mydaphne

Giusy Carofiglio

And as imagination bodies forth The forms of things unknown, the poet’s pen Turns them to shapes and gives to airy nothing A local habitation and a name. – William Shakespeare

Primo non sprecare

Una genovese in cucina: piatti liguri, altri inediti, oppure i classici in versione sprint. Per il massimo risultato con il minimo sforzo.

TwinMirrors

Look into our mirrors...You will see the most amazing things...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: