Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Sotto lo sguardo.


Sotto lo sguardo

Mi sento sotto lo sguardo di qualcuno,

che è più di me

e allo stesso tempo simile.

Mi capisce,

sa che succede.

E’ questo il mio Dio,

uno che passa

e non va oltre,

ma si ferma

e mi ascolta.

Oggi ha il tuo viso.

Questa è la riflessione che è emersa poco fa rileggendo sotto una luce diversa un paio d’incontri avuti oggi sul due social network differenti. Eppure ripensandoci, quanto avevano in comune!

La prima conversazione, iniziata ieri, con una persona – Vincenzo – di una religione diversa, per essere precisi buddista. Un bellissimo dialogo durato ore, poi proseguito in video oggi perché, si sa, le parole non bastano a volte… ci vogliono sguardi e sorrisi. Ci siamo raccontati, come spesso accade dietro un monitor, pezzi delle rispettive vite alla luce, e questo voglio sia preso alla lettera, delle proprie spiritualità individuali.

Un’esperienza particolare che credo si tradurrà ben presto in una conoscenza personale, perché l’affinità, così come l’amicizia, non può essere virtuale o almeno non solo. L’esigenza di trasmettere e donare calore attraverso abbracci, sorrisi, lacrime magari se sincera ci ricorda in ogni momento che siamo umani, quindi nati e pensati da sempre per uscire da noi stessi e dal nostro egoismo.

L’altra esperienza è il sincero affetto che mi lega una donna molto speciale – Rosa – con la quale c’è un forte legame spirituale oltre che di solidarietà verso chi è più debole, in qualsiasi senso, sia esso fisico, mentale, emotivo. Umano in generale, perché è questo che fa di noi delle persone, il chinarsi – e non solo fisicamente – gli uni sugli altri per aiutarsi, per sostenersi in questo viaggio che per alcuni comporta un bagaglio più pesante da portarsi addosso.

Si creano vincoli d’amore forti e validi, perché tutti ci riconosciamo bisognosi di compassione vera come anche piccoli raggi che a volte riescono a riflettere e di rimando a creare luce dove c’è la notte. Sia essa fuori oppure dentro di noi.

Oggi il viso di Dio aveva l’aspetto di Vincenzo e di Rosa. Oggi si è chinato su di me, si è seduto al mio fianco, si è abbassato. E’ rimasto. Solo… grazie! 


Annunci

26 novembre 2010 - Posted by | Anima, Persone, Vita nuova | , ,

2 commenti »

  1. MI hai commossa amica del mio cuore, non merito tanto.Ti adoro stella mia

    Mi piace

    Commento di Rosa | 14 dicembre 2010 | Rispondi

    • No… non me. Lui!

      Mi piace

      Commento di vincenza63 | 14 dicembre 2010 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Giornalista Indipendente

Riproduzione Riservata - Testata Giornalistica n.168 del 20.10.2017

mydaphne

this my world, this mydaphne

Giusy Carofiglio

And as imagination bodies forth The forms of things unknown, the poet’s pen Turns them to shapes and gives to airy nothing A local habitation and a name. – William Shakespeare

Primo non sprecare

Una genovese in cucina: piatti liguri, altri inediti, oppure i classici in versione sprint. Per il massimo risultato con il minimo sforzo.

TwinMirrors

Look into our mirrors...You will see the most amazing things...

AMERICA ON COFFEE

Americans' daily coffee ritual.....

ZEN'S FAMILY BLOG

Hey My Family. This is Justin Zen and I am here to share my thought's and experience. I am on a journey to help everyone and bring out everyones potential and talent through my blog.

Al Ghurabaa Magazine per la Donna Musulmana

Storie quotidiane di donne e mamme musulmane

Crudo e Cotto

Blog di cucina vegana

La Mia Visione Della Vita

"La nostra realtà è un caleidoscopico ed ignoto viaggio onirico"

Les faits Plumes

Des enquêtes à pas de loup pour apprendre sur-tout...

wwayne

Just another WordPress.com site

...

Finding clever solutions to tricky problems since forever

LE PAROLE PER DIRLO

"La scrittura è la voce incomparabile del silenzio". (Andrea Emo)

Hollywood Makes Me Sick

Notizie curiose dal mondo dell'entertainment

InvestInYourselfFirst!!

Be A Warrior 🎯 And Get Out From The Misconceptions Of Your Life!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: