Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Il cuore altrove.

Questo il pezzo che apparirà il 5 marzo su www.le-cercle.it/argomenti.php

IL CUORE ALTROVE
Mi ritrovo così a volte. Lo sguardo fisso. Le parole come evaporate. Il corpo con moto proprio, come nave senza timone. Semplicemente – si fa per dire – col cuore altrove.
E’ successo. Non credo solo a me. C’è un tempo per tutto. Anzi, mai più che nell’infanzia si sta col cuore altrove. Sono convinta anche in quel periodo inconsapevole della vita si sia ancora di più ‘in altri luoghi’ misteriosi, fantasiosi… lontani.

Vorrei tornare bambina per un solo motivo: non avere ancora la consapevolezza del dolore, della perdita, della morte.

Diventare grandi ogni giorno costa fatica, è un sentire due mondi. Quello positivo della crescita verso la pienezza della vita, quello negativo del cammino lento e inesorabile in cui si percepisce che tutto passa, tutto finisce, la morte sembra essere vittoriosa.

Io ho una figlia. Nei miei sogni di mamma-bambina (avevo solo 21 anni) vedevo solo rosa, solo giochi, altalene, sorrisi…

Sono cresciuta. Siamo cresciute insieme. Con gli anni abbiamo perso l’innocenza, la spensieratezza, la leggerezza forse e… amori e persone importanti. Abbiamo conservato l’amore, la gioia, l’allegria di vivere e… quell’essere sempre proiettate nel futuro che, Dna a parte, mi fa dire con fierezza e tenerezza: E’ MIA FIGLIA! La riconoscerei ovunque! Solo dal battito del suo cuore e del mio!

Il cuore… quello stesso ‘muscolo sentimentale’ che vorrebbe essere altrove, con chi ama, con chi è stato amato, con chi vi entrerà e vi prenderà dimora, per un giorno o per il resto della vita.

In realtà… non esiste un luogo che si chiami veramente ALTROVE. E’ solo un rifugio piccolo piccolo del nostro io impaurito. Un luogo che io ho visto e vissuto tante, troppe volte nella mia vita. Una dimensione in cui sentirmi ancora bambina, che mi aiuta non più a fuggire da una realtà brutta e inaccettabile: al contrario, mi ricarica per il tempo che mi è necessario e che il presente mi concede  e mi spinge come una molla di nuovo verso la vita e verso il futuro! Il mio ALTROVE si trasforma e diventa un QUI e ORA, con TE.

Con tutta l’energia di cui sono capace, sempre Vicky!

3 marzo 2011 Posted by | Anima, Esperienze, Persone | , , | 15 commenti

   

Pensieri Parole e Poesie

Sono una donna libera. Nel mio blog farete un viaggio lungo e profondo nei pensieri della mente del cuore e dell anima.

Il blog di Mammaformica

Cuoca per caso, tester per hobby, mamma per vocazione

Yolanda - "Det här är mitt privata krig"

Kreativ text, annorlundaskap, dikter, bipolaritet, Aspergers syndrom, samhällsdebatt

parole e basta

d'amore, sesso, vita e poesia

EmoticonBlu

Mi contraddico? Certo che mi contraddico! Sono grande, contengo moltitudini! (W. Whitman)

cocinaitaly

comida italiana

❤AAISHA ❤ GOUR❤

❤❤❤अधूरे ख्वाबो को पूरे करने की हिम्मत रखती हु पंख नही है तो क्या हुआ हौसलो से उड़ान भरती हु ❤❤❤

BE THE CHANGE

Refresh and start a new chapter

The 4th Dimension

Random Stuff I Think You'll Like

RIVA OMBROSA

Quando si ama si dona

deluarhossain336@gmail.com

deluarhossain336@gmail.com

AERIA VIRTUS

"L'unico uccello che osa beccare un'aquila è il corvo. Si siede sulla schiena e ne morde il collo. Tuttavia l'aquila non risponde, nè lotta con il corvo, non spreca tempo nè energia. Semplicemente apre le sue ali e inizia ad alzarsi piu'in alto nei cieli. Piu' alto è il volo, piu' è difficile respirare per il corvo che cade per mancanza di ossigeno".

Meereskind

Reisen beginnt im Kopf

SCEGLI TU...POI TI CONSIGLIO IO

"IL MONDO SAREBBE UN POSTO MIGLIORE, SE UNO DEI CINQUE SENSI FOSSE STATO L'IRONIA"

Jakob Iobiz

Scrittore

365 dni w obiektywie LG/Samsunga

365 days a lens LG/Samsung

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: