Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Il cuore altrove.

Questo il pezzo che apparirà il 5 marzo su www.le-cercle.it/argomenti.php

IL CUORE ALTROVE
Mi ritrovo così a volte. Lo sguardo fisso. Le parole come evaporate. Il corpo con moto proprio, come nave senza timone. Semplicemente – si fa per dire – col cuore altrove.
E’ successo. Non credo solo a me. C’è un tempo per tutto. Anzi, mai più che nell’infanzia si sta col cuore altrove. Sono convinta anche in quel periodo inconsapevole della vita si sia ancora di più ‘in altri luoghi’ misteriosi, fantasiosi… lontani.

Vorrei tornare bambina per un solo motivo: non avere ancora la consapevolezza del dolore, della perdita, della morte.

Diventare grandi ogni giorno costa fatica, è un sentire due mondi. Quello positivo della crescita verso la pienezza della vita, quello negativo del cammino lento e inesorabile in cui si percepisce che tutto passa, tutto finisce, la morte sembra essere vittoriosa.

Io ho una figlia. Nei miei sogni di mamma-bambina (avevo solo 21 anni) vedevo solo rosa, solo giochi, altalene, sorrisi…

Sono cresciuta. Siamo cresciute insieme. Con gli anni abbiamo perso l’innocenza, la spensieratezza, la leggerezza forse e… amori e persone importanti. Abbiamo conservato l’amore, la gioia, l’allegria di vivere e… quell’essere sempre proiettate nel futuro che, Dna a parte, mi fa dire con fierezza e tenerezza: E’ MIA FIGLIA! La riconoscerei ovunque! Solo dal battito del suo cuore e del mio!

Il cuore… quello stesso ‘muscolo sentimentale’ che vorrebbe essere altrove, con chi ama, con chi è stato amato, con chi vi entrerà e vi prenderà dimora, per un giorno o per il resto della vita.

In realtà… non esiste un luogo che si chiami veramente ALTROVE. E’ solo un rifugio piccolo piccolo del nostro io impaurito. Un luogo che io ho visto e vissuto tante, troppe volte nella mia vita. Una dimensione in cui sentirmi ancora bambina, che mi aiuta non più a fuggire da una realtà brutta e inaccettabile: al contrario, mi ricarica per il tempo che mi è necessario e che il presente mi concede  e mi spinge come una molla di nuovo verso la vita e verso il futuro! Il mio ALTROVE si trasforma e diventa un QUI e ORA, con TE.

Con tutta l’energia di cui sono capace, sempre Vicky!

Annunci

3 marzo 2011 Posted by | Anima, Esperienze, Persone | , , | 15 commenti

   

WELCOME TO MY BLOG

Bloggings, United States, Poetry, Discover, China, Philippines, Canada, Nigeria, United kingdom, Politics, Health, Digital Currencies, Business, Marriage, Blog, Food, Travel, Tourism, Sports.

Hack* Lady

Finding clever solutions* to tricky problems since forever

theindieshe

The independent she who loves life

Newtan

Think future

Terracqueo

multa paucis

micalien

music and journeys | la mia finestra sul mondo

Un Blog in Famiglia

Una famiglia alle prese con un budget ristretto che si inventa e reinventa per sbarcare il lunario

Party&Partenze

Alla ricerca della felicità...

ascanio massimo

Mediterranean dream

Read Treat

Welcome to my cozy nook where we dwell in fantasies and cast the magic spells of positivity.

Youth. Rise up!

Vivi e lascia vivere è un modo gentile per dirvi di non rompere i coglioni.

SIGNORASINASCE by Stefania Diedolo

Si finisce sempre per dare il bacio della buonanotte alla persona sbagliata. Arthur Bloch

Doduck

Lo stagismo è il primo passo per la conquista del mondo.

Marco Cariati Blog

Area riservata agli orfani della libera informazione

Giornalista Indipendente

Riproduzione Riservata - Testata Giornalistica n.168 del 20.10.2017

Le Trame del destino: Libri e dintorni

“Non ci sono amicizie più rapide di quelle tra persone che amano gli stessi libri” (Irving Stone)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: