Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Esselunga: non ci siamo ancora!


esselunga       

Come dice il proverbio: il lupo perde il pelo… Dal precedente mio post https://vincenza63.wordpress.com/2009/07/17/caro-sig-esselunga-ovvero-quando-la-spesa-non-e-un-piacere/ del lontano 17 luglio 2009 non è cambiato nulla. 
Il nostro lupo mansueto è un abitueè: il sig. Esselunga. Si è accanito sul cliente internet-cappuccetto rosso, continuando a prenderlo in giro… strategia aziendale la chiamano. Io, come cliente fedele e solvente, non sono soddisfatta. E non è la prima volta…

Anche oggi il quesito della Sfinge è alquanto misterioso. 

Andiamo sulla home page di esselungaacasa.it, il sito dove è possibile fare la spesa online  http://www.esselungaacasa.it/ecommerce/superstore.do

Apparentemente tutto è in ordine, le immagini sono accattivanti, le offerte disponibili in evidenzia. Peccato che la home page presenti un handicap per gli utenti come me… forse perchè io, da buona persona con disabilità, di handicap me ne intendo.
Solo per caso apprendo che si sta svolgendo la promozione SOTTOCOSTO e… porca miseria! Consulto il sito: nessuna traccia, nessuna indicazione. No, non è possibile… siamo alle solite.

Controllo sul sito www.esselunga.it e… abracadabra! Trovo indicazioni, volantino, illustrazioni, tutto quanto, giustamente, può essere utile al consumatore.
La morale è la solita: con tutte le mie difficoltà – visto che viaggio sola in carrozzina elettronica e sui mezzi pubblici – per poter usufruire dello stesso trattamento del resto dei clienti Esselunga ho rinunciato alla spesa online per andare di persona e risparmiare.

tulip

Una curiosità relativa ai prezzi… La solita, ahimè. Tulip, patè di fegato, conf. da 125 g: prezzo al Superstore di viale dei Missaglia a Milano euro 0,99; stesso articolo, in vendita online a euro 1,45 (+ euro 0,46 = + 51%).

Dopo quasi due anni la stessa strategia. Quale? Ieri ho lasciato alla cassa i miei oltre 100 euro pensando, ancora una volta: sono stata presa in giro (vorrei tanto usare altri termini, ma… sono una signora e il sig. Esselunga decisamente NO).

Sarebbe più facile essere rinunciatari. Cambiare posto. E invece no. L’arroganza non la sopporto, l’inghippo neppure.

Dal 1967 non è cambiato nulla… Bisogna ancora chiederlo! RISPETTO. Svegliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!

Grande Aretha Franklin, fantastico Otis Redding. Sempre con ammirazione, Vicky.

5 aprile 2011 - Posted by | Esperienze, News, Persone | , ,

3 commenti »

  1. sono pienamente d’accordo,bisogna fare qualcosa,purtroppo non succede nulla,non e solo l’italia colpita, ma bensí tutti i paesi dell’euro, manca il 50% di valore,cioé se prima una famiglia con l’entrata che aveva ci bastava per un mese, oggi la stessa famiglia con lo stesso tenore divita di prima , al giorno 15 del mese non puó piú andare a fare la spesa ,questa e la realta, la colpa io la do a tutti i governi che anno lasciato fare e anno chiuso occhi e orecchie, e una opinione mia,io la vedo cosí, tanti saluti da Donaueschingen Edoardo

    "Mi piace"

    Commento di Edoardo Curto | 5 aprile 2011 | Rispondi

    • Vielen Dank und guten Abend, mein Freund! Ciao Edoardo 🙂

      "Mi piace"

      Commento di vincenza63 | 5 aprile 2011 | Rispondi

  2. Se non la sapesse lunga, che esse è? 😉

    "Mi piace"

    Commento di simone | 5 aprile 2011 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

View from the Back

The ramblings of a retiree who cycles and cooks in France

Medicina, Scienza, e Legge

Articoli su medicina e scienza, ma anche su materie legali. Autore Stefano Ligorio

Come cerchi nell'acqua

ogni pensiero, azione, parola si propaga nello spazio....

"Semplicemente insieme" Lucetta

L'amicizia raddoppia le gioie e divide le angosce a metà

Lluís Bussé

Barcelona's Multiverse | Art | Culture | Science

Silly Old Sod

Grumpliciousness

Unlocking The Hidden Me

Tranquil notions, melange of sterile musings & a pinch of salt

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

MYSELF

AS HUMILDES OPINIÕES DE UMA MULHER DE CORAGEM QUE DIZ SIM À VIDA!

VOYAGE ONIRIQUE

Photos, Artistes, Livres, Films, Voyages, Wallpapers, Fonds d'écran

Frammenti vitali

Omnia quae ventura sunt in incerto iacent: protinus vive.

Kamal's Blogging Café

English Language, Literature, Creative Writings & Decode PROXY

The Journey of My Left Foot (whilst remembering my son)

I have Malignant Melanoma, my son had Testicular Cancer

PeoPlaid

People, Places, Ideas, and More

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: