Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Cantare è gioia!


Come ho scritto sul mio pezzo pubblicato oggi sul Caffè Letterario online http://www.le-cercle.it/argArt.php?id=26 il canto non può avere che questo come frutto: la gioia. Sia essa esplosiva e contagiosa, oppure intima e silenziosa. E’ sempre un frutto dello spirito trascendente che abita in noi da sempre. Per chi crede in un’esistenza oltre questa puramente materiale, essa può durare anche per sempre.

5 luglio 2011

CANTARE è GIOIA

Non posso fare a meno di continuare a guardare e riguardare le immagini di AMICHE PER L’ABRUZZO, un concerto benefico voluto e organizzato nel 2009 da Laura Pausini per raccogliere fondi a favore delle popolazioni terremotate.

Non è qui però che mi voglio fermare a pensare. Non all’evento in sé. Vi voglio portare più avanti, più in alto se possibile.
Ce la farò a spiegarvi come sento il mio cuore in modo inaspettato durante la performance cui ho assistito incantata?

Chiedo aiuto alle donne che sto ascoltando e guardando con ammirazione: Paola Turci, Carmen Consoli, Marina Rei, Nada. Vivaci, languide, sorridenti, bellissime. Un abbraccio vivente.

Mi mancava la gioia da vedere. Quella diversa dal battito del cuore che da’ l’amore. Oserei definirla un sentimento laico.

Lo sguardo,  il sorriso, il corpo che emana un calore che contagia senza toccare fisicamente. L’ultima volta l’ho vista sul viso e nello scatto del corpo improvviso come una molla del mio caro amico Enrico. Gli avevo appena detto via Skype di avere una bella notizia. Gli ho solo detto: ‘Mi sono innamorata!’ E lui: ‘Evvaiiiiii!’ Un fotogramma indelebile.
Mi è sembrato di rivedere il goal di Tardelli ai mondiali. Chi li ha visti…sa di che parlo. Ma torniamo al concerto.

Sosto su una donna in particolare, fino a quel momento per me quasi sconosciuta. MARINA REI.

Posso affermare che ammirarla mentre suonava la batteria, cantava, guardava il pubblico e poi le colleghe-amiche e ‘innamorarmi’ di lei, della gioia che emanava dalla sua persona con naturalezza e generosità è stato un tutt’uno.

Lei c’era davvero. E col suo sorriso e la sua energia mi ha trascinato con sé. L’ho osservata mentre suonava e percuoteva la batteria e si muoveva al suo medesimo ritmo, lei stessa diventata strumento! Fantastica Marina! Donna superba, con umiltà mi ha regalato tantissimo.

Brava Marina. Grazie e… a presto!”

La vita è adesso, dice un brano a me molto caro. Ciò premesso, vi dono volentieri le immagini e le sensazioni che il videoclip del concerto ‘Amiche per l’Abruzzo’ mi ha regalato. Un frammento, uno dei migliori, grazie alla presenza di quattro donne SPECIALI.

Un grazie a tutti quelli che non negano un sorriso a nessuno! Umanità! Sempre Vicky!

Annunci

9 luglio 2011 - Posted by | Anima, Esperienze, Persone, Sentimenti | , ,

6 commenti »

  1. La musica parla, speriamo che anche tutto il resto vada al posto giusto.

    Commento di simone | 9 luglio 2011 | Rispondi

    • Simone, noi ci proviamo…

      Commento di vincenza63 | 9 luglio 2011 | Rispondi

  2. marina rei è una grande… sia musicalmente che come donna… suo papà era il batterista dell’orchestra della rai…
    ciao zia!!!

    Commento di Fabio tuo nipote | 9 luglio 2011 | Rispondi

    • Ciao Fabio! Hai proprio ragione…. e grazie dell’informazione! Un bacio a tutti!

      Commento di vincenza63 | 9 luglio 2011 | Rispondi

  3. bellisimmo

    Commento di Vera Baroni | 9 luglio 2011 | Rispondi

  4. anche io quando vedon questo video mi emoziono…grazie

    Commento di maria vittoria | 10 luglio 2011 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

quel quid in più

mi hanno detto che ho quel "quid" in più: che cazzo è?

marcellocomitini

il disinganno prima dell'illusione

The Diary Of A Muslim Girl

Dare ◦ To ◦ Live ◦ Your ◦ Legacy

words and music and stories

Let's recollect our emotions in tranquillity

nz

Online zeitung

Be Bold be Beautiful Be you

this and that the tid bits of life

Scrivere creativo

Esercizi di scrittura creativa.

il Salotto di Silvia

quattro chiacchiere in libertà

Viaggiatore non per caso

Il più bel viaggio è quello che non è stato ancora fatto

UnUniverso

Un Mondo Migliore

Un mondo vicino e lontano...

Riflessioni personali su Dio, sulla bellezza della Natura e della Creatività umana, in un mondo vicino e lontano...

IL Girasole

Non privare gli altri della felicità

Il cassetto nel cassetto

Un Mondo di Parole

Grigio antracite

Pensieri e racconti brevi

Last Waltz Under The Moonlight

☽ Come and dance with me this last waltz under the moonlight ☾

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: