Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

La forza delle donne/1


IL RUOLO DELLE DONNE IN DEMOCRAZIA: LA PACE.

Dal sito www.hrw.org leggo con piacere:

“ 7 ottobre 2011

Figura n.1 – La pacifista liberiana Leymah Gbowee

copyright Reuters 2011         

Figura n. 2 – La Yemenita Tawakul Karmal

copyright Reuters 2011

Figura n. 3 – Il presidente della Liberia Ellen Johnson-Sirleaf

copyright Reuters 2011

(New York) La decisione di assegnare il premio Nobel 2011 per la pace a tre donne, Ellen Johnson Sirleaf, Leymah Gbowee and Tawakkul Karman, riconosce che la democrazia e una pace duratura non possono essere ottenute senza dare alle donne la completa opportunità di partecipare, dice Human Rights Watch (HRW). Sottolinea, inoltre, le sfide che le donne continuano a subire nello Yemen e in tutto il mondo per garantire le loro diritti restino in cima all’ordine del giorno.

“Questo è un omaggio a tutte quelle donne il cui instancabile lavoro e proteste coraggiose hanno contribuito a portare la pace la democrazia, e per quelle donne che ancora oggi stanno lottando” ha dichiarato Kenneth Roth, direttore esecutivo di HRW. “Il lavoro, nella migliore delle ipotesi, è ancora a
metà e il mondo ha bisogno di sostenere degli sforzi  per costruire società basate sul rispetto dei diritti umani di tutti. Non dobbiamo dimenticarci che di quelle donne che stanno ancora soffrendo nei conflitti di oggi, nella Repubblica Democratica del Congo, in Costa d’Avorio, in Afghanistan e altrove”.

HRW ha inoltre esortato le autorità cinesi a liberare il premio Nobel per la pace 2010 Liu Xiaobo, lo scrittore dissidente detenuto dal 2008 per il suo coinvolgimento nella stesura di un manifesto favore della democrazia e dei diritti umani. I governi rappresentati alla cerimonia 2010 a Oslo dei Nobel per la pace dovrebbero pretendere la liberazione di Liu e che si ponga fine alla persecuzione della sua famiglia e dei suoi sostenitori, ha dichiarato HRW. “

Articolo originale in inglese: http://www.hrw.org/news/2011/10/07/nobel-prize-shows-role-women-democracy-peace

Vi saluto con un brano a me caro. Sempre Vicky!

Annunci

13 ottobre 2011 - Posted by | Anima, Idee, News | , ,

4 commenti »

  1. quante donne qui da noi dovrebbero imparare ,da queste tre donne , cosa vuol dire lottare per qualcosa di veramente importante che non sia una borsetta o un paio di scarpe .

    Commento di nino | 14 ottobre 2011 | Rispondi

  2. sono veramente d’accordo che noi tutte donne dobbiamo prendere esempio e imparare da questa straordinarie donne.Ma questo non dobbiamo fare soltanto noi donne ma questo mio messaggio che anche rivolto a tutta l’umanità di tutti popoli diversi di tutte le terre dei paesi diversi del mondo, perchè la pace si costruisce con l’incontro nel dialogo per la via della delle congliazione di sapersi ascoltarsi con uni agli altri. Perche soltanto cosi si può convivere nella nostra fratellanza con tutti i nostri fratelli e sorella di tutti i popoli diversi del mondo nella nostra civiltà della vita sociale pacifica. E all’ora tutti noi gridiamo alla guerra violenze omicidi odio razzismo diciamo si alla pace.

    Commento di Annamaria Cordone | 14 ottobre 2011 | Rispondi

  3. .sempre piacevole leggerti Vince’ ! Bacio

    Commento di Armando | 9 novembre 2012 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

quel quid in più

mi hanno detto che ho quel "quid" in più: che cazzo è?

marcellocomitini

il disinganno prima dell'illusione

The Diary Of A Muslim Girl

Dare ◦ To ◦ Live ◦ Your ◦ Legacy

words and music and stories

Let's recollect our emotions in tranquillity

nz

Online zeitung

Be Bold be Beautiful Be you

this and that the tid bits of life

Scrivere creativo

Esercizi di scrittura creativa.

il Salotto di Silvia

quattro chiacchiere in libertà

Viaggiatore non per caso

Il più bel viaggio è quello che non è stato ancora fatto

UnUniverso

Un Mondo Migliore

Un mondo vicino e lontano...

Riflessioni personali su Dio, sulla bellezza della Natura e della Creatività umana, in un mondo vicino e lontano...

IL Girasole

Non privare gli altri della felicità

Il cassetto nel cassetto

Un Mondo di Parole

Grigio antracite

Pensieri e racconti brevi

Last Waltz Under The Moonlight

☽ Come and dance with me this last waltz under the moonlight ☾

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: