Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

A Giulietta



Ho risposto al tuo invito, finalmente. E’ stato un appuntamento solo rimandato per un po’ di mesi. Sapevi che sarei venuta. Sentivo che mi avresti aspettata. Mi hai attirata col fascino misterioso dell’amore. Hai conquistato tutta Vicky con la dolcezza della tua voce non udita eppure per me così familiare e riconoscibile tra innumerevoli suoni, rumori, silenzi…

Sono uscita di casa senza meta precisa, delusa da risposte mancate, ma determinata a non restare. Fisicamente sola sono uscita di casa, ho atteso il pullman, preso la metropolitana e corso incontro al viaggio che qualcuno aveva già preparato per me. Dove ti ho già incontrata, incantevole creatura? Nel mio sogno più dolce sei il romanticismo e la passione che solo un cuore totalmente donato può capire, intuire, sperare.

Ho percorso in un lampo i chilometri che mi dividono da te. Senza sentire ansia, ho vissuto il viaggio come una preparazione di tutti i sensi e di quella di spirito, mente e cuore. Ti avrò delusa forse, mia cara, per il mio aspetto non proprio armonico… Tu hai premiato molte mie solitudini, molte oasi di silenzio hai colmato lasciando rieccheggiare dentro il vuoto di Vicky le tue fresche risate, tu sei penetrata nel suo spirito di cercatrice d’oro e di cose preziose mostrando la bellezza e la nudità del tuo amore. Ti sei affacciata una volta ancora, il mio cuore è stato il tuo cortile. Era accogliente e raccolto?

La tua purezza mi ha legata a te. Ti sei rivelata in tanti volti. Oggi sei stata l’autista dell’autobus, che mi ha fatto salire avendo cura che avessi lo spazio necessario in mezzo a tanta gente che affollava la vettura. Poi la commessa che mi ha sistemato la camicia, perchè troppo aperta e scomoda. E ancora ti ho vista nel volto di Giulia in piazza Bra, mentre con un sorriso mi serviva il toast e la spremuta. Eri tu anche Isaac in piazza delle Erbe, che mi ha praticamente regalato dei piccoli ricordini da portare a casa. Non hai notato neppure il colore della sua pelle, tu…

Ti ho cercata, oggi. Sei stata un volto con aspetti diversi. Non eri quella statua ancorata alla terra. Ti ho amata, mia cara, come solo si può amare un sogno lontano e sconosciuto, che improvvisamente dalla fantasia emerge e prende forma, facendosi carne da toccare, vedere, sentire, ammirare. Da vivere.

Ho sentito il mio cuore cantare, la mia voce uscire appena percettibile. Era la nostalgia dell’Amore. Era la tua. E’ stata la mia.

Sempre in viaggio, sempre Vicky.

Annunci

1 aprile 2012 - Posted by | Anima, Esperienze, Persone, Vita nuova | , , , , ,

22 commenti »

  1. Brava vicky, che emozione!

    Commento di Terry | 1 aprile 2012 | Rispondi

  2. Commossa! Le parole di fronte a tanta bellezza non hanno senso. Lo hai dato tu!

    Commento di Olga Tamburini | 1 aprile 2012 | Rispondi

    • Olga…ho imparato e imparo dal tesoro che c’è in tutti!

      Commento di vincenza63 | 1 aprile 2012 | Rispondi

  3. Sempre brava, leggerti è sempre un’emozione!!

    Commento di ermanna ragonese | 1 aprile 2012 | Rispondi

    • Amiche mie, che bello viverle le emozioni!

      Commento di vincenza63 | 1 aprile 2012 | Rispondi

  4. Grandissima Vicky!!!! Bellissimo viaggio il tuo!!!! Ciao, buona giornata!!!!

    Commento di Gianpietro Valota | 2 aprile 2012 | Rispondi

    • Buona giornata Gianpietro, amico mio!

      Commento di vincenza63 | 2 aprile 2012 | Rispondi

  5. riesci sempre ad emozionare…grandeeeeeeeeeeeeee un bacio…

    PS..sarebbe bello un giorno incontrarci…sono certa che avremmo molte cose da dirci…!!
    bacio

    Commento di maria vittoria pittamiglio | 2 aprile 2012 | Rispondi

    • Mavi, non vedo l’ora. Il prossimo viaggio potrei farlo a Genova! Bacio.

      Commento di vincenza63 | 2 aprile 2012 | Rispondi

  6. Aaaaaaaaaah! era questa giuliettaaaaa………… quando ho visto il titolo ho detto “vuoi vedere che ha preso la patente!”, mi sono spaventato, si sà che donna al volante………………… 😀

    Commento di sim70 | 2 aprile 2012 | Rispondi

    • Prrrrrrrrr! Simone… 😛 Ti abbraccio

      Commento di vincenza63 | 2 aprile 2012 | Rispondi

  7. Vicky sei stupenda per quello che scrivi e per quello che sicuramente sei. E che stupenda emozione leggerti ♥

    Commento di maria | 2 aprile 2012 | Rispondi

    • Maria, sono le persone stupende! Come te

      Commento di vincenza63 | 2 aprile 2012 | Rispondi

  8. Ciao Vicky, è da un pò che non ti leggo, sono contenta di farlo adesso perchè quello che hai scritto, come sempre, è molto bello. Un abbraccio

    Commento di cristina | 2 aprile 2012 | Rispondi

    • Cri, che gioia rileggerti, amica mia!

      Commento di vincenza63 | 3 aprile 2012 | Rispondi

  9. Mi fa piacere che hai trascorso una giornata fra tanta gente, gente che ti conosce e che ti è affezionata .
    Il tuo cuore batte veloce ad ogni emozione…vuole correre aprirsi al sole di questa nuova primavera…
    Corri sul tuo binario , veloce come il vento, ma fermati di tanto in tanto a riflettere sulle tue emozioni…
    E tanti auguri sia per Pasqua che per le tue emozioni di cuore….
    ENRICO

    Commento di Enrico | 3 aprile 2012 | Rispondi

  10. Vickyyyyyy, sei stata a qualche km da me!!!!
    Verona Mantova non sono tanto lontane
    Chissà se un giorno uno dei tuoi voli ti porterà anche nella stupenda Mantova.
    Un forte abbraccio alla sempre grande Vicky

    Commento di cristina | 3 aprile 2012 | Rispondi

    • Non vedo l’ora, Cri!

      Commento di vincenza63 | 3 aprile 2012 | Rispondi

  11. I wish I could fly out in the blue, over this town, following you…..”( Roxette)…keep on flying mum

    Commento di bubbamanu | 4 aprile 2012 | Rispondi

    • I’ll do, I swear, honey.

      Commento di vincenza63 | 4 aprile 2012 | Rispondi

  12. Che bella la tua dedica.. l’amore viene ripagato con l’amore e mi sembra di capire che nel tuo caso sia accaduto proprio così 😉

    Commento di lagiraffa | 8 aprile 2012 | Rispondi

    • ‘giraffa’….lo spero

      Commento di vincenza63 | 9 aprile 2012 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trust and Believe in the Unseen

Live with Light of Faith

Lost Route

Riscopriamo la bellezza della natura, camminando. Itinerari e percorsi adatti a tutti gli escursionisti, prevalentemente nella nostra bellissima Toscana.

Ecrire À l'aventure...

“Il n’y a pas de liberté sans risque, sans ignorance, sans aventure.”Jacques Attali

Sunday mood

·Don't look back. You are not going that way·

Nocompensa

Not Another Travel Blog

DIARIO DI SOSTA

Benvenuti nel mio blog !

C.E Hall

Freelance Content Writer

memoriediunavagina

m'hanno detto che essere donna è bello, ma nella prossima vita preferirei rinascere maschio, magro e superdotato

Il diario della Persiceti

Solo me, me stessa, io.

phehinothatemiyeyelo - Vento nei Capelli

Kola cekiye slakiyawo - Consacra l'Amico

Happy Magician

Sii il cambiamento che vorresti nel mondo

La Lettrice Assorta

"Non ci sono libri morali o immorali. Ci sono libri scritti bene e scritti male" (Oscar Wilde)

Sephiroth

"Scrivere sulle cose, mi ha permesso di sopportarle".

Poe di Elish_Mailyn

❣️Pensieri Stupendi tradotti in Poesia❣️ 🏆 Semper pugnare, non deficere 🏆 La vita è come andare in bicicletta, per mantenere l'equilibrio bisogna sempre stare in movimento (A. Einstein)

PhilosoBia

Between the world and me

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: