Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

La morte fa schifo


Reblog di un post letto ora che mi sconvolge…

Ancora choc nel calcio italiano.

Credevo di avere fede. Sta crollando tutto, come un castello di sabbia… Non è giusto morire, la morte fa schifo. Ancora di più per i giovani. Io grido…senza fiato, senza voce.

Sempre Vicky.

Annunci

14 aprile 2012 - Posted by | Esperienze, Persone, Sentimenti | , , , ,

11 commenti »

  1. Non è giusto morire? detta a caldo, non è una bella cosa vivere, detta a freddo, morire serve al mondo, come al mondo serve la vita rinnovata.

    Commento di sim70 | 14 aprile 2012 | Rispondi

    • rinnovata…un bel concetto, ma la realtà è che non ci sarà nessuno uguale a me, a te in futuro, Simone

      Commento di vincenza63 | 14 aprile 2012 | Rispondi

  2. io la fede l’ho persa tanto tempo fa, Vincenza, tra i banchi del catechismo. Ma siamo splendidi anche senza lea fede. Crediamo nell’Amore.

    Commento di maria | 14 aprile 2012 | Rispondi

    • Io vacillo e rivolgo tanti sguardi e grida al Cielo…

      Commento di vincenza63 | 14 aprile 2012 | Rispondi

  3. La morte non esiste per l’entità Uomo, muore solo il corpo, una macchina necessaria per provare l’esperienza dell’imperfezione affinché l’entità Uomo abbia la piena consapevolezza della sua perfezione. E se questo percorso non raggiunge la metà, si ritorna per farlo, nella consapevolezza che si riprende da dove lo si era lasciato, in quanto per la dimensione dell’entità Uomo questo tempo non esiste proprio.

    Commento di Mario | 14 aprile 2012 | Rispondi

    • La sofferenza non piace a nessuno, Mario!

      Commento di vincenza63 | 14 aprile 2012 | Rispondi

  4. pardon, meta, non metà….

    Commento di Mario | 14 aprile 2012 | Rispondi

  5. No, morire non è giusto a meno che non si muoia per vecchiaia. Se poi si muore per l’inadempienza di qualcun altro – magari perché antepone i propri interessi alla vita altrui – allora siamo di fronte ad un evento che va rifiutato decisamente.
    Ma al di la di questo, la morte esiste in natura come fine dell’evoluzione dell’individuo sia fisica che spirituale, cercare di porvi rimedio è pura follia; anche perché l’immortalità comporta una diversa “natura” dell’essere. Basti pensare che anche “dio” crea l’uomo per provare, indirettamente, emozioni che, altrimenti, non riuscirebbe a provare.
    Casomai è la vita ad assere schifosa è l’uomo che crea le condizioni per porre fine anzitempo alla vita.

    ciao, francesco

    Commento di io laico alias francesco | 15 aprile 2012 | Rispondi

    • Francesco, tutti concetti belli ma… io soffro e in certi momenti vorrei la mia stessa fine per smettere di stare male. Poi… qualcosa di impercettibile accade e ricomincio. Cercando di non creare dolore.

      Commento di vincenza63 | 15 aprile 2012 | Rispondi

  6. Ciao Vicky!!!! Mi fa schifo la morte dei bambini, dei ragazzi, dei giovani…..la considero una crudeltà vera e propria oltre che una cosa contro natura; penso non ci sia niente di più terribile. In generale non posso dire che mi faccia schifo, in alcuni casi può essere liberatoria ed è sempre democratica. Personalmente mi fa più paura la sofferenza della morte. Ciao, buona domenica!!!!

    Commento di Gianpietro Valota | 15 aprile 2012 | Rispondi

    • Certe morti fanno schifo, Gianpietro… comunque sul resto sono d’accordo! Ciao!

      Commento di vincenza63 | 15 aprile 2012 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

The Godly Chic Diaries

Smiling • Writing • Dreaming

Sfumature d'arcobaleno

Blog di sfumature di vita, scritto da qualcuno, da qualche parte, in qualche momento...

alemarcotti

io e la mia vita con la sm

solomari

"se scrivo ciò che sento è perchè così facendo abbasso la febbre di sentire" (F. Pessoa)

inpuntadipiedinaturalmente

dai rimedi naturali fatti in casa alla riflessologia

lucialorenzon

"La mia diversitá é la mia forza,la mia debolezza,la mia dignitá."

Not an Autism Mom

Hold Tight... It's a Wild Ride!

quel quid in più

mi hanno detto che ho quel "quid" in più: che cazzo è?

marcellocomitini

il disinganno prima dell'illusione

The Diary Of A Muslim Girl

Dare ◦ To ◦ Live ◦ Your ◦ Legacy

words and music and stories

Let's recollect our emotions in tranquillity

nz

Online zeitung

Be Bold be Beautiful Be you

this and that the tid bits of life

Scrivere creativo

Esercizi di scrittura creativa.

il Salotto di Silvia

quattro chiacchiere in libertà

Viaggiatore non per caso

Il più bel viaggio è quello che non è stato ancora fatto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: