Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Visite a Milano


    

(Google immagini)

Nel silenzio del mio appartamento sento rieccheggiare le voci delle persone amate,
i passi di mia figlia e di mia madre, a volte stanchi
dopo oltre sedici anni di visione di me in versione seduta permanente.
Non su un trono, non a fior di loto.
Semplicemente immobile.

Guardo queste foto.
Rispetto entrambi, pur non condividendo del tutto le loro scelte come guide spirituali.
Ciò nonostante un groppo mi prende alla gola,
il peso di una solitudine senza guida che io ami come il prossimo mio pesa.

Io vivo a  Milano, ci sono nata 48 anni fa.
Meta di visite Milano in questo mese.
Prima il Papa, poi il Dalai Lama.
Sotto l’ombra degli scandali l’uno, sotto quella delle ceneri dei monaci il secondo.

Una domanda sola: chi visiterà i milanesi?
Ascolto… i soliti passi.

Entrambi hanno il titolo di ‘Santità’.

Dimmi cos’è.

Una laica chiunque. Sempre Vicky.

Annunci

7 giugno 2012 - Posted by | Anima, Esperienze, Mondo, News, Persone, Sapienza | , , , , ,

10 commenti »

  1. Per il momento temporale, direi che è meglio il Dalai Lama, per il Papa, sono fra quelli in attesa di nuova “abemus papam”! 🙂

    Mi piace

    Commento di simone | 7 giugno 2012 | Rispondi

    • Simone, l’autorità è del Papa ma la guida spirituale non è esclusiva sua.

      Mi piace

      Commento di vincenza63 | 7 giugno 2012 | Rispondi

  2. La ricchezza sono quei soliti passi….a dispetto di tutte le santità!!!! Ciao Vicky, grazie sempre!!!!

    Mi piace

    Commento di Gianpietro Valota | 7 giugno 2012 | Rispondi

    • Gianpietro, io ho trovato un tesoro, tu sei amico…

      Mi piace

      Commento di vincenza63 | 7 giugno 2012 | Rispondi

  3. sentire… questo conta… quali incensate santità possono dire di aver conosciuto fino in fondo il dettaglio del passo degli esseri umani?

    Mi piace

    Commento di lorenza | 8 giugno 2012 | Rispondi

    • Saranno umani anche loro….
      Ciao Lorenza

      Mi piace

      Commento di vincenza63 | 8 giugno 2012 | Rispondi

  4. sappiamo tutti che la religione è l’oppio dei popoli..
    Io personalmente ho perso la fede da anni,faccio fatica a credere a me stessa..figurati vs un qualcosa che non c’è….
    un abbraccio!!!!!!!!!!!

    Mi piace

    Commento di maria vittoria pittamiglio | 8 giugno 2012 | Rispondi

    • Un abbraccio a te Mavi!

      Mi piace

      Commento di vincenza63 | 8 giugno 2012 | Rispondi

  5. credo a prescindere da i pastori che guidano…il pastore rimane solo uno per me..non ci sono mezzi dei..

    Mi piace

    Commento di emanuela | 10 giugno 2012 | Rispondi

    • 😉 Brava, tu usi testa e cuore piccola

      Mi piace

      Commento di vincenza63 | 10 giugno 2012 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

ROSLIE'S

"Quel che importa è non mancare la propria vita"

Mosul Eye

To Put Mosul on the Global Map

Calogero Mazza

In un mondo in cui tutti (ma proprio tutti) dicono la loro... io vorrei dire la mia.

Arte&Cultura

Arte, cultura, beni culturali, ... e non solo.

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

HUMAN TRIBE

storie incredibili del genere umano

Empowered

Everyday

MaBeautility

Inner beauty and outer beauty!

Spongebob

E la bellezza d'esser bionda guidando una Aygo rossa.

Paroledipolvereblog

Ciò che per alcuni è strano, per altri è normalità (Tim Burton)

La libreria di Farfalla Legger@

gocce di libri letti e qualcosina in più...

MiddleMe

Becoming Unstuck

DUST IN THE WIND (poesía)

"El raquitico dios de la tierra sigue siendo de igual calaña y tan extravagante como el primer día. Un poco mejor viviera si no le hubieses dado esa vislumbre de luz celeste, a la que da el nombre de Razón y que no utiliza sino para ser más bestial que toda bestia" Goethe

Think Thoughts

Academic Essays: Literature | General Issues

Education Motivation Inspiration

Warm welcome! This is more than an exploration. Discovery of new ideas and new ways of being.

Life lessons

This site is all about enlightenment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: