Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Pestaggi polizieschi a Roma. Nuove foto #14N #14Nit


SIAMO IN UNO STATO DI POLIZIA!

O capitano! Mio capitano!...

C’era un comando dall’alto. E una mattanza voluta e cercata. Da tutte le foto e i video emerge con nettezza che nessuno studente aveva nulla con cui “offendere”. Solo qualche “protezione” simbolica.

145831544-2fda9ba0-422d-4373-9c8a-41924dcf32a1

67f7674e6276ac569781f8fb4d6fb764

l43-scioperi-roma-121114155748 medium

corteo-roma-4-1443147 0x410

scontri-sil-lungotevere-un-ferito-image-2828-article-ajust 614

scontri

Scontri Roma 14.11.2012  foto TmNews I InfoPhoto 4

350588

481853 512079542149463 760597113 n

Pestaggi polizieschi a Roma. Nuove foto.

View original post

Annunci

16 novembre 2012 - Posted by | Uncategorized

2 commenti »

  1. Io non sto con la Polizia e nemmeno con gli studenti. Guardo dall’ alto e vedo una guerra tra poveri. Anche il casco, protezione simbolica è un’ arma. Proprio a Roma tempo addietro un pischello di manifestante è stato arrestato per aver preso a colpi di casco un altro manifestante. Sono punti di vista.
    Ma a guardare dall’ alto e senza pregiudizi nei confronti di nessuno, si vede di più, non tutto, ma di più. E si vede che tirare manganellate sulla testa di un manifestante girato di spalle non è professionale per un Agente di Polizia. E si vede che sfasciare tutto quello che capita non è manifestare.
    Questo si vede dall’ alto. Solo lo schifo di una guerra tra poveri.

    Commento di Walter | 18 novembre 2012 | Rispondi

    • Hai ragione, Walter.
      Se penso però a chi da’ gli ordini io non vedo alcun povero.
      Siamo in uno Stato di Polizia. Non ne vado fiera.
      Questo…mi fa ancora più schifo

      Commento di vincenza63 | 18 novembre 2012 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

alemarcotti

io e la mia vita con la sm

solomari

"se scrivo ciò che sento è perchè così facendo abbasso la febbre di sentire" (F. Pessoa)

inpuntadipiedinaturalmente

dai rimedi naturali fatti in casa alla riflessologia

lucialorenzon

"La mia diversitá é la mia forza,la mia debolezza,la mia dignitá."

Not an Autism Mom

Hold Tight... It's a Wild Ride!

quel quid in più

mi hanno detto che ho quel "quid" in più: che cazzo è?

marcellocomitini

il disinganno prima dell'illusione

The Diary Of A Muslim Girl

Dare ◦ To ◦ Live ◦ Your ◦ Legacy

words and music and stories

Let's recollect our emotions in tranquillity

nz

Online zeitung

Be Bold be Beautiful Be you

this and that the tid bits of life

Scrivere creativo

Esercizi di scrittura creativa.

il Salotto di Silvia

quattro chiacchiere in libertà

Viaggiatore non per caso

Il più bel viaggio è quello che non è stato ancora fatto

UnUniverso

Un Mondo Migliore

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: