Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

In gabbia


 

Dal Tg3 di stasera:

“Sette detenuti nel carcere di Busto Arsizio hanno fatto ricorso alla Corte Europea per i Diritti Umani. Hanno vinto. Lo Stato dovrà versare € 100.000 ai detenuti a titolo di risarcimento. Questo carcere, oltre a quello di Piacenza, è quello in cui sono state riscontrate più violazioni all’articolo 3 della Carta dei Diritti, articolo che in particolare tratta della tortura, delle condizioni di detenzione ecc.”

Carceri con sovraffollamento, pasti ridotti al minimo indispensabile, mancanza di acqua calda.

Non stiamo parlando di Guantanamo. Stiamo parlando dell’Italia. Un altro fiore all’occhiello, si fa per dire, collezionato dal nostro paese.

No comment. Sempre Vicky.

 

Nessuno tocchi Caino

8 gennaio 2013 - Posted by | Mondo, News, Persone | , , , , , ,

2 commenti »

  1. 100.000 € per far cosa? quando li vedono e cosa ci fanno di quei soldi?

    L’europa si limita a multare, l’Italia recepisce le multe e le mette a carico dei contribuenti, i contribuenti se ne fregano altamente delle condizioni delle carceri, siamo un popolo di punitori e puniti, non abbiamo ancora imparato a togliere l’immondizia dalla strada se non facendola raccogliere dalle varie mafie/lobby , e tanti altri esempi negativi.

    Quello delle carceri è solo l’evidente tracollo in un sistema che ormai non ha più niente da dire a sè stesso.

    "Mi piace"

    Commento di simone | 9 gennaio 2013 | Rispondi

    • Simone,
      il tracollo del sistema è un dato di fatto. Tante situazioni estreme come quelle delle carceri anche.
      Che facciamo? Ce ne tiriamo fuori visto che siamo ai margini della vita politica del palazzo e ancora di più viviamo in libertà, più o meno apparente?
      Come sai non sono abituata e non voglio tirarmi indietro davanti a certe realtà e preferisco reagire nel mio piccolo come posso, per esempio pubblicando questo post oppure, finanze permettendo, prendere parte come ho fatto l’anno scorso a Roma alla protesta dei radicali in piazza San Silvestro. Abbiamo bisogno di fatti, di prendere le pale e togliere l’immondizia.
      Ti abbraccio

      "Mi piace"

      Commento di vincenza63 | 11 gennaio 2013 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Willing Yourself To Win

Life, love and destiny.

Pensieri Parole e Poesie

Sono una donna libera. Nel mio blog farete un viaggio lungo e profondo nei pensieri della mente del cuore e dell anima.

Il blog di Mammaformica

Cuoca per caso, tester per hobby, mamma per vocazione

Yolanda - "Det här är mitt privata krig"

Kreativ text, annorlundaskap, dikter, bipolaritet, Aspergers syndrom, samhällsdebatt

parole e basta

d'amore, sesso, vita e poesia

EmoticonBlu

Mi contraddico? Certo che mi contraddico! Sono grande, contengo moltitudini! (W. Whitman)

cocinaitaly

comida italiana

❤AAISHA ❤ GOUR❤

❤❤❤अधूरे ख्वाबो को पूरे करने की हिम्मत रखती हु पंख नही है तो क्या हुआ हौसलो से उड़ान भरती हु ❤❤❤

BE THE CHANGE

Refresh and start a new chapter

The 4th Dimension

Random Stuff I Think You'll Like

RIVA OMBROSA

Quando si ama si dona

deluarhossain336@gmail.com

deluarhossain336@gmail.com

AERIA VIRTUS

"L'unico uccello che osa beccare un'aquila è il corvo. Si siede sulla schiena e ne morde il collo. Tuttavia l'aquila non risponde, nè lotta con il corvo, non spreca tempo nè energia. Semplicemente apre le sue ali e inizia ad alzarsi piu'in alto nei cieli. Piu' alto è il volo, piu' è difficile respirare per il corvo che cade per mancanza di ossigeno".

Meereskind

Reisen beginnt im Kopf

SCEGLI TU...POI TI CONSIGLIO IO

"IL MONDO SAREBBE UN POSTO MIGLIORE, SE UNO DEI CINQUE SENSI FOSSE STATO L'IRONIA"

Jakob Iobiz

Scrittore

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: