Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

In gabbia


 

Dal Tg3 di stasera:

“Sette detenuti nel carcere di Busto Arsizio hanno fatto ricorso alla Corte Europea per i Diritti Umani. Hanno vinto. Lo Stato dovrà versare € 100.000 ai detenuti a titolo di risarcimento. Questo carcere, oltre a quello di Piacenza, è quello in cui sono state riscontrate più violazioni all’articolo 3 della Carta dei Diritti, articolo che in particolare tratta della tortura, delle condizioni di detenzione ecc.”

Carceri con sovraffollamento, pasti ridotti al minimo indispensabile, mancanza di acqua calda.

Non stiamo parlando di Guantanamo. Stiamo parlando dell’Italia. Un altro fiore all’occhiello, si fa per dire, collezionato dal nostro paese.

No comment. Sempre Vicky.

 

Nessuno tocchi Caino

Advertisements

8 gennaio 2013 - Posted by | Mondo, News, Persone | , , , , , ,

2 commenti »

  1. 100.000 € per far cosa? quando li vedono e cosa ci fanno di quei soldi?

    L’europa si limita a multare, l’Italia recepisce le multe e le mette a carico dei contribuenti, i contribuenti se ne fregano altamente delle condizioni delle carceri, siamo un popolo di punitori e puniti, non abbiamo ancora imparato a togliere l’immondizia dalla strada se non facendola raccogliere dalle varie mafie/lobby , e tanti altri esempi negativi.

    Quello delle carceri è solo l’evidente tracollo in un sistema che ormai non ha più niente da dire a sè stesso.

    Commento di simone | 9 gennaio 2013 | Rispondi

    • Simone,
      il tracollo del sistema è un dato di fatto. Tante situazioni estreme come quelle delle carceri anche.
      Che facciamo? Ce ne tiriamo fuori visto che siamo ai margini della vita politica del palazzo e ancora di più viviamo in libertà, più o meno apparente?
      Come sai non sono abituata e non voglio tirarmi indietro davanti a certe realtà e preferisco reagire nel mio piccolo come posso, per esempio pubblicando questo post oppure, finanze permettendo, prendere parte come ho fatto l’anno scorso a Roma alla protesta dei radicali in piazza San Silvestro. Abbiamo bisogno di fatti, di prendere le pale e togliere l’immondizia.
      Ti abbraccio

      Commento di vincenza63 | 11 gennaio 2013 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Sveva's Hacks

Be yourself, accept yourself, embrace life and never forget that there's no better you than the you that you are!

FRANZ

un navigatore cortese

Skyscapes for the Soul - Jeni Bate

"I paint the skies with peace and passion, because that's the way they paint me."

❀ Rоѕa ❀

♥ chiunque può simpatizzare con il dolore di un amico,ma solo un animo nobile riesce a simpatizzare con il suo successo ♥

susabiblog

Mi piace tramutare in parole e immagini i miei sogni

Schnippelboy

Ein Tagebuch unserer Alltagsküche-Leicht nachkochbar

Mona_Khaan

tha blogs is about styles beauty health true story's love poetry many more )): my blog my own thoughts) http://www.yourquote.in/mona-khaan-be8e/quotes/

Pietrobrilla's Blog

Just another WordPress.com site

La giraffa

tutto può accadere, l'importante è ricordare chi sei

Autobiografia del Blu di Prussia

“Tutti gli usi della parola a tutti. Non perché tutti siano artisti, ma perché nessuno sia schiavo” (Gianni Rodari)

Marco Gasperini

poesie, racconti, frammenti esistenziali

majazze

Quello che dirò non è un segreto...

Storie di Ritratti

Inseguendo Itaca

quelcherestadellafesta

uno sguardo sui locali e sulle discoteche di Bologna e della Romagna

Frank Iodice

Education is the most powerful weapon which you can use to change the World (Nelson Mandela)

controlemafie

"Questo è il Paese felice in cui, se ti si pone una bomba sotto casa, e la bomba per fortuna non esplode, la colpa è tua che non l'hai fatta esplodere" (Giovanni Falcone)

Caroline Criado-Perez

A Pox on the Patriarchy

Mezquita de Mujeres

Activismo, Conocimiento y Espiritualidad

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: