Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Condividi


(Google)

È la parola magica che spalanca universi, contaminando viralmente tutto quanto tocca. È quanto vorrei sentirmi dire da te quando senti che qualcosa non va o ancora quando la piena delle mie emozioni è talmente incontenibile che vuoi esserne investito. Ho bisogno delle parole. Quelle scritte, quelle dette, quelle sussurrate… poi l’improvviso il tuo invito, il passepartout: condividi.

Hai appena infilato la chiave nella toppa, hai scoperto che la porta era già aperta, ci voleva solo il coraggio di spingersi un po’ più in là. Non c’è bisogno di abbattere nulla. Vieni qui. È cominciato un gioco serio, quello in cui ci scambiamo i ruoli senza vergogna. Ci siamo solo noi due.
Non mi ricordo più chi ero, chi sono stata. Ti regalo il mio passato, non hai bisogno di aprirlo.

Sono quella che vedi, ora. Quanto tempo è passato dal tuo primo sguardo? Condividi.

Ho voglia di te. Di quello che ti precede, la scia dell’incontro, la comunicazione interrotta. Voglia delle tue mani, voglia di aria per respirare insieme, nostra. Che bellissima parola… per molti significa annullarsi in senso negativo, per me assomigliarti interiormente appropriandomi di ciò che di bello e buono trovo in te. Non ho paura di mescolarmi alla tua materia. Condividila.

Condividi. È stata la prima parola che mi ha colpito di te. Di solito si dice, nella migliore delle ipotesi: “Raccontami, dimmi”. Condividi mai. È sinonimo di donazione, regalo, fusione. Azzurro. Cielo e Mare insieme.

Sarà questa l’espressione del vero amore?

Sempre Vicky!

https://www.youtube.com/watch?v=v6DsNuZgr-E

Annunci

1 marzo 2014 - Posted by | Esperienze, Idee, Musica, Persone | , ,

7 commenti »

  1. Non per niente sosgo il software libero……….. 🙂

    Commento di simone | 1 marzo 2014 | Rispondi

    • Scusa Simone… non ho chiaro…

      Commento di vincenza63 | 1 marzo 2014 | Rispondi

      • “non per nente sostengo il software libero”, di cui uno dei principi cardine è la condivisione.

        Commento di simone | 2 marzo 2014

  2. bellissima …. quante cose belle hai dentro. Che cosa belle, le parole …

    Commento di maria | 1 marzo 2014 | Rispondi

    • Se ti arrivano, Maria, è perchè hai la sensibilità per capirle.
      Le parole sanno velare e svelare. Amo.

      Commento di vincenza63 | 1 marzo 2014 | Rispondi

  3. Condividere … cosa? Non ha importanza. L’ importante è condividere.

    Commento di Walter | 1 marzo 2014 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

The Godly Chic Diaries

Smiling • Writing • Dreaming

Sfumature d'arcobaleno

Blog di sfumature di vita, scritto da qualcuno, da qualche parte, in qualche momento...

alemarcotti

io e la mia vita con la sm

solomari

"se scrivo ciò che sento è perchè così facendo abbasso la febbre di sentire" (F. Pessoa)

inpuntadipiedinaturalmente

dai rimedi naturali fatti in casa alla riflessologia

lucialorenzon

"La mia diversitá é la mia forza,la mia debolezza,la mia dignitá."

Not an Autism Mom

Hold Tight... It's a Wild Ride!

quel quid in più

mi hanno detto che ho quel "quid" in più: che cazzo è?

marcellocomitini

il disinganno prima dell'illusione

The Diary Of A Muslim Girl

Dare ◦ To ◦ Live ◦ Your ◦ Legacy

words and music and stories

Let's recollect our emotions in tranquillity

nz

Online zeitung

Be Bold be Beautiful Be you

this and that the tid bits of life

Scrivere creativo

Esercizi di scrittura creativa.

il Salotto di Silvia

quattro chiacchiere in libertà

Viaggiatore non per caso

Il più bel viaggio è quello che non è stato ancora fatto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: