Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Passeggiata


Oggi ho fatto una passeggiata in compagnia del sole tiepido intorno e dell’aria fresca.
Non ero sola.
Pensieri, emozioni, correnti nascoste.

Sulla via del ritorno un’esitazione, qualcosa si muove.
Una formica. Un’evoluzione per evitarla.
Una vita salvata in questo venerdì di sangue cristiano.
Una rivoluzione iniziata qualche anno fa dentro…

La passeggiata sta diventando un piccolo viaggio interiore.
Qualcos’altro si muove, sembra un bruco, invece
è una foglia agitata dal vento, chiamata alla nuova e misteriosa vita
dopo essersi staccata dalle sue radici.

Ti capisco, foglia, è successo anche a me
di essere scambiata per qualcosa di morto e di essere rinata.
Proseguo verso casa,
passandoti accanto saluto la tua nuova forma.

Sono arrivata, vedo il mio riflesso, sono io.
Una persona a volte sconosciuta anche nell’aspetto,
esito solo un attimo
osservando quella donna seduta di fronte a me.

Rispetto la sua vita, passo oltre
con la gioia di averla incontrata.
Anche oggi. Passeggiando.

Sempre Vicky.

Una mattina – Ludovico Einaudi

Annunci

18 aprile 2014 - Posted by | Anima, Corpo, Esperienze, Sentimenti | , , ,

8 commenti »

  1. La vita ci obbliga (e noi glielo permettiamo) ad andare sempre di corsa all’inseguimento di chissà cosa. Invece a volte basta una formica, una foglia, per scatenare un flusso di pensieri e di riflessioni… Tu, che sei una persona profonda ed attenta all’essenziale, ti sei fermata a pensare; io, che troppo spesso mi lascio travolgere dalla frenesia di questa realtà, mi sono fermata a leggere e rileggere quanto hai scritto… le tue parole “formiche”, le tue parole “foglie” mi hanno regalato un momento di commozione. Un bacio ❤

    Commento di Paola | 18 aprile 2014 | Rispondi

    • Grazie… commuovi anche me, bella Persona!
      Un abbraccio

      Commento di vincenza63 | 18 aprile 2014 | Rispondi

  2. E brava la Viky………. 🙂

    Commento di simone | 19 aprile 2014 | Rispondi

  3. buona Pasqua a te… Ciao da Nicoletta

    Commento di Nicoletta | 20 aprile 2014 | Rispondi

  4. Sentirla raccontata dalla tua voce è stato bellissimo. Grazie sempre.

    Commento di Elda | 20 aprile 2014 | Rispondi

    • Cara Elda, per me raccontartela è stata come parlare con anima mia… grazie sempre a te che tiri fuori tante cose da me

      Commento di vincenza63 | 20 aprile 2014 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

The Godly Chic Diaries

Smiling • Writing • Dreaming

Sfumature d'arcobaleno

Blog di sfumature di vita, scritto da qualcuno, da qualche parte, in qualche momento...

alemarcotti

io e la mia vita con la sm

solomari

"se scrivo ciò che sento è perchè così facendo abbasso la febbre di sentire" (F. Pessoa)

inpuntadipiedinaturalmente

dai rimedi naturali fatti in casa alla riflessologia

lucialorenzon

"La mia diversitá é la mia forza,la mia debolezza,la mia dignitá."

Not an Autism Mom

Hold Tight... It's a Wild Ride!

quel quid in più

mi hanno detto che ho quel "quid" in più: che cazzo è?

marcellocomitini

il disinganno prima dell'illusione

The Diary Of A Muslim Girl

Dare ◦ To ◦ Live ◦ Your ◦ Legacy

words and music and stories

Let's recollect our emotions in tranquillity

nz

Online zeitung

Be Bold be Beautiful Be you

this and that the tid bits of life

Scrivere creativo

Esercizi di scrittura creativa.

il Salotto di Silvia

quattro chiacchiere in libertà

Viaggiatore non per caso

Il più bel viaggio è quello che non è stato ancora fatto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: