Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Le 10 multinazionali del food che inquinano il Pianeta come se ne fossero 25


Nestlè resta nella mia boycott list per via di una certa faccenda su latte condensato agli indù… correggetemi se ricordo male. Per non parlare di quest’altro http://www.europaquotidiano.it/2013/02/19/un-altro-scandalo-nestle-what-else/

5 MINUTI PER L'AMBIENTE

Ci sono 10 multinazionali del food che inquinano il Pianeta come 25 fabbriche dell’industria pesante. La classifica l’ha stilata la Ong Oxfam. Ci sono 10 aziende nel mondo che inquinano e che con le loro emissioni di gas in atmosfera contribuiscono a aggravare il riscaldamento globale. Non affrontano i cambiamenti climatici diminuendo le emissioni le aziende del settore alimentare, vere e proprie industrie che trasformano il cibo e che lo distribuiscono in tutto il mondo. Oxfam, che ha stilato la classifica delle 10 aziende che inquinano di più il Pianeta attraverso una pagella che viene aggiornata periodicamente. Nota Oxfam che se queste aziende fossero concentrate in un unico Paese inciderebbero sull’ambiente come le 25 aziende più inquinanti al mondo. Oxfam per stilare la classifica ha preso come parametri di riferimento quali: trasparenza aziendale; trattamento delle Donne che lavorano nella filiera produttiva; diritti dei braccianti agricoli nella filiera produttiva; trattamento economico…

View original post 615 altre parole

Annunci

4 giugno 2014 - Posted by | Esperienze, Mondo, Persone | , , ,

5 commenti »

  1. Mi sento di aver fatto una cosa buona. Mi sento bene.

    Commento di vincenza63 | 4 giugno 2014 | Rispondi

  2. Peccato che questi sondaggi po sono fallaci proprio per la loro virtualità.

    La morale della favola, e che ormai più di mezzo mondo viene sfamato da questi, che a loro volta sanno bnissimo che alzando i prezzi o togliendo cibo, creano letteralmente guerre fra poveri, perchè quanno manca da magnà, dai la colpa a chi ti è più vicino, non il più lontano, non per niente si dice che la vista e le idee si accorciano con la fame.

    Commento di simone | 4 giugno 2014 | Rispondi

    • Purtroppo, però abbiamo l’arma di non acquistare. Ti sembra poco?
      Sempre un piacere trovarti, Simone.

      Commento di vincenza63 | 4 giugno 2014 | Rispondi

  3. E con quali soldi………….hanno pure quelli…………uuuuuuuuuuuuhuhuhuh!

    Ciauz. 🙂

    Commento di simone | 4 giugno 2014 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

The Godly Chic Diaries

Smiling • Writing • Dreaming

Sfumature d'arcobaleno

Blog di sfumature di vita, scritto da qualcuno, da qualche parte, in qualche momento...

alemarcotti

io e la mia vita con la sm

solomari

"se scrivo ciò che sento è perchè così facendo abbasso la febbre di sentire" (F. Pessoa)

inpuntadipiedinaturalmente

dai rimedi naturali fatti in casa alla riflessologia

lucialorenzon

"La mia diversitá é la mia forza,la mia debolezza,la mia dignitá."

Not an Autism Mom

Hold Tight... It's a Wild Ride!

quel quid in più

mi hanno detto che ho quel "quid" in più: che cazzo è?

marcellocomitini

il disinganno prima dell'illusione

The Diary Of A Muslim Girl

Dare ◦ To ◦ Live ◦ Your ◦ Legacy

words and music and stories

Let's recollect our emotions in tranquillity

nz

Online zeitung

Be Bold be Beautiful Be you

this and that the tid bits of life

Scrivere creativo

Esercizi di scrittura creativa.

il Salotto di Silvia

quattro chiacchiere in libertà

Viaggiatore non per caso

Il più bel viaggio è quello che non è stato ancora fatto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: