Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Le vite degli altri


Risultati immagini per viale illuminato(Google)

Oggi ho passato il pomeriggio a leggere e commentare i post su blog di WordPress, alla maggior parte dei quali sono iscritta. Negli ultimi tempi ho aggiunto le visite anche a blogger stranieri, ma non è questo il punto importante.

Quando mi sono fermata mi sono resa conto di aver vissuto per qualche ora le vite degli altri.

Ho letto di tutto un po’, perché sono convinta che ci sia da apprendere da tutti, pur facendo una selezione secondo il mio gusto o il mio stato d’animo.

L’immagine sopra traduce la riflessione ultima personale: non ho buttato via il mio tempo, perché le luci che si prendono dalle vite degli altri in periodi bui servono a illuminare il nostro cammino. Ogni singola vita è preziosa se osservata nel modo giusto, con rispetto e stupore. Anche quello che secondo il giudizio comune è negativo può servire a evitare errori e pensieri deprimenti, che talvolta possono arrivare quando si sta in solitudine a casa davanti a un monitor..

La testimonianza di esistenze fuori dalla mia mi aiuta a non diventare troppo dura e a mantenere un giusto rapporto col mio prossimo, in un atteggiamento di umiltà e ascolto per quanto possibile, vista la mia natura impetuosa e a volte bisognosa di briglie!

Mi teneva compagnia anche questa musica:

Grazie a tutti, sempre Vicky!

Annunci

19 febbraio 2017 - Posted by | Esperienze, Idee, Mondo, Persone, Sentimenti | , , , , , , , , , , , ,

14 commenti »

  1. bravissima Vicky !! complimenti. In un’epoca in cui (vedi facebook) tutti hanno l’ansia di apparire e non ascoltare/leggere, tu hai fatto un bel giretto e ne sei uscita arricchita. E’ così che si fa !

    Commento di vincenzomobys | 20 febbraio 2017 | Rispondi

    • 🙂 grazie Vincenzo! E tu, che combini?

      Commento di vincenza63 | 20 febbraio 2017 | Rispondi

      • Io Solita vita … solita altalena. Un giorno amo chiunque, il giorno dopo non sopporto nessuno. È la dura legge dei lunatici 😀😀

        Commento di vincenzomobys | 20 febbraio 2017

  2. Gran bel post Vicky!!
    non sempre è facile gestire caratteri temperamentali come i nostri, ci si prova a farlo e non sempre con successo.
    Buona serata 🙂

    Commento di Nico | 20 febbraio 2017 | Rispondi

    • Grazie Nico!
      Quando penso a me, come ora, mi viene in mente una descrizione fatta da un’artista amica sul web e poi al cellulare. Troverai un post dal titolo “Leonessa e nuvole”. È un po’ come sono io.
      Buona notte.
      Vicky

      Commento di vincenza63 | 21 febbraio 2017 | Rispondi

      • Siamo anime irrequiete ma dolci, cara Vicky!! 🙂

        Commento di Nico | 21 febbraio 2017

  3. Interessante questo post. Ricordati però Vicky, che qui è un mondo virtuale. E che 100 ore a dialogare attraverso un monitor non valgono 5 minuti di presenza, dove tutto è più vero, anche le stesse idee lette in un post. Qui dentro non c’ è sapore, non c’ è odore e contatto umano. Dal “vero” è meglio, non trovi? Ciao! 🙂

    Commento di Walter | 21 febbraio 2017 | Rispondi

    • Certo che trovo!
      Quindi… a quando le presentazioni dal vero? 🙂
      Ciao!

      Commento di vincenza63 | 22 febbraio 2017 | Rispondi

  4. Quando sarò dalle tue parti. Ne sarei felicissimo.
    Come dici te … “conoscersi e parlarsi è un dono”. Spero il più presto possibile.

    Commento di Walter | 22 febbraio 2017 | Rispondi

    • Sì, un dono bellissimo.
      Ciao, Walter!

      Commento di vincenza63 | 22 febbraio 2017 | Rispondi

  5. Abbiamo da imparare da tutti ma non tutti la pensano così , tanti nascono imparati.
    Buona serata

    Commento di mauri53 | 25 febbraio 2017 | Rispondi

    • Ciao Maurizio, benvenuto!
      È vero, c’è tanta presunzione in giro, ma cominciamo a cambiare partendo da noi stessi, giusto?
      Torna a trovarmi 🙂
      Vicky

      p.s. vado a fare un giro sul tuo blog, sono curiosa…

      Commento di vincenza63 | 25 febbraio 2017 | Rispondi

      • sei la benvenuta…forse conoscerai qualcosa di me

        Commento di mauri53 | 25 febbraio 2017

      • Ne sono certa. A presto!

        Commento di vincenza63 | 25 febbraio 2017


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

alemarcotti

io e la mia vita con la sm

solomari

"se scrivo ciò che sento è perchè così facendo abbasso la febbre di sentire" (F. Pessoa)

inpuntadipiedinaturalmente

dai rimedi naturali fatti in casa alla riflessologia

lucialorenzon

"La mia diversitá é la mia forza,la mia debolezza,la mia dignitá."

Not an Autism Mom

Hold Tight... It's a Wild Ride!

quel quid in più

mi hanno detto che ho quel "quid" in più: che cazzo è?

marcellocomitini

il disinganno prima dell'illusione

The Diary Of A Muslim Girl

Dare ◦ To ◦ Live ◦ Your ◦ Legacy

words and music and stories

Let's recollect our emotions in tranquillity

nz

Online zeitung

Be Bold be Beautiful Be you

this and that the tid bits of life

Scrivere creativo

Esercizi di scrittura creativa.

il Salotto di Silvia

quattro chiacchiere in libertà

Viaggiatore non per caso

Il più bel viaggio è quello che non è stato ancora fatto

UnUniverso

Un Mondo Migliore

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: