Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

La via del perdono


Oltre al percorso religioso – cristiano e non – può essere preso in esame questo tipo di via che io sento come “religione del sè” più che una via non-credente.
Abbiamo TUTTI bisogno di guarire. Sempre, ogni giorno.

Vi dedico questo brano a me molo caro. Un abbraccio, Vicky.

5 MINUTI PER L'AMBIENTE

Il perdono è da sempre oggetto di studio, discussione e approfondimento per religiosi, mistici o maestri spirituali. Siamo abituati a considerarlo quasi esclusivamente in questo ambito, per educazione, cultura o abitudine. C’è chi però lo considera uno strumento potentissimo a disposizione di ognuno di noi in un’ottica assolutamente laica.daniel lumiera

Perdonare, inoltre, come un atto di forza interiore e non di debolezza come siamo, talvolta, portati a credere. Tuttavia, da una parte confondiamo il perdono con la giustificazione di qualunque male ci venga fatto o con uno sforzo teso a dimenticare ciò che crediamo essere all’origine del nostro dolore più profondo e, dall’altra, siamo convinti che si nasca naturalmente portati al processo di perdono o, al contrario, non abbastanza “grandi” per riuscire a realizzarlo. In realtà, si può imparare a perdonare attraverso un percorso di conoscenza e consapevolezza centrato su ciò che profondamente sentiamo. Le ripercussioni positive sembrano ricadere non soltanto…

View original post 2.981 altre parole

Annunci

4 giugno 2017 - Posted by | Uncategorized

19 commenti »

  1. Grazie per questo brano che adoro.
    Il perdono è uno strumento potente, ma ora lo riservo a pochissimi.
    Buona giornata Vicenza ❤

    Commento di fulvialuna1 | 5 giugno 2017 | Rispondi

    • Ciao Paola (giusto?).
      Ognuno fa quello che non distrugge invece di costruire.
      La parte bella è che il perdono, quando per me è avvenuto, è stato irrevocabile. Un punto di non ritorno. Un esercizio continuo.
      Mi aiuta un pensiero di S.Paolo:
      “Non lasciate che la sera tramonti sulla vostra ira”. Mi da’ strumenti di umiltà, per me presupposto primo per il dono del per-dono.
      Buona notte ❤

      Commento di vincenza63 | 5 giugno 2017 | Rispondi

  2. Io lo trovo splendido, questo discorso. Molto spesso riesco a perdonare chiunque ma non me stessa: so che ci devo lavorare sopra. Grazie. ❤

    Commento di Riyueren | 5 giugno 2017 | Rispondi

    • Credo sia la parte più difficile. Con calma e benevolenza… si può fare ❤
      Grazie a te

      Commento di vincenza63 | 5 giugno 2017 | Rispondi

  3. beautiful 🙂

    Commento di da-AL | 9 giugno 2017 | Rispondi

  4. Ci sono persone che non meritano il perdono. GLI EGOISTI non lo meritano, GLI INDIFFERENTI non lo meritano, GLI AVIDI…….

    Commento di unaromagnolaincucina | 10 giugno 2017 | Rispondi

    • È difficile… ma il perdono non si merita, si da’ perchè noi tutti siamo perdonati a nostra volta.
      Non credi, cara Cinzia?
      Ti abbraccio!

      Commento di vincenza63 | 14 giugno 2017 | Rispondi

      • Se saremo perdonati, Dio é buono e giusto noi no, noi a parole possiamo perdonare. Questo credo, ma per perdonare veramente ci vuole tempo. Io sono credente e quindi cerco di non fare mai del male a nessuno. Hanno cercato di fare molto ( MOLTO ) male a mia figlia… é viva grazie a Dio, non porto rancore e non li ho denunciati ma non so se in cuor mio li ho perdonati

        Commento di unaromagnolaincucina | 14 giugno 2017

      • Hai un cuore grande ❤
        lo so!

        Commento di vincenza63 | 14 giugno 2017

  5. Ciao Vicky, il perdono e la base della fratellanza… Come posso io cristiana non perdonare un essere umano, proprio Gesù è il mio insegnate..

    buona giornata 🌻

    Commento di Rebecca Antolini | 13 giugno 2017 | Rispondi

  6. Il perdono bisogna vederlo come un DIRITTO. Sta meglio chi perdona, che chi ha commesso il torto per il quale viene perdonato

    Commento di Celeste Coco Pops | 17 giugno 2017 | Rispondi

    • È un modo sereno e pacificante di vivere.
      Ciao Celeste, passo a trovarti.
      Vicky
      🙂

      Commento di vincenza63 | 19 giugno 2017 | Rispondi

  7. Sicuramente molto difficile da attuarsi in alcuni frangenti

    Commento di silvia | 21 giugno 2017 | Rispondi

    • È vero, Silvia, è difficile…
      Infatti sono convinta che il perdono sia un dono.
      Torna a trovarmi!

      Commento di vincenza63 | 22 giugno 2017 | Rispondi

      • verissimo….sono cristiana e secondo questa religione bisogna perdonare ma è molto faticoso molte volte subentrano vari fattori contrastanti…

        Commento di silvia | 22 giugno 2017

      • mi piacerebbe approfondire con te 🙂

        Commento di vincenza63 | 22 giugno 2017


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

phehinothatemiyeyelo - Vento nei Capelli

Kola cekiye slakiyawo - Consacra l'Amico

Happy Magician

Sii il cambiamento che vorresti nel mondo

Il Vizio di Leggere

"Non ci sono libri belli o brutti. Solo libri scritti bene o male, è tutto." (Oscar Wilde)

Sephiroth

"Scrivere sulle cose, mi ha permesso di sopportarle".

Poe di Elish_Mailyn

❣️Pensieri Stupendi tradotti in Poesia❣️ 🏆 Semper pugnare, non deficere 🏆 La vita è come andare in bicicletta, per mantenere l'equilibrio bisogna sempre stare in movimento (A. Einstein)

PhilosoBia

Between the world and me

Oregon Dogs

because writing about dogs just never gets old

wanderlust-connection.com

Esplora il mondo con me e ti porterò hasta el fin del mundo!!!

Mrinalini Raj

I LEAVE YOUR ROAD TO WALK ON MY GRASS.

.:alekosoul:.

Just another wanderer on the road to nowhere

onceuponahug

è il momento giusto per andare via, sempre, soprattutto adesso

The Godly Chic Diaries

Smiling • Writing • Dreaming

Sfumature d'arcobaleno

Blog di sfumature di vita, scritto da qualcuno, da qualche parte, in qualche momento...

alemarcotti

io e la mia vita con la sm

solomari

"se scrivo ciò che sento è perchè così facendo abbasso la febbre di sentire" (F. Pessoa)

inpuntadipiedinaturalmente

dai rimedi naturali fatti in casa alla riflessologia

lucialorenzon

"La mia diversitá é la mia forza,la mia debolezza,la mia dignitá."

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: