Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Diario di una mamma sclerotica: lettera a mio figlio


Amici miei,
Questa che leggerete è Federica Vacca. Donna, mamma, moglie, figlia e soprattutto una persona di una BELLEZZA SUBLIME E FRAGILE.
Insomma un essere speciale DA AMARE E BASTA.
Così dovrebbe essere no? Il più possibile.
Un caro abbraccio a tutti voi.
💕

Vitae - Storie di vita

In questi giorni mi sono trovata tante volte a pensare come sarà il mio futuro  e se veramente sarò in grado di essere una brava mamma oltre tutto.

Ho pensato che non sarà facile, perché come ho sempre detto la mia è una famiglia complicata e un po’ anche per questo ho deciso di scrivere una sorta di lettera che magari un giorno il mio bambino potrà leggere e capire un po’ di più su di me , su di noi e su tutto quello che ci è passato per la testa in questi 9 mesi di sicuro non facili.

“Tu ancora sei nella pancia, protetto da quello che un giorno ti circonderà.

Mi domando spesso se sarò in grado di essere una buona mamma , di andare oltre la mia malattia , mi chiedo se riuscirò a dimenticarmi che non sarò mai una mamma normale , non potrò mai…

View original post 1.260 altre parole

6 marzo 2019 - Posted by | Uncategorized

4 commenti »

  1. una bella famiglia, una grandissima donna e mamma 🙂
    grazie per la condivisione

    ciao
    .marta

    Piace a 1 persona

    Commento di tramedipensieri | 6 marzo 2019 | Rispondi

  2. Grazie, una bella lettura, molto commovente

    Piace a 1 persona

    Commento di Paola | 7 marzo 2019 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

"Semplicemente insieme" Lucetta

L'amicizia raddoppia le gioie e divide le angosce a metà

Lluís Bussé

Barcelona's Multiverse | Art | Culture | Science

Silly Old Sod

Grumpliciousness

Unlocking The Hidden Me

Tranquil notions, melange of sterile musings & a pinch of salt

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

MYSELF

AS HUMILDES OPINIÕES DE UMA MULHER DE CORAGEM QUE DIZ SIM À VIDA!

VOYAGE ONIRIQUE

Photos, Artistes, Livres, Films, Voyages, Wallpapers, Fonds d'écran

Frammenti vitali

Omnia quae ventura sunt in incerto iacent: protinus vive.

Kamal's Blogging Café

English Language, Literature, Creative Writings & Decode PROXY

The Journey of My Left Foot (whilst remembering my son)

I have Malignant Melanoma, my son had Testicular Cancer

PeoPlaid

People, Places, Ideas, and More

Mutazioni del Silenzio

...perché il Sogno si può camminare, danzando parole sul foglio,si può cantare, danzando l'anima sul respiro...Ma alla fine il Sogno è soprattutto Visione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: