Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Alla prossima

Amici miei,

è stato bello avervi incontrati, letti, commentati, insomma goduti per molti anni.

Ora vi saluto. Grazie!

Non scrivo. Leggo poco. Commento anche.

Soprattutto sento addosso il silenzio di chi ha molto, forse troppo da dire e non ha voce.

Sto respirando. Sono in affanno. Ho bisogno di piantare un seme nuovo.

Giusto il tempo di copiare i post per me più significativi, di chiuderli nella mia valigia che contiene tesori ed emozioni e poi vado.

Un abbraccio a tutti, nessuno escluso. Sempre Vicky!

Ascolto e vi dedico uno dei miei brani che mi emozionano e che più ho a cuore.

10 luglio 2022 Posted by | amore, Anima, Esperienze, Musica, Persone, Sentimenti, social, Vita nuova | , , , , | 28 commenti

Bravo Michele

Amici miei,

la musica può salvare, l’arte può darci una strada, un faro

Sono in un lungo momento di “solitudine” interiore e non solo. Mi fa compagnia – qualche volta – la bella musica.

Perdonate la mia assenza. Sto imparando. Ancora.

Un abbraccio, sempre Vicky!

Il diario degli errori – Michele Bravi (2017)

Ho lasciato troppi segni

Sulla pelle già strappata

Non c’è niente che si insegni

prima che non l’hai provata

Sono andato sempre dritto come un treno

Ho cercato nel conflitto

La parvenza di un sentiero

Ho sempre fatto tutto in un modo solo mio

E non ho mai detto resta se potevo dire addio

Poche volte ho dato ascolto a chi dovevo dare retta

Ma non ne ho tenuto conto

Ho sempre avuto troppa fretta

Almeno tu rimani fuori

Dal mio diario degli errori

Da tutte le mie contraddizioni

Da tutti i torti e le ragioni

Dalle paure che convivono con me

Dalle parole di un discorso inutile

Almeno tu rimani fuori

Dal mio diario degli errori

Ho giocato con il fuoco

E qualcuna l’ho anche vinta

Ma ci è mancato poco

Mi giocassi anche la vita

Ho lasciato troppe volte

La mia impronta sopra un letto

Senza preoccuparmi troppo

Di cosa prima avevo detto

Ho guardato nell’abisso di un mattino senza alba

Senza avere un punto fisso

O qualcuno che ti salva

Ma almeno tu rimani fuori

Dal mio diario degli errori

Da tutte le mie contraddizioni

Da tutte le mie imperfezioni

Dalle paure che convivono con me

Dalle parole di un discorso inutile

Almeno tu rimani fuori

Dal mio diario degli errori

Almeno tu, almeno tu

Almeno tu rimani fuori

Dal mio diario degli errori

17 Maggio 2022 Posted by | Anima, Esperienze, Musica, Persone | , , , , , , | 12 commenti

Meditazione dal libro della Sapienza

Dal capitolo 13 del libro della Sapienza (Bibbia)

Se sono colpiti dalla loro potenza e attività,
pensino da ciò
quanto è più potente colui che li ha formati.

[5] Difatti dalla grandezza e bellezza delle creature
per analogia si contempla il loro autore.

[6] Tuttavia per costoro leggero è il rimprovero,
perché essi forse s’ingannano
nella loro ricerca di Dio e nel volere trovarlo.

[7] Occupandosi delle sue opere, compiono indagini,
ma si lasciano sedurre dall’apparenza,
perché le cosa vedute sono tanto belle.

[8] Neppure costoro però sono scusabili,

[9] perché se tanto poterono sapere da scrutare l’universo,
come mai non ne hanno trovato più presto il padrone?

Nulla da aggiungere. Musica bella. Musica vera. Un abbraccio, sempre Vicky!

12 Maggio 2022 Posted by | Anima, Dio, Esperienze, Idee, Sapienza | , , , , , , | 11 commenti

Musica bella

https://fb.watch/cGKr9zK3Cp/

Dedicato. Sempre Vicky!!!

28 aprile 2022 Posted by | Anima, Dialogo, Esperienze, Musica | , , , | 14 commenti

28 aprile 2022 Posted by | amore, Anima, Esperienze, famiglia, Persone, Sentimenti | , , , , , | 8 commenti

Ciao papà mio

la giacca di mio padre

Ciao papà, come stai, dove sei?
Non ti vedo più fisicamente dal 1982, era il 18 ottobre verso mezzogiorno.

Di tante cose tue ultimamente mi era rimasto solo questo maglione blu scuro, grandissimo per me, ciò nonostante lo indossavo d’inverno quando avevo freddo.
Quanto ti sentivo vicino in quei momenti!

Immaginavo di vederti ancora con quella giacca addosso, così calda per te tanto che non indossavi altro spesso quando volevi andare a fare un giro al bar con i tuoi amici, durante quelle domeniche in cui mamma preparava il pranzo del quale ricordo ancora l’odore.

Papà, dopo tutti questi anni ricordo ancora il tuo.

I ladri quest’anno mi hanno rubato anche quello, oltre al ricordo fisico della tua presenza rappresentato dal maglione blu in foto.

Colgo l’occasione della festa di oggi per dirti, in caso non lo sapessi già, che non ho ancora smesso di aspettare il momento di incontrarti, di dirti ancora che sei il mio “papone” da sempre e per sempre e che ti amo con tutto il cuore!

Papà, mi mancano i tuoi abbracci forti, i tuoi baci rumorosi, la tua voce che mi chiama “la mia Cenza”.
È bello essere figlia, la tua per sempre.

Le emozioni nel pensarti sono forti e tante e profonde.

Voglio solo che mi saluti tanto mamma, Franco, Raffa, Lorenzo e tutti quelli che amo ancora anche dopo tanto tempo passato separata da loro soltanto da un orizzonte.

Se poi ti è concesso, chiedi a Dio che è Padre di tutti, il dono della pace per me e per tutto il mondo. Ne abbiamo tanto bisogno, così come ci nutriamo di pane di lacrime, che vorrebbero essere di gioia.

Perdonami se spesso ho pensato di più a mamma che a te in questi ultimi anni in cui è mancata. Non devi essere geloso, nel mio cuore c’è posto per tutti!
È che perderla è stato molto doloroso, lo sai. La mia consolazione è sapere che ho una famiglia immensa che mi aspetta da sempre e per sempre.

Buona festa, papà caro mio papone! Tua “Cenza” Vicky, sempre!

Una dedica, uno dei nostri brani preferiti.

20 marzo 2022 Posted by | amore, Anima, Benedetta, Dialogo, famiglia, Persone, Sentimenti | , , , , , , , , | 9 commenti

Oggi che hai fatto?

Amici,

che avete fatto oggi?

Io, in sintesi, ho costruito bei ricordi con la mia famiglia.

Emozioni piccole e vere.

Vi abbraccio da qui, sempre Vicky! ❤

7 marzo 2022 Posted by | amore, Anima, Benedetta, Dio, famiglia, Persone, Sentimenti | , , , , | 9 commenti

Il perdono: prove pratiche

Signore,

aiutami a perdonare chi mi sta più vicino

Stasera voglio perdonare

la persona che si prende cura del mio corpo,

della mia casa, delle cose che mi appartengono.

Non sento alcuna empatia,

mi sento un oggetto e così

vale anche per i miei familiari che amo.

Insegnami ad apprezzare e poi a correggere

se è giusto secondo il cuore

e non la rabbia e l’orgoglio,

donami un animo generoso che fa il primo passo

e non risparmia un saluto e un sorriso.

Fa che questo tuo seme germogli

e per ogni foglia si sviluppi un ramoscello

e così poi un albero,

alla cui ombra tutti possiamo sederci

nella tua pace

Amen.

Un abbraccio, sempre Vicky!

Una somma di piccole cose Niccolò Fabi

Il sorriso regalato a quel passante

Un paragrafo di una pagina qualunque

La storia è un equilibrio tra le fonti

Il disegno che compare unendo i punti

Un patto firmato, un bacio non dato

Il futuro che cambia

È una somma di piccole cose

Una somma di piccole cose

Una somma di passi, che arrivano a cento

Di scelte sbagliate, che ho capito col tempo

Ogni volta ho buttato ogni centimetro in più

Come ogni minuto che abbiamo sprecato

E non ritornerà

La salvezza in ogni grano di un rosario

Ogni lettera del mio vocabolario

Scavalchiamo quei cancelli uno ad uno

Nelle cellule di un uomo è il suo destino

Abbiamo due soluzioni

Un bell’asteroide e si riparte da zero

O una somma di piccole cose

Una somma di passi, che arrivano a cento

Di scelte sbagliate, che ho capito col tempo

Ogni volta ho buttato ogni centimetro in più

Come ogni minuto che abbiamo sprecato E non ritornerà

5 marzo 2022 Posted by | amore, Anima, Dio, Persone, Sapienza, Sentimenti | , , , , , , , | 17 commenti

Quaresima 2022

Amici miei,

è arrivata la Quaresima, opportunità per lasciarci purificare nel corpo e nello spirito, consolare ed essere consolati, lasciarci guarire da peccati e dipendenze, giorni di lontananza da chiasso inutile che copre il leggero Soffio dello Spirito Santo, esperienze profonde di perdono donato e ricevuto e tanto, tanto altro che vi prego di ricordarmi e, se desiderate, condividere nei commenti.

Ciò che apparentemente è sepolto nella terra, a breve germinerà per tornare alla Vita Eterna.

Buona Quaresima a tutti, sempre Vicky!

2 marzo 2022 Posted by | Anima, Dio, Musica, Sapienza, Vita nuova | , , , , , , | 15 commenti

4000 Wu Otto

Drink the fuel!

CartaCuorePenna

Ciò che scrivi con il cuore non sarà mai sbagliato!

Endless dreams and boundless imaginations!

We only live once. Hence, let's not stop dreaming

refugeenotes

About my life and everything else 🙌 Inst:@nihilnove

Croatia, the War, and the Future

Ina Vukic - Croatia: people, politics, history, economy, transitioning from communism to democracy

ℓα ροєѕια ροяτα ℓοиταиο - ροєτяγ gοєѕ Ꮠαя αωαγ 🇮🇹

ตαɾcօ ѵαssҽllí's ճlօց բɾօต 2⃣0⃣0⃣6⃣ – թօաҽɾҽժ ճվ sαճíղα , ♥ Diciassettesimo anno ♥    

حلم الدرويش

مدونة تهتم بموضوعات متعددة مثل :الأدب والكتابة والتعليم وقضايا إجتماعية وإنسانية

Medicina, Cultura, e Legge.

Articoli su Medicina, Legge e Diritto, ma anche Aforismi, Riflessioni, e Poesie.

Iridediluce

“I libri si rispettano usandoli.” U. Eco

Te miro, me miras... Nos miramos.

El blog de María G. Vicent

Helena And The Sea Photography

Photographer obsessed with water, and with taking photos.

ウサピョンブログ

コロナなんかに負けない

28 films plus tard

Le blog Cinéma et Divertissements pensé à dos de licorne sous une pluie d'hémoglobine

Indicibile

stellare

Speranze Letterarie

Lettura racconti gratis - Free reading of novels

Hassentidoque.wordpress.com

Has sentido que...

Teacher as Transformer

Transforming Education, and Leadership, Transcending Where We Each Are in Life

kampungmanisku

menjelajah dunia seni tanpa meninggalkan sains

Tiny Life

mostly photos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: