Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Tiziano Terzani, La fine è il mio inizio.

Vorrei tanto farlo con mia figlia… ci vuole coraggio a proporlo e a farlo con nuda coerenza.
Rifletto.
Sento.
Agisco.
Il tempo è prezioso ❤

chiarasaracino's Blog

«… e se io e te ci sedessimo ogni giorno per un’ora e tu mi chiedessi le cose che hai sempre voluto chiedermi e io parlassi a ruota libera di tutto quello che mi sta a cuore dalla storia della mia famiglia a quella del grande viaggio della vita?»

View original post

Annunci

7 dicembre 2017 Posted by | Uncategorized | 8 commenti

Fallita

Oggi è un giorno da ricordare.

Fallita. Anni fa come figlia. Poi come moglie. Quindi come vedova, allegra e un po’ puttana. Da sempre come madre. Aggiungo anche come compagna.

Dimenticavo l’amicizia… sono troppo egocentrica per meritarne alcuna.

Infine come donna. Ho osato desiderare una vita. SCEGLIERE. Sbagliare. Perfino ammalarmi. E continuare ad essere lo stesso un po’ puttana.

Me ne frego del giudizio di tutti. La solitudine mi è testimone. E anche Dio.

Nessuno ha pagato il conto al posto mio.

Solo di questo sono fiera.

Oggi è un giorno da dimenticare.

Per le stesse ragioni di cui sopra.

 

Sempre Vicky.

3 dicembre 2017 Posted by | Uncategorized | 50 commenti

Tramonto

Vale la pena anche oggi aver vissuto per vedere attraverso le vetrine di Esselunga a Rozzano questo straziante ed estasiante tramonto suburbano!

Buona serata a tutti. Sempre Vicky!

21 novembre 2017 Posted by | Uncategorized | 30 commenti

Come è potuto accadere ?

Una dinamica ripetuta sia in politica che nelle sette.
Lo scopo è identico: manipolare e usare.

Ultimo spunto: avete presente Forza Nuova? Una volta non erano fuori dalle fermate della metro. Ora fanno tranquillamente propaganda.

C’è molto da meditare e da fare.

p.s. un professore di storia ventiseienne, ho letto bene?

il rifugio di Claudio

§

4529

“Com’è potuto accadere che tanti tedeschi abbiano accettato il nazismo e le sue terribili nefandezze?”

La “Terza Onda” : storia dell’esperimento che ha risposto a questa domanda.

§

Quando Ron Jones cercò di spiegare agli studenti che seguivano il suo corso di storia contemporanea come fosse stato possibile che milioni di tedeschi avessero accettato il nazismo o addirittura ne fossero diventati ciechi sostenitori o peggio criminali artefici, si rese conto che i ragazzi non riuscivano a seguirlo.
In fondo molti di noi se lo sono chiesti tante volte: come è potuto accadere?
Jones decise di rispondere empiricamente realizzando un esperimento noto come “La terza onda”.
Dal nome che attribuì ad un sedicente movimento che fondò nella prima settimana di aprile del 1967.
Il suo scopo era abolire la democrazia ed istituire al suo posto strutture politiche che incentivassero il corporativismo.
Lunedì 3 aprile nella sua classe Jones diede vita…

View original post 319 altre parole

9 novembre 2017 Posted by | Uncategorized | 19 commenti

Start&Stop

Bene…
E ora?
Da dove si comincia?

Dott.ssa Ilaria Rizzo

start and stop.jpg

View original post

2 novembre 2017 Posted by | Uncategorized | 5 commenti

1 novembre 2017

Auguro a tutti voi un gioioso primo novembre!

Un abbraccio,

Sempre Vicky!

1 novembre 2017 Posted by | Uncategorized | 21 commenti

Al Nazionale

Ed eccomi qui, sola soletta, in attesa di entrare in sala per assistere al concerto di una delle rare pop rockstar italiane, la mia preferita LOREDANA BERTÈ!!!

 

 

30 ottobre 2017 Posted by | Uncategorized | 32 commenti

The Sound Of Silence. 

Bellissimo e straziante proverbio messicano:

“Hanno provato a sotterrarci.
Non sapevano che eravamo semi.”

Sarà per questo che molti popoli usano seppellire nella nuda terra?
Io… vorrei essere un gelsomino… o un girasole…

UntoldPhrases

View original post

27 ottobre 2017 Posted by | Uncategorized | 8 commenti

Pollo 100% italiano

Amici,
sono letteralmente scandalizzata e schifata.
Deve essere possibile cambiare!

Free Animals, Loved & Respected

“Pollo 100% italiano: questo si legge sulle confezioni dei grandi marchi nei supermercati, come se il Made in Italy fosse sinonimo di qualità e motivo di orgoglio.
Noi di Animal Equality abbiamo deciso di visitare personalmente gli allevamenti e i macelli che riforniscono i più grandi produttori di carne di pollo del nostro paese.
Le immagini documentate dai nostri investigatori dimostrano come la realtà si discosti enormemente dalle menzogne raccontate nelle pubblicità: una realtà desolante, fatta di violenza istituzionalizzata e totale disprezzo per la vita.
Le scene filmate non rappresentano casi isolati. Tutt’altro: queste sono le deplorevoli condizioni di vita del 95% dei polli che finiscono ogni anno sulle tavole degli italiani.

In Italia si macella quasi mezzo miliardo di polli ogni anno. Un numero sconvolgente.
Dal momento in cui nascono al momento della macellazione, questi animali sono trattati come parti inanimate di una catena di montaggio e…

View original post 78 altre parole

7 ottobre 2017 Posted by | Uncategorized | 18 commenti

Ecco come ti sistemo il rifiuto…

È prima di tutto un cambiamento culturale personale, poi sociale e poi…
Creiamoci un mondo migliore.
Possiamo.

5 MINUTI PER L'AMBIENTE

Ridurre e riciclare i rifiuti è divenuta una necessità impellente, una priorità, perché ci stanno letteralmente seppellendo. Impegnamoci dunque, fin da subito, in prima persona per iniziare dal nostro quotidiano.9657-10431Pubblicità Progresso , grazie alla  campagna “Ci Riesco”, ha diffuso suggerimenti e buone pratiche su molti dei temi che consentono risparmio e minore impatto ambientale. La campagna si articola su otto temi: acqua, energia, aria, cibo, rifiuti, abitare, mobilità e salute. Per ciascuno di essi è proposto un decalogo di buoni consigli da seguire. Per quanto riguarda i rifiuti, le azioni da implementare sono: recupero, riutilizzo, riciclo, insieme alla ricerca di ridurre il più possibile la produzione di rifiuti a livello domestico. La produzione pro capite di rifiuti urbani in Italia ammontava nel 2012 a 505 kg/abitante, in diminuzione rispetto ai 528 kg/abitante nel 2011. Questi numeri sono legati alla crisi economica ma sono contemporaneamente influenzati da modelli di consumo e…

View original post 299 altre parole

6 ottobre 2017 Posted by | Uncategorized | 5 commenti

La libreria di Farfalla Legger@

gocce di libri letti e qualcosina in più...

MiddleMe

Becoming Unstuck

DUST IN THE WIND (poesía)

"El raquitico dios de la tierra sigue siendo de igual calaña y tan extravagante como el primer día. Un poco mejor viviera si no le hubieses dado esa vislumbre de luz celeste, a la que da el nombre de Razón y que no utiliza sino para ser más bestial que toda bestia" Goethe

Think Thoughts

Academic Essays

Education Motivation Inspiration

Warm welcome! This is more than an exploration. Discovery of new ideas and new ways of being.

Life lessons

This site is all about enlightenment

Sobrevivir a Trabajar en Casa

Trabajo en casa, ¿Tú también? ¡Bienvenid@! ¿No trabajas casa pero quieres saber de qué va la historia? ¡También eres bienvenid@!

Etiliyle

Lascia un messaggio nella bottiglia e affidalo alle onde...

Un bosco nella mente

Sogna sempre in grande

Trust and Believe in the Unseen

Live with Light of Faith

Lost Route

Riscopriamo la bellezza della natura, camminando. Itinerari e percorsi adatti a tutti gli escursionisti, prevalentemente nella nostra bellissima Toscana.

Ecrire À l'aventure...

“Il n’y a pas de liberté sans risque, sans ignorance, sans aventure.”Jacques Attali

Sunday mood

·Don't look back. You are not going that way·

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: