Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Caro Fedez, leggiti Woytila (e la 194)

La legge 194, questa sconosciuta…
È possibile e davvero troppo facile cavalcare l’onda di chi – in modo a dir poco populista e superficiale – pensa (?) di rappresentare le donne.
Non se ne può più di persone che “guadagnano” in modo e su media diversi da anni fa, sempre e comunque sulla pelle di chi soffre.
Una donna.
Sempre Vicky!

Giuliano Guzzo

Ecco, ne ha combinata un’altra. In replica al tweet di un sacerdote, don Mirco Bianchi, il quale aveva rivolto agli influencer tutti

View original post 419 altre parole

26 luglio 2021 Posted by | Uncategorized | 21 commenti

Leon, un esempio per tutti noi!

Leon, il nome è già un programma.
Tutto il mio appoggio e grazie a Paolo Bran per il suo bellissimo post UEFA bellissimo.

Un abbraccio, sempre Vicky!

paolobranveneziani

Sconfiggere lodio seriale attraverso l’amore, si può fare?

Cari amici lettori, parto dal presupposto che di calcio ne capisco poco o niente, credo però d’avere un buon “fiuto” per le persone speciali.

L’uomo nella foto è Leon Goretzka, centrocampista della Germania e del Bayern Monaco.

Attivista Lgbtq, antifascista militante.

Un giorno si fece ritrarre con una bandiera che recitava: “Niente calcio per i fascisti” in risposta al partito di estrema destra AfD.

Ma l’altro ieri sera, a Monaco, nel suo stadio, si è addirittura superato.

Dopo che per 84’ ha subito in silenzio i cori omofobi degli ultras ungheresi, ha prima segnato il gol di qualificazione per la sua Nazionale, poi è corso sotto la gradinata ungherese.

Invece di reagire con insulti, offese, gestacci, come avrebbero fatto in tanti, ha risposto nel modo più bello, mimando un cuore, come simbolo di amore universale, di tutte, tutti…

View original post 31 altre parole

27 giugno 2021 Posted by | Uncategorized | 15 commenti

Riso amaro.

BUON NATALE a tutti, amici miei!

Le ultime notizie da Rainews24: l’Italia si sta colorando di bianco.

State sereni 😄😄😄

Tanto c’è un’altra partita stasera…

Sempre Vicky!

12 giugno 2021 Posted by | Uncategorized | 18 commenti

5 giugno 2015

5 giugno 2021

Mamma mi manchi moltissimo.
Non c’è un solo giorno
in cui non pensi a te

Anche se
sono passati
sei lunghi anni senza di te
Ti AMO da quando mi hai
chiamata alla vita
e non smetterò
finchè non c ritroveremo

ARRIVEDERCI, mamma!

Vincenza63's Blog

La mia Mamma

E così sei andata via.
Non lo avevi mai fatto prima.
Hai stretto la mia mano per l’ultima volta,
così forte da farmi male.

Io… non ho potuto ricambiare
se non incollando il mio sguardo su di te,
rubando ogni segno sulla tua pelle,
bevendo i tuoi respiri. 

Ho avuto paura di quel sicuro presagio.

Oggi sono entrata in casa tua
come nell’utero che mi ha generato.
Vuoto da cinquantun’anni.

Vado. La porta si chiude dietro di me. 
Mi porto addosso tutto di te.
Piango, 
anche oggi mi hai partorita,
venuta al mondo con dolore

e l’assenza di te mi ha accecata.

Vicky, la tua “Cenza” da sempre.

View original post

4 giugno 2021 Posted by | Uncategorized | 22 commenti

Vele

Vincenza63's Blog

images
VELE
 
Voglia di reagire e apatia,
amore e non amore,
vitalità e pallore di morte,
passato che lacrima
presente a volte.
 
Io che posso muover poco
voglio alzarmi,
correre,
emergere e
spiccare il volo
staccandomi da catene a me care.
 
Cerco in questo immobilismo
un orizzonte
invece del sole
vedo un’ombra, la mia,
che lo copre.
 
Mi sto sbagliando.
Attratta da fantasmi ammaliatori
sono rivolta verso la direzione opposta.
 
E allora, come lupo di mare,
mi ordino
e raddrizzo la prua.
Schizzi salati curano le ferite,
il sole finalmente raddrizzerà le mie ossa fragili?
 
Sempre Vicky!
Milano, 23 maggio 2021 – ancora in navigazione

View original post

23 maggio 2021 Posted by | Uncategorized | 20 commenti

Sensibilità

Amici miei,
scrivevo questo anni fa. Ero ingenua? Un po’ indifesa, forse.

Sappiate che non sono cambiata un gran che. Ho “solo” esercitato e sviluppato il dono del perdono.

Sarà un bene?

Un abbraccio, sempre Vicky!

Vincenza63's Blog

 (Google)

Giorni fa una persona a cui tengo molto mi ha ferito. Mi sono detta: “Non sono una persona permalosa, sono semplicemente sensibile”. Cosa vuol dire in realtà questo? Ho così incominciato a ragionarci su a modo mio, naturalmente.

Ho cercato di dare una definizione accettabile di “sensibilità” senza essere troppo conformista o accondiscendente con me stessa.
Inspiegabilmente parto dal mio punto di arrivo… È sempre meglio ogni tanto cambiare prospettiva in modo da vedere le cose sotto una luce diversa e riceverne nuove suggestioni e spunti.

Sono arrivata alla conclusione che se rimango ferita non dipende dalla mia sensibilità, intesa in senso passivo, cioè le persone mi toccano più o meno profondamente e io di conseguenza ne rimango segnata. Al contrario sono partita da un punto di vista differente. Se, infatti, questo modo di sentire è correlato a quanto proviene dall’esterno, tanto più sarà elevata la sollecitazione tanto…

View original post 363 altre parole

21 gennaio 2021 Posted by | Uncategorized | 29 commenti

Buon Natale di Gesù ❤

Amici miei,

auguro a tutti noi, alle nostre famiglie, agli amici e a tutte le preziose persone che abbiamo nel cuore ❤ e nella mente un Natale VERO e se possibile sereno.

Vi abbraccio da qui 🌺

Sempre con affetto, sempre Vicky!

In attesa di famiglia 😊 e in primis di Benedetta 💝

24 dicembre 2020 Posted by | Uncategorized | 52 commenti

Pet therapy: lo speciale legame tra Kainoa, bimbo autistico, e il suo cane Tornado

Ciao a tutti!
Mi permetto di ribloggare questo articolo per condividere questa IMPORTANTE testimonianza.

Io stessa ho visto gli effetti sorprendenti della Pet Therapy.

Ho imparato una cosa: gli animali non sostituiscono gli affetti umani – non lo sono in effetti – anche se, come in questo caso, costituiscono un ponte invisibile tra umano e umano.

Un abbraccio con tutto il calore che posso, anche da qui, sempre Vicky!

5 MINUTI PER L'AMBIENTE

pet-therapy-bimbo-autistico

La foto di Kainoa e il suo cane Tornado commuove il web. Il bambino affetto da autismo stringe il suo primo legame con un altro essere vivente grazie alla pet therapy. Le lacrime e le parole di sua madre che non l’avrebbe mai creduto possibile. 845.000 like, 303.478 condivisioni e 33mila commenti. Questi sono i numeri di una foto postata sulla pagina Facebook Love What Matters lo scorso 20 ottobre. La foto ritrae una donna in lacrime, commossa perché suo figlio è sdraiato vicino a un bel cane dal pelo color miele. Cosa ha reso questa scena di vita quotidiana così virale?

È il potere della pet therapy. 

Suo figlio Kainoa di cinque anni è affetto da autismo e rifiuta il contatto con chiunque, persino con lei, che non può toccarlo, né abbracciarlo, vestirlo o lavarlo. Finché la ong statunistense Four Paws for Ability non gli ha donato un…

View original post 396 altre parole

6 dicembre 2020 Posted by | Uncategorized | 16 commenti

L’arte ai tempi del Covid

Amici miei,
ai tempi del coronavirus abbiamo la grazia di scoprire Bellezza nel mondo.
Questo museo virtuale, questa galleria d’arte virtuale ci aiuta ad avere speranza contro ogni apparenza, sulla parola di San Paolo, che di tribolazioni è esperto.
Abbiamo bisogno di aiuto, di amore, di amicizia vera nonostante la lontananza.
La mia opera preferita tra quelle proposte? Quella in cui le due mascherine si baciano 💛💛💛
Buona visione a tutti! Sempre Vicky!

#COMUNICAZIONE

Navigando tra le varie foto di Instagram mi sono imbattuta in una pagina dal nome The Covid Art Museum (CAM), un profilo che raccoglie opere d’arte dedicate all’emergenza che stiamo attraversando. Il museo, interamente digitale, è stato creato da tre pubblicitari spagnoli – Irene Llorca, José Guerrero e Emma Calvo – che hanno affrontato il contagio riflettendo intensamente, attraverso l’arte, le emozioni che stiamo vivendo nel nostro presente. Grazie alla loro creatività, artisti celebri e no  (tra loro anche Banksy) hanno elaborato fatti, notizie, ansie e preoccupazioni in maniera a volte dolorosa, a volte ironica. Un museo in cui ognuno di noi può ritrovarsi.  Inoltre esiste la possibilità di contribuire aggiungendo la propria opera compilando un semplice formulario o condividendo l’immagine sul social network includendo l’hashtag #CovidArtMuseum. Di seguito, alcune delle opere, a mio avviso, più significative.

View original post

17 novembre 2020 Posted by | Uncategorized | 23 commenti

Buongiorno!

Amici miei,

quale gioia più grande di vestirmi con la mia nipotina Benedetta che mi esplora e mi “aiuta” tra giochi e bacetti?

Vi auguro tutto il bene possibile!

Buona giornata 😊 Sempre Vicky!

7 novembre 2020 Posted by | Uncategorized | , , , , , , | 27 commenti

BE THE CHANGE

Refresh and start a new chapter

The 4th Dimension

Random Stuff I Think You'll Like

RIVA OMBROSA

Quando si ama si dona

deluarhossain336@gmail.com

deluarhossain336@gmail.com

AERIA VIRTUS

"L'unico uccello che osa beccare un'aquila è il corvo. Si siede sulla schiena e ne morde il collo. Tuttavia l'aquila non risponde, nè lotta con il corvo, non spreca tempo nè energia. Semplicemente apre le sue ali e inizia ad alzarsi piu'in alto nei cieli. Piu' alto è il volo, piu' è difficile respirare per il corvo che cade per mancanza di ossigeno".

Meereskind

Reisen beginnt im Kopf

SCEGLI TU...POI TI CONSIGLIO IO

"IL MONDO SAREBBE UN POSTO MIGLIORE, SE UNO DEI CINQUE SENSI FOSSE STATO L'IRONIA"

Jakob Iobiz

Scrittore

Free Fonts

Fonts Download

365 dni w obiektywie LG/Samsunga

365 days a lens LG/Samsung

AMblogger

AM_blogger

Il mestiere di leggere. Blog di Pina Bertoli

Letture, riflessioni sull'arte, sulla musica.

study material

Try try try but don't cry

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Revolver Boots

Scream for me...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: