Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

“ Ti voglio bene”

Amici miei, dopo aver letto questo post di Emozioni/Dina non ho potuto fare a meno di mandare un messaggio ai miei affetti più cari scrivendo semplicemente “Ciao, ti voglio bene”.
La mia precarietà mi ha insegnato a non rimandare e a mollare i pesi inutili.
Un abbraccio e una dedica.

Sempre Vicky!

 

https://youtu.be/u9736ypR_8s

Emozioni: idee del cuore

Per certe persone, questa semplice ma vitale frase, è così difficile da pronunciare!

Queste parole hanno un potere tale, che provocano un benessere immediato.

Ne senti l’effetto , quasi inebriante…

L’incantesimo si dirama per tutto il corpo. E quando arriva al cuore, s’insinua con delicatezza ed alita brividi di felicità.

Io, essendo estroversa, lo dico praticamente tutti i giorni, alla mia famiglia.

Se sono in cucina e rientra mio figlio dal lavoro o Rebecca, il pomeriggio da scuola, urlo ” Lo sai che ti voglio bene?”.

E loro ” Si, lo so. Anche io”.

Un paio di anni fa, ho assistito un ragazzo, che ha rinforzato in me, il potere di questa frase.

Era sera.

Un sabato di settembre.

La temperatura era piacevole.

Io, mio marito Alex e Rebecca, decidiamo di andare al Cinema.

Saliamo in auto e partiamo.

Percorsi un paio di chilometri circa, giungiamo ad un incrocio.

Ci…

View original post 841 altre parole

4 marzo 2018 Posted by | amore, Anima, Esperienze, Mondo, Persone, Sentimenti | , , , , , , , , , , | 18 commenti

Ciao


Tutti pensiamo che duri per sempre e invece…

Senti, volevo solo dirti che credo, spero per me che sia meglio che per un po’ non ci sentiamo e io scompaia dalla tua vita. Sentirti al telefono mi fa stare troppo male e quando sto male faccio stare male anche chi mi sta vicino, in particolare mia figlia, che sente suo malgrado le telefonate, mi vede piangere e non sa che fare. Non ci riesco sportivamente a far finta di non veder soffrire anche lei, che ancora oggi come in tanti altri giorni mi ha chiesto come stai, vittima anche lei delle tue stronzate e delle tue illusioni (cito: ‘io non voglio sostituire il tuo papà, però vorrei che tu riuscissi a volermi bene’… e giù abbracci).

A pensarci bene, hai illuso anche te stesso. Questo credo sia stato il peggio, anche per te. ma tu hai capacità di distacco dalle persone che io ancora non ho. 
Spero che il break a Roma mi serva. per interessarmi a qualcuno o a qualcosa, maari un ideale che ho perso per strada.

Sto cancellando i tuoi messaggi e-mail in modo da non ricadere nell’errore di leggerle quando mi manchi.

Ci rivediamo quando hai pronto il pc, se hai tempo e salute per farlo. Non crearti problemi. Per non so quanto interromperò i contatti con chiunque mi ricordi te, anche se mi dispiacerà. E molto. Non so se un giorno davvero riuscirò a guarire. Fino ad allora considerami fuori dalla tua vita.

In caso di bisogno, puoi SEMPRE contare sul mio aiuto. Ciao A., abbi cura di te. Io cercherò di fare lo stesso.”

Una leonessa ferita. Sempre Vicky.

22 aprile 2012 Posted by | Esperienze, Persone, Sentimenti | , , , , | 19 commenti

   

Meereskind

Reisen beginnt im Kopf

SCEGLI TU...POI TI CONSIGLIO IO

"IL MONDO SAREBBE UN POSTO MIGLIORE, SE UNO DEI CINQUE SENSI FOSSE STATO L'IRONIA"

Jakob Iobiz

Scrittore

Free Fonts

Fonts Download

365 dni w obiektywie LG/Samsunga

365 days a lens LG/Samsung

AMblogger

AM_blogger

Il mestiere di leggere. Blog di Pina Bertoli

Letture, riflessioni sull'arte, sulla musica.

study material

Try try try but don't cry

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Revolver Boots

Scream for me...

Nengkoy

ruminations & travesties of the favorite yet naughty son of Nengkoy

The other side to the knowns

Write what you feel, coz it doesn't make you fear. A doctor by profession and writer by passion✌️

blackwings666

Horror, Science Fiction, Comic Books and More

Roadtirement

"Traveling and Retired"

Pat Fitzgerald

Thoughts of a Not So Tortured Mind

Pensieri spelacchiati

Un piccolo giro nel mio mondo spelacchiato.

Lo Scribacchino del web

La scrivania virtuale dove sono appoggiate le mie parole

HIC SUNT LEONES

Sintesi del Tavellismo in piena libertà...o quasi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: