Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Alessandra è forte ma…

  …è una persona con disabilità, da molti anni, che combatte una battaglia giusta per sè e per altri CHE CONDIVIDO.

Oggi e domani sarà insieme ad altri amici davanti a Monte Citorio per reclamare giusti diritti, non elemosina. Lascio che sia lei a parlarvi di sè e della sua storia:

 

Non aggiungo altro. Solo che voglio bene ad Alessandra.

Un saluto e un abbraccio, tutto per lei e suo marito Giovanni. In musica, sempre Vicky.

 

7 aprile 2010 Posted by | Esperienze, Idee, Persone | , , | 2 commenti

Il Comune di Basiglio ringrazia.

 

 

Rieccoci alle solite! Il nostro sindaco perde il pelo ma non il vizio. In questa foto di proprietà dell’Associazione Disabili di Basiglio (ADB) scattata oggi nei pressi del nostro municipio (altri esemplari identici sono già disseminati per il territorio comunale…) ancora una volta utilizza spazi dedicati a scopi istituzionali per i suoi ringraziamenti privati, o al massimo come rappresentante della propria lista di governo, indirizzati al nuovo presidente della Provincia di Milano, on. Guido Podestà.

Evidentemente a certe sue passioni trova il tempo di dedicarsi…

Voglio in questa sede esprimere il mio parere su questo fatto sia come cittadina, e quindi elettrice in questa circoscrizione, sia come rappresentante legale e presidente dell’Associazione Disabili di Basiglio. Considerando il fatto che il sindaco Cirillo moralmente non mi rappresenta più da tempo, non vedo cosa abbiamo a che fare i suoi ringraziamenti, che riguardano eventualmente il suo elettorato e non la cittadinanza tutta, con l’utilizzo di spazi istituzionali. I voti, sono numeri e restano scritti proprio per essere consultati.

Con questo scritto intendo rivolgermi direttamente al presidente della Provincia, in quanto la persona che ho nominato prima nulla ha a che fare con un comportamento degno di ringraziamento alcuno. Nella mia doppia veste di cittadina, svantaggiata anche perché persona con disabilità (e su questo argomento spero di avere con lei l’opportunità di parlarne seriamente…), e di portavoce di un gruppo di cittadini votanti, non posso far altro che rammaricarmi più che congratularmi. Altro che manifesti! Anzi, ci sembra uno strumento del quale sindaco ne stia un po’ abusando… Onestamente sono davvero stufa che un personaggio simile si permetta di voler insegnare il rispetto delle istituzioni quando egli stesso non rispetta il cittadino qualsiasi, in questo caso me. Io sono una persona degna del massimo rispetto. E come me, tante altre da mesi, se non da anni in attesa di risposte e confronti del tutto legittimi ai quali lui si sottrae. Non è pagato per questo. O almeno non solo.

On. Podestà, pur accettando i ringraziamenti del suo ” istituzionalmente sottoposto”, dovrebbe piuttosto interrogarsi su che fine abbia fatto quella grossa fetta di elettorato che alle ultime comunali non si è neanche presentata (i dati sono riportati sul sito del comune di Basiglio). Lo chieda al sindaco che lei fortunatamente incontra e che lo saprà bene, visto che lui sta tra la gente… non si sa molto bene dove, visto che si nega a parecchie associazioni tra le quali la nostra, ai singoli cittadini, non risponde mai e messaggi e-mail né tantomeno accetta di fissare appuntamenti previa telefonata alla sua segreteria.

Con tutto il rispetto, credo che lei si sia guadagnato la sua posizione non in questo modo… Anzi, da quello che emerge dai media, è un punto forte del suo partito il contatto con la gente. Mi sbaglio?

Il vostro rappresentante sul nostro territorio non vi dà certo lustro… Me lo lasci dire, forse dei nostri voti crede di non avere bisogno, né dalla nostra collaborazione che offriamo a tutti cittadini indistintamente da oltre 10 anni. Ci ha ringraziato con un bel calcio nel sedere, facendo dire sempre a qualcun altro al suo posto, di non avere più bisogno di noi. Quindi… qualcuno prima o poi lo dirà lui, e mi auguro sia una persona che, a prescindere dal partito del quale fa parte, abbia il coraggio di andare in giro a fronte alta, di incontrare i cittadini, di ascoltare i bisogni, di non abusare del potere che ha, dimenticandosi che se occupa un posto è lui il primo a dover ringraziare qualcuno!

Il testo sopra sarà contemporaneamente pubblicato sul blog dell’associazione, sul mio blog personale, nonchè condiviso con amici e bloggers. Questo per confermarle che la trasparenza e il dialogo da noi sono sovrani, sia quando si tratta di ringraziamenti che quando si tratta di giuste critiche e confronti costruttivi.

Associazione Disabili Basiglio

Il presidente

Vincenza Rutigliano

11 febbraio 2010 Posted by | News, Persone | , , | 3 commenti

SCEGLI TU...POI TI CONSIGLIO IO

"IL MONDO SAREBBE UN POSTO MIGLIORE, SE UNO DEI CINQUE SENSI FOSSE STATO L'IRONIA"

J. Iobiz

Scrittore. In realtà, sono solo un personaggio di fantasia, ma di quale fantasia non ricordo più

Free Fonts

Fonts Download

365 dni w obiektywie LG/Samsunga

365 days a lens LG/Samsung

AMblogger

AM_blogger

Il mestiere di leggere. Blog di Pina Bertoli

Letture, riflessioni sull'arte, sulla musica.

study material

Try try try but don't cry

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Revolver Boots

Scream for me...

Nengkoy

ruminations & travesties of the favorite yet naughty son of Nengkoy

The other side to the knowns

Write what you feel, coz it doesn't make you fear. A doctor by profession and writer by passion✌️

blackwings666

Horror, Science Fiction, Comic Books and More

Roadtirement

"Traveling and Retired"

Pat Fitzgerald

Thoughts of a Not So Tortured Mind

Pensieri spelacchiati

Un piccolo giro nel mio mondo spelacchiato.

Lo Scribacchino del web

La scrivania virtuale dove sono appoggiate le mie parole

HIC SUNT LEONES

Sintesi del Tavellismo in piena libertà...o quasi

LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

Libertà è la parola chiave: libertà di scrivere - libertà di leggere - libertà di essere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: