Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Vicky

2018-05-30 16-48-35.070

 

Eccomi! Oggi dopo mesi mi sono presa cura di me.

Spesso basta poco. Un taglio di capelli, un colore nuovo.

Guardarsi e piacersi.

Sono io, sempre Vicky!

 

 

30 maggio 2018 Posted by | Esperienze, Persone | , , , , | 40 commenti

Dodici

2017-09-02 17-11-10.894 poco fa…

 

  1. solitudine
  2. sete
  3. sesso
  4. sfioramento
  5. salute
  6. sguardo
  7. salto
  8. sogno
  9. seno
  10. stretta
  11. Sole
  12. Signore

 

Questa io, sempre Vicky.

 

p.s. Ehi… penso a te… e ti voglio.

 

2 settembre 2017 Posted by | Anima, Persone, Sentimenti | , , , , , , , | 20 commenti

Una giornata particolare.

 

E’ una delle mie solite domeniche, apparentemente giornate come tante, come probabilmente moltissime delle vostre. L’alba, sembra uguale a tutte le altre.

Oggi dopo parecchi giorni ho dormito in modo sereno, mi sono svegliata, ho voglia di fare, di vivere, di esserci. Ho vicino a me le persone più care, quelle e anche nei periodi più bui non si dimenticano di me. Fanno domande discrete, sanno che è un periodo in cui non c’è molta voglia di dialogo, piuttosto di presenze silenziose.

La mia infaticabile amica Louisa c’è, lei è a pieno titolo una persona veramente di famiglia. Mi aiuta, come fa quasi tutte le domeniche a lavarmi e vestirmi. Pausa caffè. Naturalmente insieme. Che belle queste cose! Piccole, semplici, date per scontate… troppo. Dopotutto, godersi la vita che cosa è? Vedere un nuovo giorno con uno sguardo pieno di attese, apprezzare quello che si è già atteso ed è presente, guardarsi intorno e scoprire… inventare… giocare… cadere se necessario ma scegliere comunque.

Finalmente mi preparo, pranzo insieme ai miei affetti più cari, con tranquillità, pacatezza. Alle 15 prendo il pulman e, senza il permesso di nessuno, oggi mi preparo ad una novità importante, dopo anni di incertezze: voglio prendere la metropolitana da sola! Devo incoraggiarmi, caricarmi, comportarmi come se fosse una cosa del tutto normale. Arrivo alla stazione di Famagosta, l’addetto che trovo di sotto mi accompagna al treno, con molta difficoltà finalmente sono a bordo… si parte! Scendo alla fermata di Cadorna e prendo l’ascensore per uscire all’aperto. Evviva! Ce l’ho fatta! Sono fiera di me!

Probabilmente è una gioia che mi si legge in volto, perché sorrido volentieri agli altri, mi viene naturale. Non so perchè… ma oggi mi sento bella.

Ora finalmente posso sbizzarrirmi nei luoghi che più mi piacciono: entro da Mondadori, chiedo aiuto alla cameriera per bere un caffè. Non ce la fa… e dopo avermi osservata, prima che io vada via, mi fa una domanda molto comune che probabilmente si fanno molti quando mi vedono andare in giro da sola: ma come fa?

La mia risposta: sono un’ incosciente! È l’unica possibile. Ho scelto una vita contro corrente, ho scelto di recente di continuare da sola, ho scelto di cambiare. Cambio direzione. La sto ancora cercando però. So soltanto che è il momento.

Dopo anni entro in Duomo, stanno celebrando la messa. Mi fermo e insieme a questa comunità sconosciuta prego e sto in comunione. Non so come dirlo… Il cielo mi hai riaperto le porte oppure semplicemente ho guardato nella direzione giusta. Mi sento in pace. Finita la messa esco per fare un’ultima passeggiata prima di prendere il tram che mi riporterà verso casa.

Arrivo. Sono le 20. Vicky la ‘matta’ ha compiuto la sua mission impossible…

Una domenica come tante, un messaggio e un esempio per chi mi incontra. E’ possibile una vita diversa, io lo posso testimoniare!

E’ stata una bella giornata. Particolare.

Un caro saluto, con un capolavoro di Fiorella Mannoia su testo di Vasco. sempre Vicky.

 

24 agosto 2010 Posted by | Esperienze, Persone | , , | 8 commenti

   

Lady Bee

Pillole di blogging e social media

A writer's touch

Writing, Stories, Christain literatures, poetry, youth talk,counsel and advertisement

Pene' Pasta for the Soul!

Behind every strong woman; are all the other women that came before!

Angelo Gabrb3

Tutte le cose sono belle e lo diventano ancora di più quando non abbiamo paura di conoscerle e provarle. L'esperienza è la Vita con le ali. (Kahlil Gibran)

EdnaModeblog

Ho sempre avuto il sospetto che l'amicizia venga sopravvalutata. come gli studi universitari, la morte o avere il cazzo lungo. noi esseri umani esaltiamo i luoghi comuni per sfuggire alla scarsa originalità della nostra vita. (Trueba)

Inspirational Quotes09

About inspiration and #loyality# Nature#ideas

Kataware-Doki

Non è giorno nè notte, il non umano diventa accessibile

Cronache di periferia

Situazioni, storie e avvenimenti dalla tanto citata, osservata, ma spesso non compresa periferia italiana.

Barcelona / j re crivello

Escritor y Editor

ফিরে দেখা

Newsletter on Literary Affairs

Jeonlin Affiliates

Basic guides to earning an income online

VIBRA ALTO. CAMBIA EL MUNDO.

Encontrarse, descubrirse, evolucionar...

Siogiovanni

Sono come sono , una persona libera ... Qui le mie arti e passioni

Free Trip Downl Hop Music Blog

Free listening and free download (mp3) chill and down tempo music (album compilation ep single) for free (usually name your price). Full merged styles: trip-hop electro chill-hop instrumental hip-hop ambient lo-fi boombap beatmaking turntablism indie psy dub step d'n'b reggae wave sainte-pop rock alternative cinematic organic classical world jazz soul groove funk balkan .... Discover lots of underground and emerging artists from around the world.

La Grazia

La Grazia un libro antico per la vita felice

Dear Kitty. Some blog

Animals, peace, war, civil liberties, science, social justice, women's issues, arts, more

Open Your Eyes Too!

Come along on an adventure with us!

Il nascondiglio

"Ed io sempre ho preferito originale anche tristo ad ottima copia." (Vittorio Alfieri)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: