Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Ciao Lorenzo!

Oggi sono 17 anni che Lorenzo è tornato a casa dove mi aspetta e un giorno ci ritroveremo 😍 Ave Maria 💕 di Lourdes prega per noi!

Oggi come allora era venerdì. Il giorno della festa di arrivederci sabato grasso. Festa pagana e cristiana insieme.

A casa sono ritornata da sola, ripercorrendo i vialetti di Milano 3 dove innumerevoli volte sono passata con lui già sapendo senza dire.

C’è un tempo per tutto.

Buona giornata a tutti.

Dedicato a Lorenzo. Un brano che ci faceva ridere tanto quando imitavamo i movimenti di Battiato.

Fuori c’è il sole. Ascolto, penso a te, sorrido con un po’ di nostalgia, Amore mio ❤

Sempre tua Vicky!

11 febbraio 2022 Posted by | amore, Anima, Dialogo, Dio, famiglia, Persone, Sentimenti, Viaggi | , , , , , , , | 13 commenti

Stabat mater

Amici miei,

condivido solo oggi dopo qualche mese un’esperienza che mi ha toccato profondamente. Non commento oltre se non aggiungendo ciò che l’ha fatta riemergere oggi: l’ascolto attento – forse per la prima volta – della catechesi di Papa Francesco sulla morte.

Vi abbraccio da qui 🌺 ciao. Sempre Vicky!

“Oggi pomeriggio ho deciso di andare a salutare i miei parenti pugliesi che giacciono al cimitero in attesa di miglior vita e…

Guardo alla mia destra e vedo una piccola stanza bianca semiaperta.

Solo dopo aver sbirciato dentro realizzo che è la camera mortuaria.

È la prima volta che ne vedo una aperta con qualcuno deposto all’interno.

Oggi quel qualcuno è una neonata morta ancor prima di venire alla luce a causa di un distacco di placenta.

Troppo presto per staccarsi dalla sua mamma.

Troppo piccola la sua bara per contenere tanto amore e tanto dolore.

Lascio il cimitero in uno stato simile al trance. E non so cosa penso. Cosa provo. Sono un sasso.

Cerco conforto nella preghiera a messa.

Chiedo alla Mamma di tutte le mamme aiuto per quella donna dal cuore straziato.

A lei un abbraccio di cuore. Da mamma a mamma. E penso a quel figlio o quella figlia che non ho potuto avere dopo la prima…

Ave Maria 💕 amen

Dedicato. Sempre Vicky.

9 febbraio 2022 Posted by | amore, Anima, Corpo, Dio, Esperienze, Persone, Sentimenti, Viaggi | , , , , , , , , , , | 8 commenti

Si chiama Maria

È mia cognata. Per me una sorella. Una persona cara. Una sorella in Cristo.

Mi manca, Maria.

Oggi avrebbe festeggiato il suo ennesimo compleanno e invece… Dio l’ha chiamata a sé: “Vieni” e Maria, sulle orme della nostra Mamma celeste, ha risposto: “Eccomi” e ha aperto gli occhi davanti alla Santità.

Ciao, Maria.

Ti abbraccio da qui 🌺 e ti auguro tanta felicità!

Sempre nel mio cuore ❤

Sempre Vicky!

3 dicembre 2021 Posted by | amore, Anima, Dio, famiglia, Sentimenti, Vita nuova | , , , , , | 13 commenti

15 agosto 2021

Visione dell'Assunzione di Maria al cielo a San Domenico - Regina del  Rosario
dal web

Amici miei,

buona solennità dell’Assunzione di Maria al Cielo a tutti voi!

Maria, Madre nostra, prega perchè anche noi possiamo stare dove Dio ci ha preparato un posto.

Dedicato di vero cuore ❤ sempre Vicky!

15 agosto 2021 Posted by | Anima, Dio, Persone | , , , , , , , | 13 commenti

Vax-day

dal web

Quindi domani è il “gran” giorno. Nel pomeriggio sarò vaccinata contro il covid-19, probabilmente con vaccino Pfizer.

Qualcuno mi ha chiesto cosa provo, se sono emozionata oppure ho paura.

Per ora nessuna sensazione particolare.

Che dire? Io, speriamo che me la cavo!

Musica bella prima di stendermi, le mie preghiere e… tra le braccia di Dio. Sempre Vicky!

8 aprile 2021 Posted by | Esperienze, News | , , , , , , | 47 commenti

Sabato Santo

Amici miei,

buon sabato Santo a tutti, nell’attesa della Risurrezione del nostro Signore Gesù Cristo!

Amen! ❤

Un abbraccio di vero cuore, sempre Vicky!

Il sogno di Maria – Fabrizio De Andrè

Nel Grembo umido, scuro del tempio, l’ombra era fredda, gonfia d’incenso; l’angelo scese, come ogni sera, ad insegnarmi una nuova preghiera: poi, d’improvviso, mi sciolse le mani e le mie braccia divennero ali, quando mi chiese – Conosci l’estate io, per un giorno, per un momento, corsi a vedere il colore del vento. Volammo davvero sopra le case, oltre i cancelli, gli orti, le strade, poi scivolammo tra valli fiorite dove all’ulivo si abbraccia la vite. Scendemmo là, dove il giorno si perde a cercarsi da solo nascosto tra il verde, e lui parlò come quando si prega, ed alla fine d’ogni preghiera contava una vertebra della mia schiena. Le ombre lunghe dei sacerdoti costrinsero il sogno in un cerchio di voci. Con le ali di prima pensai di scappare ma il braccio era nudo e non seppe volare: poi vidi l’angelo mutarsi in cometa e i volti severi divennero pietra, le loro braccia profili di rami, nei gesti immobili d’un altra vita, foglie le mani, spine le dita. Voci di strada, rumori di gente, mi rubarono al sogno per ridarmi al presente. Sbiadì l’immagine, stinse il colore, ma l’eco lontana di brevi parole ripeteva d’un angelo la strana preghiera dove forse era sogno ma sonno non era – Lo chiameranno figlio di Dio – Parole confuse nella mia mente, svanite in un sogno, ma impresse nel ventre.” E la parola ormai sfinita si sciolse in pianto, ma la paura dalle labbra si raccolse negli occhi semichiusi nel gesto d’una quiete apparente che si consuma nell’attesa d’uno sguardo indulgente. E tu, piano, posasti le dita all’orlo della sua fronte: i vecchi quando accarezzano hanno il timore di far troppo forte.

3 aprile 2021 Posted by | Anima, Dio, Esperienze, Musica | , , , , , , , | 21 commenti

Maria

8 Settembre Buon Compleanno Santa Maria Madre nostra - donnaomamma.it

Auguri di vero cuore a tutte le donne che portano questo semplice e bellissimo dolce nome!

Vi abbraccio, sempre Vicky!

7 settembre 2020 Posted by | Anima, Persone, Sentimenti | , , | 13 commenti

11 febbraio 2019

lourdes

 

Una giornata particolare, la mia di oggi.

L’11 febbraio è la giornata mondiale del malato. È la giornata dell’apparizione della Vergine Maria a Lourdes 160 anni fa. È il giorno in cui io ho amato Lorenzo più di quanto abbia fatto in tutta la mia vita con lui, giorno in cui mi ha lasciato fisicamente 14 anni fa.

Al mio risveglio stamattina il primo pensiero è stato per lui e per quanto amore ci siamo donati a vicenda a partire dal 20 agosto 1981 – giorno in cui ci siamo trovati su un lungo mare pugliese – fino alla fine dei suoi giorni. Proprio come ci eravamo promessi nel giorno del nostro matrimonio, il 26 marzo 1983 in chiesa a Milano.

A Lourdes c’era stato prima di me. Poi ci siamo andati insieme altre due volte. due esperienze di gioia pura, mai provata prima, non trovo paragoni. In un mare di sofferenza fisica, spirituale e psichica ho sperimentato l’ordine, la pace interiore e ovunque intorno a me, un’allegria nuova e fresca, come l’acqua della sorgente miracolosa.

La prima volta nel 1994 ero ancora fisicamente e apparentemente sana. Tuttavia non ero completamente felice, probabilmente non sapevo neanche che cosa fosse la felicità. quella che nessuno può più rubarti. Sono tornata a casa piena di una luce, di una forza sconosciute. Di lì a qualche mese ho capito che quel viaggio mi era servito per prepararmi a uno ben più lungo e difficile che dura ancora adesso, ancora oggi.

Sono tornata nelle due volte successive a pregare e ringraziare Dio per il dono della vita e della mia famiglia. Anche se stavo facendo quel sorriso interiore e sulle mie labbra seduta su una sedia a rotelle.

È il mio “trono” da 23 anni.

Stamattina molto presto ho fatto accendere la tv su TV2000 e a quell’ora trasmettevano il Santo Rosario e più tardi, alle 8.30, trasmettevano alla Santa Messa in diretta da Lourdes. Un modo bellissimo di iniziare la giornata!

Oggi il mio “trono su ruote” mi ha portato in pullman in una casa di riposo a Rozzano dove vado una volta al mese per farmi pesare.

È proprio lì che inaspettatamente ho visto tanta Bellezza.

Mi sono fermata per la messa delle 16 insieme ad anziani e al personale della casa di cura. Tantissime carrozzine, deambulatori, anziani stanchi eppure curati nel loro aspetto compatibilmente con le proprie limitazioni, i propri gusti, le necessità di ognuno.

Li ho guardati a lungo, disposti davanti a me e di fianco. Mi sono sentita in famiglia, quella spirituale di Dio, ho osservato uno ad uno quegli uomini e quelle donne, come se fossero evocati di mio padre e di mia madre.

Ho provato una tenerezza così profonda da farmi  sciogliere in lacrime di gioia, che non apparivano da non so quanti anni. Probabilmente le ultime le avevo spese osservando mia madre mentre dormiva sulla poltrona di casa mia. Dolce e indifesa, finalmente aveva inconsapevolmente sconfitto il muro che avevo costruito dentro di me ed ero riuscita ad accarezzarle i capelli, a dirle quanto l’amavo; è quanto ora sono capace di ripeterle libera e leggera, anche oggi mentre osservo altre teste bianche come la sua.

Questi casi mi fanno pensare al profondo agire dello Spirito che cambia le cose intorno a noi ma soprattutto cambia noi stessi. Recuperiamo la vista, recuperiamo il modo di volare che avevamo quando eravamo puri di cuore, quando le mani erano strumenti d’amore, le parole carezze ingenue d’infanzia.

Mi sono portata appresso questi momenti preziosi durante la mia passeggiata al centro commerciale e successivamente al ritorno verso casa, mentre in pullman cantavo.

Come al solito prima di raccontare a chiunque ciò che sento, lascio decantare per qualche momento. Non so se oggi qui a casa qualcuno si è accorto di quello che è successo. Io voglio comunque testimoniarlo. Per oggi qui sul blog, domani tra le persone più care.

Lorenzo, avrei voluto venire a trovarti a Basiglio, dove il suo corpo giace da 14 anni, ma sono sicura che tu avresti condiviso la mia scelta.

Una dedica a te, che amavi questo brano. Io continuo a cantarlo quando la mia anima è triste…

Ti amo, menestrello di Dio! Sempre la tua Vicky!

 

 

 

 

 

12 febbraio 2019 Posted by | Anima, Dialogo, Dio, Esperienze, Persone, Sentimenti | , , , , , , , , , , , | 28 commenti

   

4000 Wu Otto

Drink the fuel!

CartaCuorePenna

Ciò che scrivi con il cuore non sarà mai sbagliato!

Endless dreams and boundless imaginations!

We only live once. Hence, let's not stop dreaming

refugeenotes

About my life and everything else 🙌 Inst:@nihilnove

Croatia, the War, and the Future

Ina Vukic - Croatia: people, politics, history, economy, transitioning from communism to democracy

ℓα ροєѕια ροяτα ℓοиταиο - ροєτяγ gοєѕ Ꮠαя αωαγ 🇮🇹

ตαɾcօ ѵαssҽllí's ճlօց բɾօต 2⃣0⃣0⃣6⃣ – թօաҽɾҽժ ճվ sαճíղα , lմժօѵícα cαɾαตís , αlҽxís ցհíժօղí , αղղα ցմαɾɾαíα, lαմɾα բօɾցíα, cαɾlօ ցօɾí, ցíմsվ ճɾҽscíαղíղí♥ Sedicesimo anno ♥    

حلم الدرويش

مدونة تهتم بموضوعات متعددة مثل :الأدب والكتابة والتعليم وقضايا إجتماعية وإنسانية

Medicina, Cultura, e Legge.

Articoli su Medicina, Legge e Diritto, ma anche Aforismi, Riflessioni, e Poesie.

Iridediluce

“I libri si rispettano usandoli.” U. Eco

Te miro, me miras... Nos miramos.

El blog de María G. Vicent

Helena And The Sea Photography

Photographer obsessed with water, and with taking photos.

Paola Pioletti

L'ordine delle mie cose

ウサピョンブログ

コロナなんかに負けない

28 films plus tard

Le blog Cinéma et Divertissements pensé à dos de licorne sous une pluie d'hémoglobine

Indicibile

stellare

Speranze Letterarie

Lettura racconti gratis - Free reading of novels

Hassentidoque.wordpress.com

Has sentido que...

Teacher as Transformer

Transforming Education, and Leadership, Transcending Where We Each Are in Life

kampungmanisku

menjelajah dunia seni tanpa meninggalkan sains

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: