Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Ciao papà mio

la giacca di mio padre

Ciao papà, come stai, dove sei?
Non ti vedo più fisicamente dal 1982, era il 18 ottobre verso mezzogiorno.

Di tante cose tue ultimamente mi era rimasto solo questo maglione blu scuro, grandissimo per me, ciò nonostante lo indossavo d’inverno quando avevo freddo.
Quanto ti sentivo vicino in quei momenti!

Immaginavo di vederti ancora con quella giacca addosso, così calda per te tanto che non indossavi altro spesso quando volevi andare a fare un giro al bar con i tuoi amici, durante quelle domeniche in cui mamma preparava il pranzo del quale ricordo ancora l’odore.

Papà, dopo tutti questi anni ricordo ancora il tuo.

I ladri quest’anno mi hanno rubato anche quello, oltre al ricordo fisico della tua presenza rappresentato dal maglione blu in foto.

Colgo l’occasione della festa di oggi per dirti, in caso non lo sapessi già, che non ho ancora smesso di aspettare il momento di incontrarti, di dirti ancora che sei il mio “papone” da sempre e per sempre e che ti amo con tutto il cuore!

Papà, mi mancano i tuoi abbracci forti, i tuoi baci rumorosi, la tua voce che mi chiama “la mia Cenza”.
È bello essere figlia, la tua per sempre.

Le emozioni nel pensarti sono forti e tante e profonde.

Voglio solo che mi saluti tanto mamma, Franco, Raffa, Lorenzo e tutti quelli che amo ancora anche dopo tanto tempo passato separata da loro soltanto da un orizzonte.

Se poi ti è concesso, chiedi a Dio che è Padre di tutti, il dono della pace per me e per tutto il mondo. Ne abbiamo tanto bisogno, così come ci nutriamo di pane di lacrime, che vorrebbero essere di gioia.

Perdonami se spesso ho pensato di più a mamma che a te in questi ultimi anni in cui è mancata. Non devi essere geloso, nel mio cuore c’è posto per tutti!
È che perderla è stato molto doloroso, lo sai. La mia consolazione è sapere che ho una famiglia immensa che mi aspetta da sempre e per sempre.

Buona festa, papà caro mio papone! Tua “Cenza” Vicky, sempre!

Una dedica, uno dei nostri brani preferiti.

20 marzo 2022 Posted by | amore, Anima, Benedetta, Dialogo, famiglia, Persone, Sentimenti | , , , , , , , , | 9 commenti

Caro papà

Stasera penso a te e improvvisamente mi rendo conto che ci siamo detti arrivederci quando tu avevi la mia stessa età: 57 anni.

Mi apparivi così vecchio allora, sotto il peso della tua lunghissima malattia…

Papà caro, volevo dirti che da un anno sono nonna di Benedetta e che di questo e molto altro sono felice. Ciò nonostante ancora piango mentre ti scrivo. Come se attraverso le lacrime diventassi anche io acqua salata che raggiunge il mare immenso dell’eternità dove so che ti incontrerò.

Così dopo quattro anni dal post del 2016 mi consola scriverti, nel silenzio, con tutto il mio cuore.

Mi consola e mi da’ gioia sentire che io sono sempre la tua “Cenza” e tu il mio papà!

Ti voglio bene! Ciao, papone!

La vedete questa foto? L’uomo nel ritratto è mio padre. Si chiama Gioacchino e dal 18 ottobre 1982 ha 57 anni per sempre. Amava molto questa foto e mia madre l’ha scelta per lui quando l’ha sepolto. Non lo vedo da 34 anni. Da 16 mesi mia madre l’ha raggiunto e prima di lei gli […]

Caro papà — Vincenza63’s Blog

9 febbraio 2021 Posted by | amore, Esperienze, Persone, Sentimenti | , , , , , | 32 commenti

   

4000 Wu Otto

Drink the fuel!

CartaCuorePenna

Ciò che scrivi con il cuore non sarà mai sbagliato!

Endless dreams and boundless imaginations!

We only live once. Hence, let's not stop dreaming

refugeenotes

About my life and everything else 🙌 Inst:@nihilnove

Croatia, the War, and the Future

Ina Vukic - Croatia: people, politics, history, economy, transitioning from communism to democracy

ℓα ροєѕια ροяτα ℓοиταиο - ροєτяγ gοєѕ Ꮠαя αωαγ 🇮🇹

ตαɾcօ ѵαssҽllí's ճlօց բɾօต 2⃣0⃣0⃣6⃣ – թօաҽɾҽժ ճվ sαճíղα , lմժօѵícα cαɾαตís , αlҽxís ցհíժօղí , αղղα ցմαɾɾαíα, lαմɾα բօɾցíα, cαɾlօ ցօɾí, ցíմsվ ճɾҽscíαղíղí♥ Sedicesimo anno ♥    

حلم الدرويش

مدونة تهتم بموضوعات متعددة مثل :الأدب والكتابة والتعليم وقضايا إجتماعية وإنسانية

Medicina, Cultura, e Legge.

Articoli su Medicina, Legge e Diritto, ma anche Aforismi, Riflessioni, e Poesie.

Iridediluce

“I libri si rispettano usandoli.” U. Eco

Te miro, me miras... Nos miramos.

El blog de María G. Vicent

Helena And The Sea Photography

Photographer obsessed with water, and with taking photos.

ウサピョンブログ

コロナなんかに負けない

28 films plus tard

Le blog Cinéma et Divertissements pensé à dos de licorne sous une pluie d'hémoglobine

Indicibile

stellare

Speranze Letterarie

Lettura racconti gratis - Free reading of novels

Hassentidoque.wordpress.com

Has sentido que...

Teacher as Transformer

Transforming Education, and Leadership, Transcending Where We Each Are in Life

kampungmanisku

menjelajah dunia seni tanpa meninggalkan sains

Tiny Life

mostly photos

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: