Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

E ti vengo a cercare…


 (Trinità)

 

Cercare, interrogarsi, guardarsi dentro e fuori. Umano e super-umano che innalza oltre la schiavitù delle umane passioni e fa desiderare ed osservare quell’ Uno al di sopra del Bene e del Male. Quell’Uno che ha “il nome sopra ogni altro nome”.

Non può essere dominato dall’uomo, che con la parola identifica, penetra, possiede, esplora oggetti, persone, idee.

“Colui che è” appaga. Non siamo più soli. 

 

E ti vengo a cercare
anche solo per vederti o parlare
perché ho bisogno della tua presenza
per capire meglio la mia essenza.
Questo sentimento popolare
nasce da meccaniche divine
un rapimento mistico e sensuale
mi imprigiona a te.
Dovrei cambiare l’oggetto dei miei desideri
non accontentarmi di piccole gioie quotidiane
fare come un eremita
che rinuncia a sé.
E ti vengo a cercare
con la scusa di doverti parlare
perché mi piace ciò che pensi e che dici
perché in te vedo le mie radici.
Questo secolo oramai alla fine
saturo di parassiti senza dignità
mi spinge solo ad essere migliore
con più volontà.
Emanciparmi dall’incubo delle passioni
cercare l’Uno al di sopra del Bene e del Male
essere un’immagine divina
di questa realtà.
E ti vengo a cercare
perché sto bene con te
perché ho bisogno della tua presenza.

 

Sempre Vicky.

 

Advertisements

11 agosto 2010 - Posted by | Anima, Persone, Sapienza, Sentimenti | , , ,

2 commenti »

  1. Bellissima poesia e preghiera, LUI è l’unico che conosce ed appaga, che sana le ferite del cuore, che estirpa le radici amare dall’anima, LUI..GESU’Colui che tutto sa e tutto può
    “Cercate e mi troverete, bussate e vi sarà aperto, chiedete e vi sarà dato”
    Fate conoscere le vostre richieste a Dio in preghiere e suppliche, accompagnate da ringraziamenti e la pace di DIO, che supera ogni intelligenza, custodirà i vostri cuori e i vostri pensieri in Cristo Gesu’.
    Filippesi 4:6,7
    Un abbraccio per te Vicky

    Commento di cristina | 11 agosto 2010 | Rispondi

  2. L’importante è non nominarlo ne usarlo invano, come i molti del mondo……….

    Commento di simone | 12 agosto 2010 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Sveva's Hacks

Be yourself, accept yourself, embrace life and never forget that there's no better you than the you that you are!

FRANZ

un navigatore cortese

Skyscapes for the Soul - Jeni Bate

"I paint the skies with peace and passion, because that's the way they paint me."

❀ Rоѕa ❀

♥ chiunque può simpatizzare con il dolore di un amico,ma solo un animo nobile riesce a simpatizzare con il suo successo ♥

susabiblog

Mi piace tramutare in parole e immagini i miei sogni

Schnippelboy

Ein Tagebuch unserer Alltagsküche-Leicht nachkochbar

Mona_Khaan

tha blogs is about styles beauty health true story's love poetry many more )): my blog my own thoughts) http://www.yourquote.in/mona-khaan-be8e/quotes/

Pietrobrilla's Blog

Just another WordPress.com site

La giraffa

tutto può accadere, l'importante è ricordare chi sei

Autobiografia del Blu di Prussia

“Tutti gli usi della parola a tutti. Non perché tutti siano artisti, ma perché nessuno sia schiavo” (Gianni Rodari)

Marco Gasperini

poesie, racconti, frammenti esistenziali

majazze

Quello che dirò non è un segreto...

Storie di Ritratti

Inseguendo Itaca

quelcherestadellafesta

uno sguardo sui locali e sulle discoteche di Bologna e della Romagna

Frank Iodice

Education is the most powerful weapon which you can use to change the World (Nelson Mandela)

controlemafie

"Questo è il Paese felice in cui, se ti si pone una bomba sotto casa, e la bomba per fortuna non esplode, la colpa è tua che non l'hai fatta esplodere" (Giovanni Falcone)

Caroline Criado-Perez

A Pox on the Patriarchy

Mezquita de Mujeres

Activismo, Conocimiento y Espiritualidad

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: