Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Cose dentro

 

 

Cari amici,

Prendo al volo questa occasione in cui il mio computer è apparentemente tornato a vivere e ne approfitto per stendere una lista dei pensieri che mi attraversano il cervello e il cuore.

Sento il bisogno di fermarli come su un foglio di carta, bianco come questo elettronico che ho davanti.

Me lo devo e lo devo anche a voi, persone preziose dalle quali mi sono allontanata un po’ per pigrizia e un po’ per sfortuna.

È da un lungo periodo che vorrei mettere giù quanto mi accadde. Per ora accennerò una breve pennellata sulla tela della mia vita che si apre davanti a voi che mi leggete.

Piano piano tornerò a essere in grado di affrontare le cose, di continuare a prendere le decisioni che mi rendono felice e mi fanno crescere come essere umano, come donna, come creatura. Sono rimasta parecchio indietro con la lettura dei vostri post, perdonatemi. Il vostro posto nel mio cuore però è rimasto sempre lì, intatto, come un fiore in attesa di acqua.

Ed ecco la piccola goccia, Vicky.

Pensieri e cose da scrivere e descrivere:

  • fine di una storia
  • Natale 2018
  • mia figlia
  • mia madre
  • vita
  • notte
  • ricordi
  • viaggio
  • blog
  • interessi
  • bambini
  • diritti umani
  • allegria
  • Dio
  • santi

 

lo piano piano riprenderò i contatti con me stessa, ricominciando a vivere attraverso le parole, le mie più care e fedeli amiche.

Vi abbraccio tutti! Sempre Vicky!

 

 

Annunci

20 gennaio 2019 Posted by | amore, Anima, Cinema, Corpo, Cose, Dialogo, Dio, Esperienze, Idee, Musica, Persone, Sentimenti, Viaggi, vita indipendente | , , , , , , , , , | 20 commenti

Musica!

2018-12-19 18-54-28.730

 

Amici miei,

è incredibile ma il pc stasera dopo miei interventi vari e credo aiuti vari dall’Alto e da voi è tornato a vivere!

Approfitto dell’attimo fuggente ma favorevole per dedicarvi il brano che sto ascoltando ora e poi per fare a tutti voi i miei auguri di serena e felice vita!

Mi siete mancati. Vi voglio bene e… berrò tutti i vostri nomi come gocce nel mio deserto solitario.

Sempre Vicky!

 

4 gennaio 2019 Posted by | amore, Anima, Dialogo, Dio, Musica, Persone, Sentimenti | , , , , , , , | 29 commenti

È nato!

Cari amici,

approfitto del mio cellulare per celebrare con voi questa giornata gioiosa!

Semplicemente con la mia famiglia, con i nostri cagnoni e… Con la piccola moltitudine che sta con noi da quel luogo dal quale tutti proveniamo e verso il quale siamo in viaggio.

Io ci credo. Anzi, io credo.

Oggi eravamo in tre, contando solo gli umani.

Eppure…nella mia comunità, a messa, lungo la strada per tornare a casa, sentivo una gioia di vivere, un sentimento nuovo che mi spingeva come un vento leggero.

Dovevo avere un sorriso stampato in viso perché salutavo tutti e auguravo buon Natale e ricevevo saluti e auguri a mia volta.

Può succedere.

Oggi ho incontrato un Dio bambino povero e sono tornata ricca di ciò che non credevo di poter donare.

Buon Natale a tutti!

Sempre Vicky!

25 dicembre 2018 Posted by | Uncategorized | 33 commenti

Pc kaputt

Amici miei,

Qualcuno sta cospirando contro di me!

Ci mancava solo il pc fuori uso…

Devo avere pazienza e anche aspettare la prossima pensione di gennaio.

Vorrà dire che sfruttero’ di più il mio modesto cellulare.

Buona serata a tutti!

Con affetto, sempre Vicky!

18 dicembre 2018 Posted by | Uncategorized | 61 commenti

Single

 

E finalmente mi sono decisa a troncare la mia relazione malata e sterile.

A presto, sempre Vicky.

 

12 dicembre 2018 Posted by | Anima, Esperienze, Persone, Sentimenti | | 36 commenti

High hopes

download

 

High hopes – Pink Floyd

Beyond the horizon of the place we lived when we were young
In a world of magnets and miracles
Our thoughts strayed constantly and without boundary
The ringing of the division bell had begun

Along the Long Road and on down the Causeway
Do they still meet there by the Cut

There was a ragged band that followed in our footsteps
Running before times took our dreams away
Leaving the myriad small creatures trying to tie us to the ground
To a life consumed by slow decay

The grass was greener
The light was brighter
When friends surrounded
The nights of wonder

Looking beyond the embers of bridges glowing behind us
To a glimpse of how green it was on the other side
Steps taken forwards but sleepwalking back again
Dragged by the force of some in a tide
At a higher altitude with flag unfurled
We reached the dizzy heights of that dreamed of world

Encumbered forever by desire and ambition
There’s a hunger still unsatisfied
Our weary eyes still stray to the horizon
Though down this road we’ve been so many times

The grass was greener
The light was brighter
The taste was sweeter
The nights of wonder
With friends surrounded
The dawn mist glowing
The water flowing
The endless river

Forever and ever

 

Dal concerto PULSE un brano profondo, malinconico, intimo.

Quanto mi mancano certe speranze!

Buon ascolto, sempre Vicky ❤

 

 

7 dicembre 2018 Posted by | Anima, Esperienze, Musica, News | , , , , , , , | 23 commenti

Musica è

2018-11-19 22-35-34.881

 

Amici miei,

questa sera finalmente torno al pc dopo lunga assenza e voglio condividere alcuni brani che parlano alla mia anima. Li sto ascoltando ora e li sto cantando a voce alta!

I testi fanno pensare anche se in questo momento il mio spirito vola leggero, con una specie di liberazione.

A presto, sempre Vicky!

 

 

 

 

28 novembre 2018 Posted by | Anima, Dialogo, Musica, Sentimenti | , , , , , | 49 commenti

A casa… per poco

 

Amici miei, lettori, visitatori occasionali
sono tornata a casa da un paio di giorni un po’ debilitata.

Non so quanto mi ci vorrà per mettermi in sesto, almeno quanto basta per poter affrontare un importante intervento all’addome temo a breve.

Mi manca molto scrivere e interagire con voi.

Oggi ho provato a mettermi qui. Anche ora. Mi costa molta fatica.

Vi lascio un saluto di cuore e la promessa di mettercela tutta.

Un abbraccio, sempre Vicky!

 

 

 

<

15 novembre 2018 Posted by | Corpo, Dialogo, News, Persone | 86 commenti

Humanitas

Amici

Purtroppo il mio silenzio parla da solo: sono ancora in ospedale per una recidiva e la prospettiva è quasi sicuramente un intervento all’intestino 😟

Ho paura.

Mi affido a mia mamma che è andata in cielo, a Maria madre dell’umanità e al vostro sostegno, sapendo che Dio non mi lascia sola 💟

Un grazie a tutti. Sempre Vicky!

26 ottobre 2018 Posted by | Uncategorized | 112 commenti

Filastrocca delle domande

Amici,
vi invito a leggere queste parole così dirette e vere da non lasciare vie d’uscita: o si tenta di rispondere o si continua a scappare.

Io ho scelto la prima opzione.

Proverò a lasciarmi inquietare dagli interrogativi che da Geni mi arrivano attraverso il blog Altrove, che seguo con interesse e stima.

Eccomi.

La psiche e io siamo due aspetti della mia persona, pur restando una.
San Paolo, mio grande amico, dice che la psiche è l’anima. O io l’ho intesa così dai suoi scritti. Essa è dunque stampata in ogni parte di me.
Non è piccola o grande.

È. Esiste. Nella sua originalità è immensa e diversa per ogni essere umano.

Questa diversità da tanti dottori e sapienti è chiamata follia. Non incomprensibile, forse non amata nè rispettata.

Siamo tutti malati di solitudine. Non dobbiamo farlo sapere a nessuno, altrimenti la nostra psiche/anima sarà nuda, debole e vedrà la verità su sè stessa.

Lo psicanalista è l’amicizia che abbiamo perso.

È quella persona che, pagata o no, ha il nostro permesso di entrare nella stanza segreta.

Non l’abbiamo data a nessuno questa password. Non possiamo che dare la colpa a qualcun altro per la nostra infelicità, per la nostra non-autosufficienza, la nostra paura.

È la nostra certezza, la paura.

Il mago-terapeuta è chi nei nostri fallimenti ci fa mettere fuori le radici del perdono nel terreno e i rami della speranza nel cielo della consapevolezza della nostra bellezza.

Si può guarire. Non siamo soli.

Un abbraccio di cuore. Sempre Vicky!

 

 

https://youtu.be/ZhweM3V3L_o

 

altrove*

PsicastroccheFILASTROCCA DELLE DOMANDE
…dal suggerimento di un bambino

…la psiche, l’inconscio, la psicologia, lo psicoanalista, la psicoterapia… ???

Dov’è questa psiche, e poi com’è fatta?
È grossa o sottile, è sana od è matta?
È dentro la testa o si trova nel cuore?
Funziona in silenzio o fa qualche rumore?

È solo una parte o tutta la mente?
Ce l’ho solo io o tutta la gente?
E quest’inconscio sarebbe quel posto
dove nascondo un pensiero nascosto?
Lo psicoanalista è un grillo parlante
oppure somiglia a una cartomante?
E quando propina la sua terapia
è come Merlino che fa una magia?
Oppure riavvita qualche rotella
e infila un bullone nella rondella?
Qualcuno mi ha detto che dice parole
perché le persone non siano più sole
e trovino ancora in un sogno, in un posto,
pensieri, emozioni che avevan nascosto….

da “Le psicastrocche. Primizie di psicoanalisi
di Geni Valle

View original post

20 ottobre 2018 Posted by | Anima, Dialogo, Idee, Persone, Viaggi | , , , , , , , , , | 17 commenti

Cristalli d'estate

Racconti e poesie

La Voce dell'Outsider

There is always something to be thankful for in your life. Being alive is absolutely one of them!

IL BLOG DI FRANSISCA

poesie e racconti

WELCOME TO MY BLOG

*2019, Blogger, United States, Poetry, Discover, China, Philippines, India, Canada, Nigeria, United kingdom, Politics, Health, Technology, Business, Blog, Food, Travel, Sports*

Hack* Lady

Finding clever solutions* to tricky problems since forever

theindieshe

The independent she who loves life

Newtan

Think future

Terracqueo

multa paucis

micalien

music and journeys | la mia finestra sul mondo

Un Blog in Famiglia

Una famiglia alle prese con un budget ristretto che si inventa e reinventa per sbarcare il lunario

Party&Partenze

Alla ricerca della felicità...

ascanio massimo

Mediterranean dream

Cold greeny🌳

Di fantasia e fantasia

Read Treat

Welcome to my cozy nook where we dwell in fantasies and cast the magic spells of positivity.

Youth. Rise up!

Vivi e lascia vivere è un modo gentile per dirvi di non rompere i coglioni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: