Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Un elefante mi ha detto…


Uno scambio inaspettato di idee, di emozioni, di amicizia con qualcuno che improvvisamente non è più figurina su Faccialibro e assume forma umana, nel senso più alto del temine. Dopo aver commentato gli orribili fatti di Firenze e aver ragionato sull’odio razziale più o meno favorito da certa politica e certa mentalità complice… un ‘Come stai?’ semplice, libero, generoso fa emergere cose belle:

Io: non importa. di fronte a queste cose io sono un puntino.

P. : No non è vero. Assolutamente. Vedi Vicky, io credo che non ci sia nulla di più ipocrita di operare “per la pace nel mondo” e magari litigare con la compagna o il compagno. Ciascuno faccia il suo piccolo capolavoro e tolga un piccolo dolore, e il mondo sarà in pace, un grande capolavoro senza il grande dolore causato dagli altri, ma solo quello naturale della Vita, che basta e avanza. Quindi, il tuo puntino per me racchiude il creato.

Io: Potrei dirti che le tue parole sono bellissime… in realtà le condivido perchè sono vere. Io la vivo esattamente così. Per questo resto sola. Come ho detto qualche anno fa a un amico: “Sono l’amica di tutti e la donna di nessuno.” Io non sono il creato di nessuno. Non è vittimismo, credimi. E’ un vero dolore realizzare che ognuno sta per conto suo, facendo finta di vivere.

P.: Non è giusto che tu ti senta così. La storia dell’amico di tutti e la donna di nessuno la conosco, io mi definisco “l’elefante” che tutti dicono che è bellissimo ma a tenerlo in casa non ci pensano neppure. Abbiamo un concetto di bellezza molto distorto. Tu non fai finta di vivere: vivi, ma è un mondo di morti e chiamano vita concetti nichilisti, non siamo capaci di distaccarci emotivamente dagli stereotipi (non dico culturalmente: quella è mezza strada, poi vien l’altrà metà, la più difficile e cioè provare nel cuore il proprio pensiero)

Io: Perchè sei elefante? Io sono così negativa perchè penso (pensavo?) di aver trovato una persona con cui ci intendiamo ma che non ha il coraggio di amarmi come sono, senza condizioni. Forse dovrei accontentarmi, ma non ce la faccio.

Il resto è solo nostro, ma… ho imparato più cose oggi da P. in queste righe che in anni di ricerca.

Annunci

13 dicembre 2011 - Posted by | Anima, Esperienze, Persone, Sentimenti | , ,

12 commenti »

  1. “Ognuno sta solo sul cuor della terra trafitto da un raggio di sole: ed è subito sera.”
    ma tu non sei sola, Vicky, perchè hai il dono di saper comunicare con gli altri.
    🙂

    Commento di orietta | 14 dicembre 2011 | Rispondi

    • …e gli altri con me Ori…grazie a Dio! Questo blog ne è la prova.

      Commento di vincenza63 | 14 dicembre 2011 | Rispondi

  2. dal profondo del mio cuore ti.dico….cara vicki…non accontentarti…..meriti di essere amata nella tua totalita’….per paura di rimanere da soli a volte si commettono grossi sbagli….e io sono una di quelle ,ma ho imparato..a non aver paura ne della solitudine ne di rimanere da sola…..se avessi avuto il coraggio ,,,,nessuno mi avrebbe usatae calpestata x anni…ma adesso sono forte,….e se mi amano sara’,solo per quella che sono.e che finalmente sono ritornata ad essere…ME STESSA.TVB VICKI ❤

    Commento di .....la farfalla | 14 dicembre 2011 | Rispondi

    • Quanto ti vorrei abbracciare farfalla vicki! torna a trovarmi.

      Commento di vincenza63 | 14 dicembre 2011 | Rispondi

  3. Ciao Vincenza!
    Purtroppo la società si è fatta sempre più fredda ed indifferente…
    Ecco perché si ha sempre meno tempo e voglia per accorgersi di chi, come te, dimostra sensibilità ed intelligenza.
    Si tratta di una società che nella dimenticanza di qualsiasi valore REALMENTE morale ed intellettuale, pensa di poter fare a meno di chi guarda più avanti ed in profondità.
    Col risultato di lasciar sole o di trascurare quelle poche persone che meritano davvero compagnia… finchè la società stessa non finisce per inaridire.
    Un caro saluto!

    Commento di riccardo | 14 dicembre 2011 | Rispondi

    • Benvenuto Riccardo! Non dobbiamo dimenticare MAI che la società siamo anche noi, che a volte ci isoliamo per le ragioni più diverse.

      Commento di vincenza63 | 14 dicembre 2011 | Rispondi

  4. che bello scambio,fatto da due persone molto sensibili..e vere!!
    Ognuno di noi può fare ne suo piccolo la vera trasformazione…è dalle cose più semplice piccole e sincere che nascono le cose grandi!!!!
    un abbracio
    mavi

    Commento di mariavittoriapittamiglio | 14 dicembre 2011 | Rispondi

    • Davvero notevole P. e io fortunata. Ciao Mavi!

      Commento di vincenza63 | 14 dicembre 2011 | Rispondi

  5. “Forse dovrei accontentarmi, ma non ce la faccio”….Assolutamente non ti devi accontentare!!! Il paragone con l’elefante è varamente una frustata!!

    Commento di giovanna benedetti | 14 dicembre 2011 | Rispondi

    • Però efficace, Giovi!

      Commento di vincenza63 | 14 dicembre 2011 | Rispondi

  6. Buongiorno Vicki, quando si possiede un cuore che assorbe solo bene, e lascia
    il male a crogiolarsi nel nulla, niente ci può far paura.
    A volte, isolarsi un attimo, per stare in compagnia di se stesso è salutare, anche per annullare le false sirene
    e farci apprezzare di più l’Amicizia vera
    Ti lascio ad un giorno sereno.
    Gina

    Commento di sonoqui | 15 dicembre 2011 | Rispondi

    • Gina, cara… se la solitudine è una scelta condivido il tuo pensiero. Diverso è quando si è lasciati soli…

      Commento di vincenza63 | 15 dicembre 2011 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

HUMAN TRIBE

storie incredibili del genere umano

Empowered

Everyday

MaBeautility

Inner beauty and outer beauty!

Spongebob

E la bellezza d'esser bionda guidando una Aygo rossa.

La libreria di Farfalla Legger@

gocce di libri letti e qualcosina in più...

MiddleMe

Becoming Unstuck

DUST IN THE WIND (poesía)

"El raquitico dios de la tierra sigue siendo de igual calaña y tan extravagante como el primer día. Un poco mejor viviera si no le hubieses dado esa vislumbre de luz celeste, a la que da el nombre de Razón y que no utiliza sino para ser más bestial que toda bestia" Goethe

Think Thoughts

Academic Essays

Education Motivation Inspiration

Warm welcome! This is more than an exploration. Discovery of new ideas and new ways of being.

Life lessons

This site is all about enlightenment

Sobrevivir a Trabajar en Casa

Trabajo en casa, ¿Tú también? ¡Bienvenid@! ¿No trabajas casa pero quieres saber de qué va la historia? ¡También eres bienvenid@!

Etiliyle

Lascia un messaggio nella bottiglia e affidalo alle onde...

Un bosco nella mente

Sogna sempre in grande

Trust and Believe in the Unseen

Live with Light of Faith

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: