Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Toccami


(Google)

Toccami. I tuoi occhi sanno incantarmi. Le tue mani prolungano le loro carezze immateriali. Non so da dove cominciare… mi sento improvvisamente piccola, terra sconosciuta inondata dalla tua acqua, dall’azzurro uomo che sei. Percorri le strade invisibili e davanti a te si aprono ancora nuovi sentieri. Portami più in alto, dove anch’io posso volare, tu e io siamo cielo, aria, cosmo…

Dominami. Le mie mani diventano le tue. Ne disegno ogni piccolo solco, aspetto di conoscere il successivo appena me ne riveli i segreti. Premi su di me con la sapienza di chi modella la creta. Io divento opera delle tue mani, non posso e non voglio sottrarmi al tuo calore. Entra. Porta del mio io è la mia pelle. Incontrami…

Mangiami. Cibati di quanto nella bocca non ci starebbe. Il sapore più ambito è quello ancora sconosciuto. Eros. Luogo sacro io per te, offerta che diventa sostanza di vita. Mentre mi trasformo trovo casa dentro di te. Sei pulito. Ammiro la tua bellezza interiore in questo viaggio etereo.
Occhi chiusi. Aspetto…

Guardami. Il mio viso tra le mani come calice da bere. È il tuo momento, anche il mio. Celebrami. Sono pane, sono vino. Tu come miele che resta sulle dita da leccare. Disegno con la lingua il disegno che mi toglie la fame… non serve altro. Su di te mi scrivo. Resto.

Sempre Vicky.

Annunci

9 febbraio 2014 - Posted by | Anima, Corpo, Dialogo, Persone, Sentimenti | , , , ,

13 commenti »

  1. Bellissima, come tu sai scrivere. Non capisco solo ” uomo azzurro” ciao Vicky.

    Commento di esposto mariano | 9 febbraio 2014 | Rispondi

    • Mariano,
      grazie per i tuoi apprezzamenti… per quanto riguarda l’uomo azzurro, io so di cosa parlo 🙂 fidati

      ciao, a presto

      Commento di vincenza63 | 9 febbraio 2014 | Rispondi

  2. ” Il sapore più ambito è quello ancora sconosciuto.”

    Parole intrise di amore,di passione, di vita e di sogni!
    Come sempre cara Vicky, sai deliziare i tuoi amici e noi ne attingiamo a piene mani.
    Grazie.

    Commento di liboriomartorana | 9 febbraio 2014 | Rispondi

    • Liborio, Amico mio,
      io attingo da te nello stesso modo, col tuo impegno e con la tua stessa vita.
      Grazie anche a tutti quelli che sostengono i vostri progetti, me compresa!

      Commento di vincenza63 | 9 febbraio 2014 | Rispondi

  3. Rrrrrrrrca miseria, nun se ò sudà dopo na lettura del genere………. bello!

    Commento di simone | 9 febbraio 2014 | Rispondi

  4. Il mio gruppo preferito. Grazie ! 🙂

    Commento di vincenzomobys | 9 febbraio 2014 | Rispondi

    • Anche quello dell’ “uomo azzurro”!

      😀

      Commento di vincenza63 | 9 febbraio 2014 | Rispondi

  5. Le tue parole sono sempre armoniose, passionali, piene di vita.

    Commento di Tzeggai Correri tekeste | 16 febbraio 2014 | Rispondi

    • Grazie Tek,
      vengono dal cuore e dell’esperienza che ho la fortuna di vivere.
      Sono contenta di rileggerti!

      Commento di vincenza63 | 17 febbraio 2014 | Rispondi

  6. Eccomi cara Vincenza… mi sono preso un attimo per leggere il tuo blog… che dire, una scrittura davvero bella e diretta, emozioni trasportate in parole e restituite al lettore con immediata e forte empatia 🙂
    Davvero i miei complimenti
    un abbraccio
    Carlo

    Commento di Carlo Galli | 12 aprile 2014 | Rispondi

    • Ciao Carlo, i tuoi complimenti mi fanno davvero piacere! Solitamente quando scrivo è come se stessi descrivendo un’immagine o un fotogramma del quale mi calo e cerco di vivere appieno ogni particolare e sensazione che mi dà quello che descrivo e quello che sento. Spero di riuscirci, almeno così tu dici…
      Un abbraccio a te
      Vicky

      Commento di vincenza63 | 13 aprile 2014 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La libreria di Farfalla Legger@

gocce di libri letti e qualcosina in più...

MiddleMe

Becoming Unstuck

DUST IN THE WIND (poesía)

"El raquitico dios de la tierra sigue siendo de igual calaña y tan extravagante como el primer día. Un poco mejor viviera si no le hubieses dado esa vislumbre de luz celeste, a la que da el nombre de Razón y que no utiliza sino para ser más bestial que toda bestia" Goethe

Think Thoughts

Academic Essays

Education Motivation Inspiration

Warm welcome! This is more than an exploration. Discovery of new ideas and new ways of being.

Life lessons

This site is all about enlightenment

Sobrevivir a Trabajar en Casa

Trabajo en casa, ¿Tú también? ¡Bienvenid@! ¿No trabajas casa pero quieres saber de qué va la historia? ¡También eres bienvenid@!

Etiliyle

Lascia un messaggio nella bottiglia e affidalo alle onde...

Un bosco nella mente

Sogna sempre in grande

Trust and Believe in the Unseen

Live with Light of Faith

Lost Route

Riscopriamo la bellezza della natura, camminando. Itinerari e percorsi adatti a tutti gli escursionisti, prevalentemente nella nostra bellissima Toscana.

Ecrire À l'aventure...

“Il n’y a pas de liberté sans risque, sans ignorance, sans aventure.”Jacques Attali

Sunday mood

·Don't look back. You are not going that way·

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: